User:Laghi.l

From Wikimedia Commons, the free media repository
Jump to: navigation, search
Luca Laghi.jpg
Luca Laghi
c/o University of Bologna
Food Science Department
P.za Goidanich, 60
47023 Cesena (Italy)

Questo è il mio curriculum - This is my CV[edit]

Borse di studio, compiti svolti e incarichi ricoperti - Grants and assigned roles[edit]

2000: Luca Laghi si laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari presso la Facolta' di Agraria dell'Universita' degli studi di Bologna. Il lavoro di tesi, svolto presso il gruppo di Chimica Organica, riguarda l'ossidazione delle miscele fosfolipidiche seguita attraverso 31P-NMR. 2000: Luca Laghi obtains his degree in Food Science and Technology, at the Agriculture Faculty - Universita' degli Studi di Bologna. He discusses a work in Organic Chemistry about the oxidation of phospholipidic mixtures observed by means of 31P-NMR.
2000: Grazie ad una borsa di studio "Leonardo" lavora per 6 mesi presso gli Icelandic Fisheries Laboratories (IFL) alla messa a punto di un naso elettronico per la rilevazione della freschezza del pesce. 2000: Thanks to a "Leonardo" grant he works for 6 months at the Icelandic Fisheries Laboratories to setup an electronic nose for the evaluation of the fish freshness.
2000-2001: Per conto di un consorzio di industrie locali porta avanti una ricerca riguardante "Tecniche innovative e nuovi metodi per il miglioramento della qualita' e della sicurezza dei prodotti a base di carne avicola" 2000-2001: A research is carried out about "Innovative techniques and new methods to improve quality and safety of poultry meat based products"
2001-2003: discute una tesi di dottorato in Scienze degli alimnti presso l'Universita' degli Studi di Bologna che ha per argomento la "Valutazione della qualita' dell'uovo mediante Risonanza Magnetica Nucleare" 2001-2003: Doctorate in Food Science at Bologna University about "Evaluation of egg quality by menas of Nuclear Magnetic Resonance"
2003: Una parte del lavoro di dottorato e' svolta presso l'Institute for Food Research (IFR) in Norwich (UK), presso il gruppo di Molecular Dynamics diretto dal Dr. Brian Hills 2003: A part of the researches dealt with during the doctorate are conducted at the Institute for Food Research (IFR) in Norwich (UK) with the Molecular Dynamics group leaded by Dr. Brian Hills
2003-2004: Vince un assegno di ricerca per continuare la sua attivita' presso il gruppo di Chimica Organica della Facolta' di Agraria, Universita' degli studi di Bologna 2003-2004: Grant in Organic Chemistry at the University of Bologna
2005:Luca Laghi diviene ricercatore in chimica Organica presso l'Universita' degli Studi di Bologna 2005:Luca Laghi becomes a researcher in Organic Chemistry at the University of Bologna

Attività scientifica[edit]

  • La mia attività scientifica è cominciata nel 1998, coordinata dal Prof. Giuseppe Placucci dell'Università degli Studi di Bologna. Sotto la sua guida ho affrontato un lavoro di tesi in Chimica Organica col quale ho valutato mediante 31P-NMR le trasformazioni di tipo litico cui vanno incontro in fase di produzione o conservazione miscele fosfolipidiche destinate alla integrazione dell'alimentazione umana.
  • Ho svolto le sperimentazioni necessarie a sviluppare l'argomento in parte in Italia, in parte in Islanda, presso i Laboratori per la Ricerca in campo Ittico, grazie ad una borsa universitaria “Leonardo”. Presso tale istituzione privata, sotto la guida della dott.sa Gudrun OLAFSDOTTIR, ho lavorato anche alla messa a punto di un sistema multisensore per la quantificazione di sostanze organiche volatili e alla presentazione dei dati relativi, nel corso del terzo meeting previsto dal progetto EU-FAIR CT98-4076.
  • Il 24 marzo 2000 mi sono laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari discutendo la tesi "Applicazione della risonanza magnetica nucleare e della chemiometria all'analisi di lecitine commerciali", ottenendo la votazione di 110/110 e lode.
  • Ho messo a frutto le conoscenze acquisite sulla lisi dei fosfolipidi nei sistemi naturali con una ricerca, commissionata dal consorzio Con.Av. il 19 maggio 2000, su "Tecnologie innovative e nuove metodiche per il miglioramento della qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari a base di carne avicola".
  • Nel 2001 sono diventato studente del XVI ciclo del dottorato di ricerca in Scienze degli Alimenti, che ho scelto di svolgere presso il laboratorio di Chimica Organica del prof. Giuseppe PLACUCCI, Facoltà di Agraria, sede di Cesena, dell'Università degli Studi di Bologna. Con l'intento di approfondire le conoscenze sulle trasformazioni subite dai composti organici nei sistemi naturali, ho deciso di focalizzare l'attenzione su sistemi supramolecolari a base proteica in condizione di forte idratazione. Come sistema modello ho preso in considerazione l'albume d'uovo, sul quale ho eseguito indagini rilassometriche all'1H, che permettono di stimare la dinamica delle strutture proteiche in esso presenti attraverso la loro interazione con molecole d'acqua.
  • Ho interpretato i dati sperimentali alla luce del lavoro, per molti aspetti pionieristico, condotto dal dott. Brian HILLS, direttore del laboratorio di dinamica molecolare presso l'Istitute for Food Research di Norwich (UK). É per tale motivo che nel 2003, nel contesto del dottorato di ricerca, ho deciso di frequentare il suo laboratorio, giungendo alla stima dell'effetto del pH e della aggregazione proteica sullo scambio protonico tra acqua e proteine e alla stima del tempo di correlazione rotazionale medio delle proteine presenti nell'albume.
  • Il 31 maggio 2004 ho ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Scienze degli Alimenti con una dissertazione dal titolo "Valutazione della qualità dell'uovo mediante risonanza magnetica nucleare".
  • Successivamente sono diventato titolare di un assegno di ricerca, grazie al quale ho avuto l'opportunità di proseguire nell'indagine sulle trasformazioni subite dai composti organici nei sistemi naturali, estendendo le analisi di tipo rilassometrico a strutture supramolecolari di complessità maggiori rispetto a quelle riscontrabili nell'albume d'uovo.
  • Dal 2005 Luca Laghi sono Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti. Alle tematiche di ricerca sviluppate negli anni precedenti ne ho affiancate altre frutto della collaborazione con i colleghi, molti dei quali operanti all'interno dello stesso Dipartimento. Tali ricerche hanno portano, ad esempio, alla comprensione dell'effetto del consumo di alimenti probiotici sui metaboliti presenti nell'intestino umano, oppure alla descrizione delle strutture supramolecolari formate da derivati lipofili dell'8-oxoguanosina.

Elenco delle Pubblicazioni Scientifiche / Publications[edit]

  1. L. Laghi. Hands on, ovvero mettiamoci le mani (terza parte). La Chimica e l’Industria, 2001, 83 (Aprile), 100
  2. M.A. Cremonini, L. Laghi. Hands on, ovvero mettiamoci le mani (quarta parte). La Chimica e l’Industria, 2001, 83 (Maggio), 79
  3. M.A. Cremonini, L. Laghi. Misura del coefficiente di autodiffusione senza probe a gradienti: l’arte di arrangiarsi! (Prima parte). La Chimica e l’Industria, 2002, 84 (Gennaio/Febbraio), 90
  4. M.A. Cremonini, L. Laghi. Misura del coefficiente di autodiffusione senza probe a gradienti: l’arte di arrangiarsi! (Seconda parte). La Chimica e l’Industria, 2002, 84 (Marzo), 91
  5. M.A. Cremonini, L. Laghi. Misura del coefficiente di autodiffusione senza probe a gradienti: l’arte di arrangiarsi! (Terza parte). La Chimica e l’Industria, 2002, 84 (Aprile), 91
  6. A. Berardinelli, M.A. Cremonini, A. Franchini, A. Giunchi, A. Guarnieri, L. Laghi, G. Placucci, L. Ragni. Effetto delle sollecitazioni meccaniche dovute al trasporto sulla qualità dell’uovo. Rivista di Avicoltura, 2003, 6, 35
  7. M.A. Cremonini, L. Laghi, G. Placucci. Investigation of commercial lecithin by 31P NMR in a ternary CUBO solvent. J.Sci.Food.Agr., 2004, 84, 786
  8. M. Bianchi, F. Capozzi, M.A. Cremonini, L. Laghi, M. Petracci, G. Placucci, C. Cavani. Influence of the season on the relationships between NMR transverse relaxation data and water-holding capacity of turkey breast meat. J.Sci.Food.Agr., 2004, 84, 1535
  9. L. Laghi, M.A. Cremonini, G. Placucci, S. Sykora, K. Wright, B. Hills. A proton NMR relaxation study of hen egg quality. Mag.Reson.Imaging, 2005, 23, 501
  10. S. Lena, M.A. Cremonini, F. Federiconi, G. Gottarelli, C. Graziano, L. Laghi, P. Mariani, S. Masiero, S. Pieraccini, G.P. Spada. The Supramolecular Helical Architecture of 8-Oxoinosine and 8-Oxoguanosine Derivatives. Chemistry-Europ.J., 2007, 3441–3449
  11. M. Ndagijimana, L. Laghi, B. Vitali, G. Placucci, P. Brigidi, M. E. Guerzoni. Effect of a synbiotic food consumption on human gut metabolic profiles evaluated by 1H Nuclear Magnetic Resonance spectroscopy. Int.J.Food.Mic, 2009, 134, 147-153
  12. L. Laghi, S. Alcaniz, M. Cerdan, M. Gomez-Gallego, M. A. Sierra, G. Placucci, M.A. Cremonini. Facile Deferration of Commercial Fertilizers Containing Iron Chelates for Their NMR Analysis. J.Sci.Food.Agr, 2009, 57, 5143-5147