User talk:DenghiùComm/ Archiv 4 (2011)

From Wikimedia Commons, the free media repository
Jump to: navigation, search

Discussione su richiesta diritto di "Filemover" :



Contents

Comuni del Sud Tirolo[edit]

Ottimo. In realtà non mi stavano particolarmente a cuore, ma erano semplicemente in una situazione fuori standard. Che ci siano utenti nazionalisti che confondono la realtà con i loro desideri purtroppo è normale...--Friedrichstrasse (talk) 21:45, 22 January 2011 (UTC)

Deine Mail geht nicht[edit]

Moin Denghiu, Deine Mail geht nicht. ;) -- Ra Boe watt?? 00:00, 5 February 2011 (UTC)

Habs soeben gemerkt. Seit gestern... Weiss nicht warum der server mir alles blockiert... Schau mal was los ist... Speriamo bis bald...! --DenghiùComm (talk) 15:31, 5 February 2011 (UTC)
Ich glaube dass es nun wieder funktionniert... --DenghiùComm (talk) 01:54, 6 February 2011 (UTC)
Alte Mail noch mal los geschickt, neue schreibe ich heute Abend. ;) Tschüß -- Ra Boe watt?? 13:19, 6 February 2011 (UTC)

Template ComuneItaly[edit]

Sono categorie create molto tempo fa, quando il template non esisteva.--Friedrichstrasse (talk) 10:23, 8 February 2011 (UTC)

Plaques vs busts[edit]

Ciao, ti chiedo una cortesia: quando mi trovo davanti a File:Giuseppe Garibaldi bust (Cavarzere).jpg questi secondo te sono da considerare più uno o l'altro? IMHO il busto c'è ed è completo mentre plaque mi sa più di basso/altorilievo... Che ne pensi?--Threecharlie (talk) 02:32, 10 February 2011 (UTC)

Io ci metterei entrambe le categorie; una non esclude l'altra. Credo di aver capito che per plaques si intendono le epigrafi marmoree o bronzee di qualsiasi genere ed estensione esse siano (o mi sbaglio?). Pertanto esse sono (o dovrebbero essere; non ho ancora nè controllato né riordinato il settore) una sotto-categoria delle inscriptions (che possono anche essere su carta, pergamena, legno, ceramica, o quant'altro). Ho solo intravvisto un certo disordine in tutto il settore delle iscrizioni, soprattutto di quelle romane, disseminate fra le iscrizioni, i rilievi funerari, le are, ecc. Un casino! A futuro riordino... Saluti, --DenghiùComm (talk) 16:32, 12 February 2011 (UTC)

Postcards of Italy in cancellazione[edit]

Ciao, ti ringrazio per le belle parole e la solidarietà. Hai proprio ragione, hai espresso esattamente la mia opinione in merito al fatto di cancellare dei files da Wikipedia senza una motivazione valida e condivisa dall'utenza in generale: il danno lo subiscono tutti i visitatori di Wikipedia. Pensa che un utente mi scrisse qualche tempo fa di aver potuto riconoscere tramite una mia cartolina la località dove era stata scattata una fotografia di suo padre quando era militare negli anni '40. Ricerca che lo aveva impegnato per anni senza nessun esito fin quando su Wikipedia si è imbattuto nella mia cartolina procurandogli una intensa emozione che mi ha voluto partecipare. Può anche darsi che ci siano delle regole sul copyright relative alle cartoline ma allora a me sembra che siano disattese in tutti quei siti Web che commercializzano o mostrano raccolte private. Non voglio entrare in una polemica di questo tipo mancandomi le nozioni adeguate, lascio giudicare a chi ne sa più di me. Noto solamente che ci sono tre tipologie di utenti in Wikipedia: il primo è un semplice fruitore, il secondo ama condividere le proprie conoscenze, il terzo si sente realizzato solo se toglie qualcosa ai primi due. Ognuno secondo le proprie possibilità. Ciao e grazie ancora per avermi partecipato il tuo disappunto in caso di cancellazione della cartoline d'Italia.--Albertomos (talk) 23:24, 13 February 2011 (UTC)

grazie ancora, alberto.antispam@gmail.com --Albertomos (talk) 09:54, 14 February 2011 (UTC)

immagini con liberatoria[edit]

Ciao Denghiù, avrei bisogno di un tuo parere sulla possibilità di caricare immagini da questo sito: [1] [2]. In fondo alla pagina c'è una liberatoria che richiede la semplice segnalazione dell'indirizzo del blog. Ho pure scritto all'autore del blog che mi ha confermato la possibilità di caricare liberamente salvo menzionare il suo indirizzo. Siccome è la prima volta che mi capita, vorrei essere certo di non fare uno scivolone. Ciao, --Shardan (talk) 08:02, 15 February 2011 (UTC)

Ciao Shardan. Contento di risentirti dopo tanto tempo. Purtroppo non ti posso essere di aiuto, perché non ne so niente di queste cose. Ti consiglio di rivolgerti al bar italiano. Ciao! --DenghiùComm (talk) 18:35, 17 February 2011 (UTC)
Ok, ci provo. Grazie comunque.--Shardan (talk) 08:26, 18 February 2011 (UTC)

Immagini Caricate su Napoli[edit]

Perdonami. Non lo sapevo. Ti prometto che domani sera, al ritorno da lavoro le sistemerò tutte. Ora sto per andare a letto. Ho perfettamente capito la questione. Solo una delucidazione, per esempio, l'immagine dell'Ercole Farnese che ho caricato, deve stare nella categoria "Collezione Farnese" oppure "Museo Archeologico Nazionale di Napoli"? Grazie ancora per la precisazione. Riparerò domani stesso (stasera 22/01/2011). Un saluto e buona notte.

(rientro) so che le hai già sistemate tu, ma era per un futuro. Se carico per esempio la pietà di Michelangelo, la devo categorizzare nel Museo Vaticano o in Michelangelo? ancora notte.--IlSistemone 01:37, 22 February 2011 (UTC)
(rientro) Ciao. Ho corretto tutti gli errori. Volevo sapere una curiosità. Per esempioqui, come mai nella Categoria ci sono sia sottocategorie che immagini? le immagini dovrebbero essere spostate all'interno delle corrette sottocategorie? Lo stesso discorso vale anche per qui?--IlSistemone 17:56, 22 February 2011 (UTC)
Eheh, mi sa che un paio di categorie "da una sola immagine" le ho create. Però veramente solo un paio. Ho creato invece uan categoria con 3 immagini: Palazzo della casa del mutilato. Comunque grazie per i consigli.
(rientro) Ho provato a sistemare un po' le immagini del Maschio Angioino. Magari se puoi vai a darci un'occhiata. Mi fai sapere se ho fatto bene. Inoltre, per chiedere la cancellazione di qualche immagine "doppione", come posso fare? --IlSistemone 14:06, 23 February 2011 (UTC)
Ok. Adesso sto aggiungendo qualche foto sugli scavi di San Lorenzo Maggiore (con dovute sistemazioni) e poi dopo cena correggerò stesso io "interiour" e creerò la voce sul cortile del Maschio Angioino (stando attento anche alle categorie di riferimento che mi hai suggerito). Sul titolo della "caSSa" del mutilato...oddio, non me n'ero accorto. Ho scritto un titolo e poi ho fatto il copia ed incolla sugli altri modificando la seconda parte. Sembra il titolo di un film splatter...la cassa del mutilato...--IlSistemone 18:52, 23 February 2011 (UTC)
(rientro) come se non bastasse...ho sbagliato Interiour anche su san Lorenzo Maggiore. Ora lo correggo.--IlSistemone 18:54, 23 February 2011 (UTC)
(ri-rientro) Allora, qua, come vedi, ho corretto la categoria Interior. Quella Interiour è vuota. Però io non so come cancellarla. Per questo, magari è meglio se aspetto prima di spostare le immagini del Maschio Angioino da interiour ad Interior. Magari, chiedendo a Delinker puoi evitare questo intoppo della categoria vuota. Ora creo il Cortile del Maschio. Infine, sempre sugli scavi di San Lorenzo, sperando che vadano bene, ho creato la categoria Archeological Area ed ho messo come sopra-categorie quelle che ha Napoli sotterranea. Magari mi dici tu se è ok. Ti prometto che la prossima volta, prima di creare qualche nuova categoria, ti chiedo prima il nome da mettere.--IlSistemone 19:14, 23 February 2011 (UTC)

Corretto il nome nelle descrizioni della casa del mutilato e creata la categoria del cortile del Maschio Angioino. Confrontando varie guide inglesi (su WP inglese parla solo della Baron's Hall), le sale hanno tutte il giusto nome tranne una: la Cappella Palatina (o di Santa Barbara, ma è più conosciuta come la cappella Palatina) che effettivamente non è Palatine Hall ma The Palatine Chapel. Dunque andrebbe cambiato il nome così come nel caso di Interior e Interiour. Aspetto tue notizie a riguardo. Se vuoi posso creare la categoria corretta e spostare i file lì. Ma poi mi rimarrebbe la categoria errata vuota (come è successo con la Basilica di San Lorenzo di cui sopra). Vabbè, io ora mi fermo ed aspetto tue notizie. Ciao e grazie per i chiarimenti --IlSistemone 19:46, 23 February 2011 (UTC)

Eliminazione categorie[edit]

Ciao, ho fatto come mi hai detto. Vuoi vedere se ho fatto bene? --IlSistemone 18:57, 24 February 2011 (UTC)

(rientro) Come non detto, dovrebbero aver già eliminato tutto. Dimmi se è tutto ok. Ciao e grazie per gli aiuti.--IlSistemone 19:03, 24 February 2011 (UTC)

Gislenus a Santa Maria del Popolo e quadro di Caron[edit]

Ciao Denghiù, è sempre un gran piacere trovarti, almeno in talk :).
L'immagine (splendido trionfo della morte barocca, non ti pare?) è effettivamente quella della tomba di Gisleni in Santa Maria del Popolo, l'ho fotografata anch'io. Giusto quindi rinominare, e correggere la didascalia che la piazza a s. Maria degli Angeli.
Conto di vederti presto, o qua o a Napoli! Un abbraccio. --Lalupa (talk) 23:04, 5 March 2011 (UTC)

Allora, mio caro. Mi sono guardato con attenzione il Caron, e non riconosco l'edificio che mi segnali tu fra Settimio Severo e Castello; però sopra l'arco direi proprio che c'è uno dei Dioscuri della fontana del Quirinale. Mi piacerebbe invece identificare la statua in primo piano sulla destra (chi è?) e capire da dove arriva quel Perseo in primo piano al centro. Mah :) Bacione. --Lalupa (talk) 10:45, 7 March 2011 (UTC)

Totò[edit]

Ciao, volevo caricare delle foto di Totò. Ho visto che su Commons non ce ne sono proprio. Qualora fosse possibile caricarne (senza che violino il copyright), mi sapresti dire che licenza devo mettere?--O'Sistemonetell me 16:18, 7 March 2011 (UTC)

Purtroppo sono molto ignorante riguardo alle licenze poichè non carico foto. Ti conviene chiedere al Bar italiano dove ti sapranno dire esattamente cosa è possibile fare, in che limiti, e come. So che per i film ci sono dei problemi. ciao. --DenghiùComm (talk) 16:24, 7 March 2011 (UTC)

Santa Maria della Febbre[edit]

Davvero, Denghiù, le tue "domandine" sono sempre un piacere! :)
Allora, con l'occasione ho scoperto:

  1. che Saenredam non faceva pastiches, come molti dei suoi contemporanei, ma tendeva a riprodurre con esattezza le architetture rappresentate (vedi [3]). Solo che questa volta ha lavorato su rappresentazioni dei lavori per la fabbrica di san Pietro realizzate un secolo prima da Maarten van Heemskerck, che ne aveva visto l'inizio dal vero. Guarda qui
    St-Pieter-in-aanbouw-MvHeemskerck-StaatsmuseumBerlijn-Dahem.jpg
    , p. es.: da un altro punto di vista si vedono sullo sfondo sia la rotonda che l'obelisco. L'impressione del pastiche di Saenredam nasce (credo), sia dall'uso del tempo, sia da quest'atmosfera di abbandono e solitudine in cui si erge il costruito, atmosfera che del resto replica quella dell'originale, e che probabilmente, vista la durata dei lavori, ripetutamente e lungamente abbandonati e ripresi, poteva essere anche vero-simile.
  2. Quelli che sembrano ruderi di sale termali sono dunque le murature della fabbrica dei Sangallo, direi prima dell'intervento di Michelangelo.
  3. Per La Rotonda di santa Maria della Febbre, vedi la descrizione di Vasi: non fu demolita, mi pare, ma inglobata nella fabbrica come sagrestia, collegata da un corridoio. L'edificio era nato come mausoleo di II sec., poi dedicato a s. Andrea apud S. Petrum e poi alla Madonna della Febbre.
    Credo che Tivoli ti sia venuto in mente xchè la Rotonda somiglia molto al Tempio della Tosse, ma somiglia anche, ad es., al Tempio di Minerva Medica, che mausoleo non era.

Questo è quello che ho capito. Ma tu continua liberamente con le domande, che mi piacciono e/xchè mi fanno incuriosire :) Ti abbraccio. --Lalupa (talk) 18:46, 9 March 2011 (UTC)

Ma come, "palazzone"??? :)[edit]

Certo! è il San Michele (vedasi sede BB.CC.), sopra al porto di Ripa Grande che si vede sotto, visto dall'Aventino - direi da Santa Sabina, dato che nel giardino ci sono dei domenicani :) Bacione. --Lalupa (talk) 14:27, 11 March 2011 (UTC)

Nuova consulenza, disambigua su "Teatro Sociale"[edit]

Ciao, vengo ancora a romperti le scatole chiedendoti un parere e una soluzione. Dopo aver recepito la categorizzazione con la "disambigua finale" per meglio riconoscere e meglio ricategorizzare alla bisogna la qualunque mi sono imbattuto sul "problema" legato ai teatri chia mati "Sociale" come quello presente nella mia città. Ad una ricerca generica su Commons ne ho trovati un bel po' e mi chiedevo se non fosse il caso di categorizzarli armonicamente per essere poi ritrovati più facilmente seguendo l'organizzazione delle categorie dato che non esiste un equivalente dei template di navigazione (o almeno non ancora). Che ne pensi?--Threecharlie (talk) 13:24, 17 March 2011 (UTC)

Sì, avevo notato anche io a suo tempo questa denominazione ricorrente, alla quale tuttavia non ho voluto dare né peso né sèguito (in che cosa si distingue un Teatro Sociale da un Teatro normale? che é piccolo? che é comunale? che è privato, di soci? ...). Comunque se vuoi, fanne senz'altro una nuova categoria, chiaramente sottocategoria dei Teatri in Italia. Non saprei bene come intitolarla; penso che "Teatro Sociale in Italy" sarebbe corretto, trattandosi (immagino) del loro nome tout court; ragione per cui NON lo tradurrei con "Social theatres" (che non significherebbe niente né per noi Italiani, né per gli Inglesi). Riguardo all'opportunità di aprire questa nuova categoria credo che del tutto "scandaloso" non lo è, dato che abbiamo già la categoria dei teatri intitolati a Giuseppe Verdi (che è anche un nome ricorrente)... Salutoni. --DenghiùComm (talk) 15:24, 17 March 2011 (UTC)

Conservatorio San Pietro a Majella[edit]

Ciao, la sopracategoria e le sottocategorie delle immagini sulla statua sono giuste?--O'Sistemonetell me 06:04, 20 March 2011 (UTC)

Riordino categorie Napoli[edit]

Va benissimo. Ci avevo già pensato. Intanto ho un po' sistemato la categoria sulle Università di Napoli. Se vuoi dacci un'occhiata. Ciao--O'Sistemonetell me 18:18, 20 March 2011 (UTC)

Articoli[edit]

Ah grazie. Mannagg, ora li correggo e appena avrò due minuti correggerò le categorie dell'università e poi le immagini di Naples. Ciao--O'Sistemonetell me 04:40, 25 March 2011 (UTC)

(rientro)Ho corretto gli obelischi ed ho sistemato un po' Piazza San Domenico Maggiore. A presto, ciao ciao.--O'Sistemonetell me 05:07, 25 March 2011 (UTC)

Ciao[edit]

Ciao Denghiù, come vedi ho sistemato qualcosina su Category:Naples. Spero abbia fatto bene. Poi finirò appena avrò altro tempo. Intanto ho creato/corretto anche la categoria sull'acquario Anton Dohrn. Spero vada bene anche quello. Per non parlare delle numerosissime piccole correzioni/aggiustamenti che ho fatto ai vari titoli di chiese o palazzi. Insomma, sta storia della sistemazione delle categorie mi piace!!!! Sembrerà strano...ma c'ho preso gusto :D. Stammi bene.--o'Sistemonetell me 18:20, 27 March 2011 (UTC)

Category:Church interiors in Veneto[edit]

Ciao, non so esattamente come gestire questa categoria. Potrebbe essere interessante andare a scoprire quali delle chiese hanno anche immagini dell'interno, con buona pace di alcune limitazioni, ma con questa (non)struttura mi sembra poco fruibile. Hai qualche idea in proposito?--Threecharlie (talk) 00:38, 28 March 2011 (UTC)

Caso particolare[edit]

Eccomi qui a rompere nuovamente sottoponendoti un caso particolare. Nella mia provincia, Rovigo, esiste un comune, Occhiobello, che ha una frazione molto più popolosa della sede municipale chiamata Santa Maria Maddalena che ha un'omonima chiesa parrocchiale. Per distinguere quindi la frazione dalla chiesa ho creato la Category:Santa Maria Maddalena (Occhiobello) per la prima e Category:Santa Maria Maddalena (Santa Maria Maddalena) per la seconda ma temo che qualche admin non veda di buon occhio la cosa. Credo sia l'unico limite nel sistema di categorizzazione che mi hai suggerito, tu che ne pensi? PS: non badare al fatto che per ora le cat sono povere di immagini, ne ho un fottio ancora da caricare e riuscirò tra un po' ad evitare che una sola immagine utilizzi una cat (benché IMHO con le chiese sia utile per una categorizzazione multipla). Per ovviare al problema mi sono ripromesso di fare almeno due scatti per ogni soggetto. :-) --Threecharlie (talk) 14:17, 28 March 2011 (UTC)

Allora, cominciamo proprio dal caso particolare. A me (ed in genere a Commons) non fa scandalo l'esempio che hai fatto perché la regola è quella; e poiché di frazioni che hanno il nome della loro chiesa principale ce ne sono a migliaia, la cosa è semplicemente così, perché la regola è quella. Diciamo che tu sei iper-preciso e hai voluto creare una categoria apposita per la chiesa principale di una frazione. E' questo che è ancora raro in Commons. Ma se la chiesa vale ed ha tante belle cose che vale la pena di documentare e mostrare, allora il risultato sarà questo qui, anche se può sembrare un po' strano, o quanto meno ridondante. Ti prego solo (ma tu già lo sai) di non creare categorie per una sola foto. Ti pregherei anche - visto che ne hai accennato - a non caricare Commons di tante foto con scatti tutti uguali. Fai più scatti di un soggetto (così come un regista fa più riprese di una stessa scena), ma poi scegline uno solo, quello meglio riuscito e carica solo quello. Ci sono infatti alcuni utenti che caricano centinaia di foto, senza fare alcuna cernita e scelta di esse (il più estremo é Fale; ma c'è anche RaBoe che qualche volta esagera), ed hanno obbligato poi gli amministratori a correre ai ripari e cancellare a tappeto questi caricamenti. Un nuovo lavoro immenso...! Quindi, se vuoi un consiglio da me: evita. Fai tu la scelta, di modo che non sia poi un altro a doverla fare per te. Riguardo all'altro problema che mi prospetti, quello degli interni delle chiese, questo è un grosso problema. Diciamo che in Commons in generale le "Chiese in Italia" sono un grosso problema (intendo come ordine e gestione organica delle immagini e delle categorie; ma in effetti questo lo si può dire di tante altre grandi categorie italiane, l'arte, l'archeologia, la geografia, le maps, i people, e quant'altro; insomma sono tutti grandi settori che richiedono un lavoro immenso di riordino globale ed organico che, a mio avviso, può essere risolto solo affrontandolo a tappeto e con molta sistematicità). Dicevo le chiese: c'è qualcuno (o alcuni) che in questi ultimi anni si sono dedicati con un certo impegno e la situazione è notevolmente migliorata (p.es. ora sono raggruppate anche per regioni e per province; ci si è completamente dimenticati però che esiste anche un raggruppamento by city che dovrebbe essere dato ad ogni categoria "Churches in NomeComune" presente nelle categorie delle "chiese per provincia": un lavoro immenso da fare! Se tu potessi o volessi sistemare questa cosa ti saremmo tutti molto grati !!! Ci sono poi altri macelli p.es. riguardo alle cupole: esiste la categoria "Church domes in Italy" che è però poverissima perché tutte le cupole delle chiese sono state erroneamente sistemate nella categoria superiore delle "Domes in Italy" (in cui dovrebbero invece figurare tutte le altre cupole che non siano ecclesiali (e sono ben poche...!). Insomma, come vedi il grande settore delle Chiese in Italia ha ancora grossi problemi di sistemazione, non ancora risolti né affrontati. Ora quello degli interni delle chiese è uno di questi problemi. Secondo me vanno prima di tutto realizzate tutte le categorie regionali degli interni delle chiese. Poi in queste categorie andrebbero messe solo ed unicamente categorie e non foto. Se consideri che abbiamo 8000 comuni in Italia, e non so quante decine di migliaia di frazioni, ed in ciascuno di essi abbiamo da una a decine o anche a centinaia di chiese (se pensiamo a grossi comuni come Roma o Napoli), se per ogni chiesa vi sono diverse foto dei suoi interni, te la immagini una categoria unica in cui siano raccolte tutte queste foto? Sarebbe una categoria spaventosa, del tutto ingestibile e quindi assolutamente inutile! Ecco perché ti ripeto, secondo me la (o le) categorie degli interni delle chiese devono essere gestite e trattate come delle meta-cat, che dunque debbono contenere solo altre categorie e non delle immagini. Allora, mi chiederai tu, che categorie metteremo in queste categorie (per ora) regionali? Si dovrebbe fare per ogni comune, ed ogni provincia (semmai cominciando dai capoluoghi di provincia), una ricognizione a tappeto per vedere quali categorie di chiese presentano una tale quantità di foto del loro interno da richiedere una loro realizzazione specifica. Procedere così a tappeto regione per regione, provincia per provincia, città per città, chiesa per chiesa, e mano mano sistemare queste categorie di interni delle chiese nelle relative categorie (per ora) regionali. Si dovrebbe naturalmente curare una sintassi uniforme e corretta, p.es. "NomeSantoDellaChiesa (NomeComune) - Interior". Io ti consiglierei di fare questa cosa cominciando semmai la ricognizione proprio dalle chiese di Rovigo; poi passi a quelle della provincia di Rovigo; poi alle altre province del Veneto; poi continui alla stessa maniera con altre province di altre regioni. E mano mano che procedi a tappeto, assegni anche la categoria by city ad ogni categoria di "Churches in NomeComune" (così nel contempo si sana anche questo difetto). Cosa ne pensi? Ti auguro una buona giornata e un buon lavoro! Ciao. --DenghiùComm (talk) 10:27, 29 March 2011 (UTC)
Per prima cosa ti ringrazio per la pazienza e per la completezza della tua risposta e vedo di rispondere a mia volta sui vari argomenti toccati:
  1. convenzione di categorizzazione: Ok, recepito che il caso particolare ha ragione d'essere e che anzi è la miglior soluzione recepita anche agli admin in lingua straniera procedo e procederò con tranquillità in questa maniera.
  2. quantità (e qualità, fruibilità ed enciclopedicità) delle immagini (e contenuti miltimediali in genere): ho imparato che non è il caso di fare delle cat che contengano una sola foto e ti vorrei tranquillizzare in tal senso. Se vai a curiosare tra i miei contributi vedrai che dopo averlo assimilato raramente troverai una cat realizzata ultimamente con una sola immagine e quando ne faccio più d'una mi premunisco nel fare almeno una foto della facciata e della vista anteriore destra e sinistra (e sono tre), quindi di particolari che possano essere assimilati in altre categorie e sfruttati per voci più specifiche (capitelli, statue attribuibili al soggetto ed all'autore, iscrizioni con correlazioni storiche legate alla semplice scrittura, lingua o contesto storico-politico). Non avrebbe senso infatti fare più scatti della facciata a meno che non ci possano essere particolari giochi di luce che possano giustificare la fruibilità di quella particolare immagine (penso ad esempio ad una visione notturna o alla particolare colorazione assunta ad esempio al tramonto perché era nelle intenzioni del suo progettista avere quel particolare effetto e via così). Insomma non creare una quantità industriale di immagini che non hanno scopo se non quello di "far vedere quanto si è bravi" (per quello c'è Flickr, Panoramio o altri contenitori atti a quello scopo).
  3. Una mano nel gestire le cat delle chiese? ma certo!: a tale proposito ero andato anche a chiedere un parere nel progetto diocesi in it.wiki in quanto presumo possano essere sfruttabili anche nelle voci di "suddivisione territoriale ecclesiastica" oltre che nelle voci del comune o della chiesa stessa intesa come elemento architettonico. In base ad una nostra precedente chiacchierata ogni volta che creo una cat di una chiesa vado a fare una ricerca anche della corretta categorizzazione per santo patrono e, come accennato prima, per diocesi dato che spesso non hanno nessun riscontro con la suddivisione territoriale civile. Ho già inserito nelle categorie figlie immagini di chiese che erano in una molto più generica quindi, una volta fattomi le ossa con quelle italiane vedo di provare a passare anche a quelle estere.
  4. Sottocategorie in sequenza: se mi dai l'ok integro le sottocategorie delle by city ricordando però che continua a non essere sbloccata la questione city vs municipality e stando a quelle attuali sembrerebbe che i soli capoluoghi di provincia abbiano diritto ad essere citati. Se vai comunque a curiosare nei miei contributi ho sia la Category:Churches in Rovigo che la Category:Churches in the province of Rovigo, ma se ritieni che la seconda possa essere collegata in qualche modo alla prima by city fammelo sapere.
Concludendo, se ha la pazienza di andare a vedere i miei lavori sappi che tutto il "lavoro grezzo e le prove" ruotano alla mia città e provincia, Rovigo, e che semmai combinassi qualche pasticcio si può arginare a quell'ambito prima che lo possa esportare su vasta scala. :-)--Threecharlie (talk) 17:16, 29 March 2011 (UTC)
Dunque, ho curiosato un po' le tue opere, e a grandi linee mi sembra che stai facendo un lavoro grande ed accurato. Quindi ti darei 7+ o anche 8. Qui e là ci sono degli aggiusti da fare, per cose che, più che tu ignori, mi sembrano ti siano sfuggite: ho aperto il comune di Canaro, e le categoria architettonica non era collegata a quella dell'architettura; a quella degli elementi architettonici mancava la sistemazione nella lista by city. Questo è un problema che abbiamo un po' tutti, quello di riuscire a tenere presente tutte le categorie che riguardano ed interessano una categoria che noi creiamo. Ma in effetti si sopperisce creandosi una forma mentis schematica che poi diventa una sorta di guida automatica. Lo schema mentale è sempre gerarchico, e per le localizzazioni, lo sai, riguarda un livello comunale, uno provinciale, ed uno regionale. Stesso discorso se hai un edificio particolare che ha a che fare con un particolare stile artistico o architettonico, in genere funziona alla stessa maniera; basta verificarlo. Se tu crei una categoria architettonica o artistica, lo schema è anche lo stesso perché in genere sono disponibili per essa gli stessi livelli; molto spesso semmai manca il livello intermedio, quello provinciale, ed allora si usa quello immediatamente superiore, quello regionale (realizzare le categorie provinciali solo se veramente necessarie!). Se hai creato una categoria artistica o architettonica ti devi ricordare che questa certe volte corre parallela a quella della catena di localizzazione, altre volte si fonde con essa (se quel genere di categorie è disponibile). Per tornare al comune di Canaro, ho provveduto ad integrare le categorie architettoniche mancanti. Tu semmai vatti a controllare se ad altre categorie comunali che hai realizzato ti fossero sfuggite le categorie architettoniche o artistiche oltre a quelle di semplice localizzazione. In genere, anche a me, col tempo mi diventa difficile mantenere a mente tutte le categorie (soprattutto se quella peculiare esista o meno); allora io assegno la categoria generica e prima di salvare mi visualizzo un momento l'anteprima, me la vado quindi ad esplorare un attimo, e così individuo subito se la categoria giusta c'è o meno, e col copia-incolla assegno poi quella e finalmente salvo. Così non ci sono errori. Per il problema city, quello permane, e non ti resta altro da fare (a te come a noi tutti) di fartene una ragione; quindi di usare le categorie by city nel senso di "comuni" (municipalities) e non di "città grandi" o "capoluoghi di provincia". Del resto la categoria "Cities in Italy" è stata abolita definitivamente e tutti i comuni e città in essa contenuti (ad eccezione delle frazioni!) sono tutti confluiti nella nuova categoria delle "Municipalities in Italy". Prenditi il bene da questa situazione, che city è più breve, immediato e facile da scrivere che non municipality. Poi complimenti per il tuo grosso impegno a completare le categorizzazioni per diocesi e per santo patrono: è un grandissimo lavoro che avevo notato che veniva curato, ma non avevo capito che fossi tu. E' un lavoraccio immenso, come tutti gli altri del resto, ma che se si affronta con ordine e sistematicità, infine lo si realizza senza quasi neanche accorgersene. E' quello che stiamo facendo tutti, chi per un settore, chi per un altro. E' l'unica via praticabile per fare ordine e sistemare il tutto. Infine ok per le foto "plurime" di una chiesa o un luogo; ci eravamo già intesi: una cosa sono dieci scatti dello stesso soggetto, stessa inquadratura, stessa luce, ecc. (assolutamente inutili oltre che ingombranti!), ben altra cosa sono dieci scatti di uno stesso edificio, ma tutti diversi, fatti come dici tu. Non c'è neanche da discuterne: è tutt'altra cosa e ben altra qualità! Se hai problemi con la soluzione di problemi relativi alla categorizzazione delle chiese, come al solito... batti un colpo! Ciao! --DenghiùComm (talk) 20:20, 29 March 2011 (UTC)
Se c'è una cosa che ho imparato in wikipedia (e poi esportato in tutti gli altri progetti wikimedia ed in genere in tutti gli ambiti virtuali confermando quelli on life) è che una buona dosa di umiltà è necessaria per imparare, e per imparare è necessario sfruttare il lavoro di chi ti ha preceduto e che ha ragionevolmente affrontato un problema prima di te. Certo, ogni tanto una ventata d'aria nuova più smussare un angolo, alle volte una lettura da una diversa prospettiva illumina perché ci si fossilizza a guardare solo in una certa direzione, ma per evolversi non si può né si deve dimenticare il passato. Sapere di aver fatto bene un lavoro, tanto più se è al servizio di quante più persone (in questo caso mi piace più l'idea dell'uomo che del nickname che lo rappresenta), è una gratificazione sufficiente per continuare a fare il mio modesto lavoro ed incentivo a miglioralo se possibile. Spero che il lavoro fatto da questo gruppetto di utenti italiani possa confermare il nostro impegno e competenza a livello internazionale svolto anche senza tanti tastini e con quel minimo di difficoltà che la barriera linguistica crea inevitabilmente con utenti che non conoscono la nostra. Non farti alcun scrupolo a controllare quanto faccio e a suggerirmi di guardare ciò che integri e modifichi, mi raccomando. Con stima :-) Roberto aka--Threecharlie (talk) 21:23, 29 March 2011 (UTC)

Categoria anomala[edit]

Ti segnalo questo caso, Category:Villages in South Tyrol, che IMHO sembra uscire da una convenzione legata ad altre cat su villages (= frazioni) e che se non erro dovrebbero essere categorizzate per comune d'appartenenza (come ho fatto per quelle di Rovigo, alcune comuni soppressi). Non vorrei però sbagliarmi e non vorrei incorrere nelle ire di utenti in lingua tedesca che hanno pensato diversamente. Tu che ne dici?--Threecharlie (talk) 15:39, 1 April 2011 (UTC)

Allora, la categoria in sé non mi sembra anomala più di tanto (per favore non apriamo questa discussione...! ; - D ); le sue sotto-categorie invece sì. Il 90% di esse è nella forma semplice sbagliata perché incompleta, perché la regola che ci siamo dati è che se si tratta di frazioni (villages) allora va dato il nome della frazione seguìto obbligatoriamente da quello del comune di appartenenza messo fra parentesi. Andrebbero quindi tutti cambiati. [Se lo vuoi fare, fallo. Non so però la suscettibilità di chi e di quanti utenti altoatesini andrai a toccare...]. C'è poi l'uso inglese di mettere il nome del comune o della provincia o della regione o nazione non fra parentesi ma seguìto da una virgola. E' un uso mai fissato né imposto, né affermato ufficialmente; e che non corrisponde alla standardizzazione applicata da noi italiani per le categorie of/in Italy. Le regole di sintassi messe a punto da Dall'Orto e diffusamente applicate, per noi restano tuttora valide, né sono state contestate o messe in discussione da Commons; quindi continueremo ad applicarle per le nostre categorie. Personalmente trovo che la localizzazione messa tra parentesi è meglio visibile di quella messa dopo la virgola, quindi io la preferisco. Sicuramente una categoria (per ora) del tutto sbagliata è la Category:Villages in Deutschnofen. La forma corretta è Category:Obereggen (Deutschnofen), con sottocategorie "Villages in South Tyrol" e "Deutschnofen". Ti trovi? --DenghiùComm (talk) 16:23, 1 April 2011 (UTC)
In effetti... Mi viene il dubbio allora che anchge quelle di Rovigo siano errate, forse ero agli albori della sottocategorizzazione per frazioni e ho copiato quello che c'era in giro sperando fosse corretto. Puoi controllare per cortesia la Category:Rovigo e confermarmi che ad esempio Category:Granzette (Rovigo) segue la convenzione? Grazie :-)--Threecharlie (talk) 16:53, 1 April 2011 (UTC)
Certo che va bene; perché non dovrebbe? La regola è sempre la stessa: di non creare categorie per un solo soggetto. Allora se tu hai una decina di frazioni per Rovigo, "Villages in Rovigo" va benissimo; se tu hai una sola frazione per Deutschnofen, "Villages in Deutschnofen" non va bene: basta "Villages in South Tyrol". Poi un domani si vedrà (se aumenteranno a dismisura)... Poi per le frazioni di Rovigo, vi sono naturalmente diverse cui manca la specificazione del comune tra parentesi. Questa è una situazione che si trova in tutte le categorie dei "Villages in NomeRegione". Purtroppo nessuno nasce adulto, e certe regole che ci siamo dati ed ora applichiamo diffusamente, non sono nate col progetto, ma si sono puntualizzate man mano che sorgevano i problemi e si decideva come risolverli. Ma queste categorie formulate in modo non standard non ci debbono allarmare: man mano che si incontrano, quando càpita (oppure quando lo si vuole fare a tappeto), un po' per volta verranno tutte sanate e regolarizzate. L'importante è che a quelle nuove si applichino le regole di sintassi e di uniformità che ci siamo dati. Sempre a vostra disposizione, --DenghiùComm (talk) 17:11, 1 April 2011 (UTC)
Infatti sto rompendo le scatole agli admin chiedendo di rinominare cat e nomefile per standardizzarle, spero non mi mandino tra i problematici. :-P PS: hai posta--Threecharlie (talk) 17:43, 1 April 2011 (UTC)

Sommerurlaub[edit]

Moin DenghiùComm,
plane meinen Urlaub und habe gerade eine Einladung aus Sizilien bekommen, wir (meine Kinder + 1-2 Personen) komme von Rom am 17.-18.08, bzw. 24.-25.08 oder 28-29.08 bei Dir vorbei. Bist Du dann auch im Urlaub? Tschüß -- Ra Boe watt?? 21:47, 1 April 2011 (UTC)
Ne, glaube nicht. Sollte eher wieder an der Arbei sein... Werde wohl möglich ende Juni oder anfangs Juli in Norden kommen; aber noch nicht entschieden. S'freut mich dich wieder zu sehen, sogar mit deiner Familie! Saluti cari, --DenghiùComm (talk) 10:28, 2 April 2011 (UTC)

E con le chiese dedicate a più santi?[edit]

Eccomi qui a chiedere lumi ancora. Probabilmente avrai scoperto prima di me che ci sono chiese dedicate a più santi contemporaneamente, di solito due, oggi ho scoperto anche tre (Category:Santi Filippo, Giacomo e Gualtero (Lodi) però sovracategorizzato in Category:Saints Philip and James churches in Lombardy e Category:Saint Walter churches in Italy). A questo punto mi domando se è il caso di fare delle cat a "santo plurimo" o semplicemente dividere una chiesa a plurima dedica nelle singole cat per ogni santo. Per la cronaca ho pure chiesto di nuovo aiuto o almeno un parere nel Progetto cattolicesimo in it.wiki in quanto mi sono trovato alle volte spiazzato nel non saper attribuire correttamente un santo in quanto ci sono alle volte chilometriche disambigue per omonimia di santi. IMHO per evitare di complicarci la vita se anche riuniamo tutte le chiese per Saint Francis male non facciamo, se poi è quello d'Assisi ci si penserà eventualmente in un secondo tempo. Che ne dici?--Threecharlie (talk) 06:45, 2 April 2011 (UTC)

Ci sono santi a coppia fissa (tipo Cosma e Damiano) cui darei una categoria; a quelli appaiati liberamente darei due categorie, secondo i nomi, senza fare una categoria di coppia che risulterebbe poi un unicum. Riguardo a Francesco, capisco il problema: se vai di fretta, fai così; personalmente spenderei un minutino in più per fare subito bene, andando in it:WP a vedere in quel comune quella chiesa a chi è esattamente dedicata (oppure lo cercherei in internet nel sito di quel comune), così si risparmia un altro gran lavoro per il futuro. Se la chiesa in questione ha molte foto, in genere si riesce a ricavarlo dalle foto stesse, semmai dal quadro dell'altare maggiore. Lascerei ad una ricerca futura solo quelle chiese i cui elementi sono veramente insufficienti per determinarlo con maggiore precisione. Ciao e buon lavoro ! --DenghiùComm (talk) 10:46, 2 April 2011 (UTC)
Eh, però io non sono certo competente in santi & affini quindi non ho idea di quando ci siano delle "coppie fisse" (presumo se sono stati martirizzati nella stessa occasione). Per la cronaca una buona fonte sembra essere il sito della diocesi di competenza, quelle consultate delle mie zone sono di solito precise nell'attribuzione tanto che con qualche sforzo in più ho scoperto che il Duomo della mia città è intitolato (o forse è più corretto dire dedicato?) a Papa Stefano I e non a Santo Stefano (quello classico). In questo vedrei necessario l'apporto di qualche utente proveniente dal progetto cattolicesimo in it:WP ma temo non siano poi così entusiasti. Non vorrei fosse interpretata come una chiamata alle armi ma se non fossi il solo a insistere per una collaborazione forse si otterrebbero migliori risultati. Comunque sia grazie a te ho già dei buoni elementi per andare avanti e se vedrò che l'impegno per sistemare una singola cat mi porta via un tempo troppo elevato non volermene ma il rapporto costi-benefici non credo valga la candela. A quel punto piuttosto che intestardirmi passo ad altro santo/a e via...--Threecharlie (talk) 17:58, 2 April 2011 (UTC)
Anche io non sono un esperto di santi, ma se fossi al tuo posto mi baserei su quello che si trova nelle varie sotto-categorie della Category:Saints. --DenghiùComm (talk) 18:23, 2 April 2011 (UTC)

Terme al Colle Oppio & dintorni[edit]

Eccoci qua. Come al solito mi inviti a nozze, mio caro, ovvero a studiare un po'.
Cominciamo con le cose di cui sono certa. Il Piranesi da te citato rappresenta le sostruzioni del Tempio del Divo Claudio, lato est, tuttora visibili lungo la via Claudia. Il tempio era stato iniziato da Agrippina, e alla morte di lei - dice Lanciani - Nerone "lo trasformò in un monumentale ninfeo e cisterna d'acqua per l'acquedotto Claudio", il cui braccio neroniano scavalca il colle sopra l'arco di Dolabella. Sempre secondo Lanciani, Vespasiano ne ripristinò la dedica e l'uso originario.

L'assetto della zona nel Settecento è ben comprensibile nella mappa del Nolli, tra il foglio 8 (lato destro) e il foglio 9 (lato sinistro): guardando verso est si vede con chiarezza lo sviluppo della valle di san Clemente, in fondo alla quale venne poi costruito il Ludus Magnus. Guardando con le spalle al Colosseo, il colle Oppio è quello a sinistra, il Celio è quello a destra. La Domus Aurea (ovviamente intesa non come edificio singolo, ma come villa con i sui giardini, padiglioni ecc. ecc.) occupava il cocuzzolo di entrambi e la valle in mezzo fino alla depressione dove Nerone aveva fatto fare il suo laghetto. Il palazzo era sul colle Oppio.
Morto Nerone, i Flavi ridestinarono l'area ad uso pubblico, ripristinando sul Celio il culto di Claudio, stabilendo di fronte, sul colle Oppio, le terme di Tito, e destinando la conca sotto il Palatino ad anfiteatro. Dopo una trentina d'anni e l'incendio della Domus Aurea del 104, Traiano utilizzò la spianata in cima al colle Oppio per costruire le sue grandi terme, le prime della serie. Questo in estrema sintesi.
Poi, quando ti deciderai a fare un tour x di qua, sarò felice di esplorare il tutto con te :). Baci & abbracci ----Lalupa (talk) 17:13, 4 April 2011 (UTC)

Obelischi[edit]

Guarda Denghiù, le tue "questioncelle" sono una vera miniera! :))
Quell'immagine lì dev'essere il frontespizio del catalogo del museo che era stato approntato da Giorgio de Sepe, che vi si autodefinisce "matematico dell'Autore nel museo, ingegnere meccanico e indegno discepolo", insomma assistente del Kircher. Questi aveva realizzato per il suo capo macchine e marchingegni e infine un catalogo delle meraviglie contenute nel museo (documento affascinante, parzialmente riprodotto qui).
Gli obelischi dell'incisione sono appunto i sei (riproduzioni in scala degli obelischi romani) che Kircher aveva voluto nel suo museo completi dei geroglifici da lui decifrati, dei 13 che erano noti a Roma. Quando hai tempo dagli un'occhiata, a 'sto catalogo, xchè è davvero delizioso. Gli obelischi (quelli veri) sono descritti al capitolo 7. ----Lalupa (talk) 23:02, 5 April 2011 (UTC)

Nuovo quesito sulla corretta categorizzazione[edit]

Eccomi qui a confrontarmi sul miglior metodo per categorizzare evitando ridondanze. Ti sottopongo la Category:Grignano Polesine che raggruppa le immagini di una frazione della mia città, comune soppresso e che ha una particolare ed interessante identità economico-culturale che affonda le radici nella storia dello sfruttamento agricolo del territorio. Le mie perplessità nascono anche dall'opportunità o meno di inserire sottocategorie nelle diocesi, IMO sbagliato perché semmai la categorizzazione dovrebbe seguire quella per vicariati essendo "religiosa e non laica", per cui mi ritrovo alle volte, come in questo caso, a non saper se categorizzare per comune (e non per frazione) in una Category:Churches in Rovigo piuttosto che Category:Churches in Grignano Polesine (IMHO con la disambigua nel nomefile già si capisce che non è Rovigo ma una frazione) mentre sono abbastanza convinto della sua cat in ambito "religioso", dentro la Category:Churches in Diocese of Adria-Rovigo. Il caso di Grignano penso sia poi da manuale in quanto tra gli edifici religiosi esiste una sola chiesa parrocchiale, una ex chiesa parrocchiale ora ad uso civile (ma comunque sotto la gestione della parrocchia) ed una chiesetta aperta al culto che non ho idea se e quando definire oratorio per inserire questa ed altre in una apposita categoria (se serve e comunque già esistono). Dimentico "l'ultima ruota del carro religioso", i capitelli, che non ho ancora affrontato ma dei quali qualcuno meriterebbe essere inserito per la sua qualità architettonica e per le vicende storiche della località ove si trova, spesso utilizzati per fondare nuove chiese o per creare nuovi altari togliendole per necessità di riorganizzazione del tessuto urbano. Mandami pure a quel paese... lo capisco perfettamente ;-). PS: se fosse più semplice spiegarlo a parole lasciami un cenno che provvedo. :-)--Threecharlie (talk) 07:39, 11 April 2011 (UTC)

Non so se ho capito perfettamente la questione che mi poni. Penso comunque che in questa fase (di Commons) se è possibile non complicare ulteriormente la situazione creando tutte le categorie artistiche ed architettoniche anche per le frazioni (villages), sarebbe meglio. Nel caso specifico, la sottocategoria delle chiese di Grignano Polesine, non stanno male nella sovra-categoria delle chiese di Rovigo, trattandosi di una frazione di essa. Del resto tu le hai nominate correttamente, mettendo fra parentesi il nome della frazione, quindi si capisce dove si trovano esattamente. Quindi la stessa cosa andrà fatta anche per i capitelli o quant'altro. Tanto chi cercherà "Grignano Polesine" da un lato vi troverà tutte le sottocategorie che tu hai creato, dall'altro le stesse saranno inserite anche nelle corrispondenti categorie del comune di Rovigo. Ciao e buon lavoro. --DenghiùComm (talk) 07:31, 12 April 2011 (UTC)
Beh, hai risposto quasi totalmente ai miei dubbi, legato principalmente alla questione "più preciso è anche più complicato". Vedrò di eliminare eventuali cat create per chiese (e buildings in genere) per frazione se non, discutendone, per palesi esigenze di quantità di soggetti, come ad esempio le cat per i quartieri (o come altro si chiamano) di Roma. Se non ti dispiace semmai provo a contattarti a fine turno di lavoro. :-)--Threecharlie (talk) 10:58, 12 April 2011 (UTC)

Data la tua più stretta conoscenza con un Commonsadmin...[edit]

...e la mia non certo perfetta padronanza dell'inglese colloquiale, puoi fargli notale l'anomalia dalla Category:Saint Roch dove sono presenti però le Category:Saint Rochus churches e dove io non avvenendome ho creato il "doppione" Category:Saint Roch churches?--Threecharlie (talk) 08:50, 14 April 2011 (UTC)

Non so quale sia la dizione più corretta se "Saint Roch" oppure "Saint Rochus". La soluzione a mio avviso è quella di controllare la cosa su en:WP e poi di chiedere al delinker di uniformare le varie categorie secondo la dizione data, o (se sono subcategorie scarne) di cambiarle tu stesso creando una nuova cat col nome giusto. Data la diffusione di entrambe le forme, più che cancellare la versione "sbagliata" farei di esse delle redirect. Ciao, --DenghiùComm (talk) 09:04, 14 April 2011 (UTC)
Al "nostro" it:Rocco di Montpellier corrisponde il "loro" en:Saint Roch (però potrebbe essere generico)--Threecharlie (talk) 09:22, 14 April 2011 (UTC)
Vedo che la dizione latina "Rochus" è decisamente minoritaria. Secondo me vanno adeguate a "Roch" tutte le categorie che usano l' us finale. --DenghiùComm (talk) 09:30, 14 April 2011 (UTC)
E con gli oratori che faccio? Nella Category:Lerici c'è un Oratorio intitolato a San Rocco con due foto non categorizzate: secondo te basta una San Rocco (Lerici) sottocategorizzata in Oratories in Lerici con sovracat Churches in Lerici?--Threecharlie (talk) 22:37, 14 April 2011 (UTC)
Fai riferimento alla Category:Oratories in Italy e regolati con le sue sottocategorie (esistenti o da creare). Per il resto sicuramente un oratorio va sistemato, singolarmente, fra le chiese di un comune, provincia, e/o regione. Come categoria, quale sotto-categoria delle chiese. Salut! --DenghiùComm (talk) 20:15, 15 April 2011 (UTC) PS: Senti, controlla un po' questa foto : c'è qualcosa che non va nella richiesta che hai fatto. Forse piuttosto che bad name intendevi chiedere un rename ? Perché di fatto il file "già esistente" che hai indicato, non esiste: è in rosso. Anche questa e ancora questa e pure questa. Vedi un po'...
Per gli oratori: allora un oratorio lo metto sia tra la cat delle chiese che nella cat solo per oratorii? Per i bad name vs rename: mi sa che sono stato "mal consigliato" in Commonsbar italiano e me ne sto rendendo conto solo ora. Probabilmente il consiglio era stato dato per trovare una scorciatoia per rinominare velocemente un file senza che ci mettano molto tempo ma immagino che così facendo mi farò mal volere dagli admin (infatti ho già visto cassare alcune mie richieste...). Se hai/avete pazienza per migliori consigli ve ne sarò grato. :-)--Threecharlie (talk) 22:34, 15 April 2011 (UTC)

Ciao[edit]

Ciao Denghiù...Chiamami come meglio preferisci :D, tanto è uguale. IlSistemone per il mondo, O'Sistemone per i partenopei :D. Grazie per i suggerimenti. Ci darò un'occhiata anche se però, leggendo la discussione che mi hai linkato, tu hai consigliato di non creare un affollamento di categorie. In quella pagina ci sono poche immagini di uno stesso scorcio, dunque rischierei inevitabilmente di creare un affollamento. Tutt'al più, potrei crearne una su San Domenico Maggiore. Poi per non parlare delle altre enormi categorie sbagliate. Devo ancora completare Naples (anche se una buona parte la sistemai). Mi sto soffermando più sui singoli errori che man mano vedo. Come per esempio in moltissime chiese, che non hanno distinzione tra interno ed esterno. Tra facciata e vista. Insomma, un macello. Chissà perchè su Napoli così poca roba (vabbè, forse il perchè si sa). Tra Commons e Wikipedia, c'è davvero poco. Per non parlare di una miriade di immagini di chiese con risoluzioni bassissime (tipo 320x240). Cioè messe lì tanto per...E sono le uniche disponibili. Insomma, una rovina. Per il momento, ho sistemato (sempre tra Wikipedia e Commons) un po' di immagini e di voci. Basti pensare che non vi era alcuna voce sul Decumano superiore, o sull'Angelo Custode del Vaccaro. Inoltre, basti pensare che sul Conservatorio di San Pietro a Majella così come sul Maschio Angioino, tra voci e immagini, vi era un'assoluta povertà di roba (secondo me tutt'ora tra immagini e descrizione manca un po' di roba). Insomma, sembro uno di quelli che tenta di fare l'impresa di oltrepassare l'oceano con una barca a remi :D. Almeno...lo faccio con mooooolto piacere e soprattutto...con 0 rischi :-D. Stammi bene.--o'Sistemonetell me 23:07, 15 April 2011 (UTC)

(rientro) Colgo l'occasione per completare il mio "pensiero" appena espresso dicendo che, se non ci fosse la quantità di Baku e la qualità di Lalupa, praticamente, Napoli si ritroverebbe senza (almeno) i 2/3 delle immagini che invece ha. Ciao--o'Sistemonetell me 23:12, 15 April 2011 (UTC)
Ogni lavoro di riordino o di sistemazione organica di categorie e foto è benvenuto e lodevolissimo. Del resto, come vedi, il lavoro da fare ovunque è immenso. Certe volte c'è da scoraggiarsi, perché in ogni direzione i disastri che si riscontrano si allargano a macchia d'olio. Basta però non andare in panico. Io in questi casi mi segno su di un foglio la categoria disastrata, e poi quando ho finito quello che sto facendo, torno lì e metto ordine (farlo subito, certe volte lo faccio se è poca cosa; ma in genere cerco di evitare perché diventa troppo dispersivo, perché quel disastro me ne fa scoprire altri...!). Anche questo però non funziona sempre, perché anche in questa lista sono più le voci che si aggiungono di quelle che vengono cancellate perché finalmente sistemate. Ma anche qui basta non scoraggiarsi: vorremmo sempre riuscire a sistemare tutto e subito, ma anche questo non è possibile. In questi casi mi dico: continua a lavorare, vai avanti con fiducia, c'è tempo, hai tutta la vita ancora davanti a te. Alla fine ogni volta che riesco a sistemare tutto un settore, ti assicuro è una grandissima soddisfazione. Ma ci vuole tempo, costanza, e pazienza. E queste cose credo che non mancano né a me né a te. Riguardo a Baku e Lalupa, hai detto una grande verità: è proprio così! --DenghiùComm (talk) 21:59, 16 April 2011 (UTC)
Dico un'ultima cosa e poi stoppo la "polemica" :D...Basta che noti una cosa. Del Chiostro maiolicato di Santa Chiara, che, non volendo dire sciocchezze, credo sia uno dei posti più belli di Napoli, ci sono solo foto di Lalupa. Cioè se non le avesse caricate quell'utente su Commons, non ci sarebbero state immagini del Chiostro più bello e famoso di Napoli. Assurdo. Rinnovo i saluti.--o'Sistemonetell me 15:41, 17 April 2011 (UTC)
Non solo. Non so se lo sai che Lalupa (carissima amica) non è neppure di Napoli: abita a Roma ! Una vergogna dunque, quello che mi dici, per noi napoletani! --DenghiùComm (talk) 16:30, 17 April 2011 (UTC)

Nomi di files chilometrici[edit]

Hai notato Special:Contributions/Jacklee?--Threecharlie (talk) 17:17, 17 April 2011 (UTC)

Per me è una follia. Gli ho scritto due righe pregandolo di fermarsi, e spiegandogli come è il modo giusto; ma pare che da quell'orecchio non ci senta. Ho chiesto a Foroa che cosa ne pensi, e mi sembra che non ci sia nulla da fare perché (se ho ben capito) i nomi dei file sono liberi e non vi sono né direttive né limitazioni alcune sulla loro formulazione. Nel frattempo il singaporese ha richiesto il cambio del nome anche della categoria delle Municipalità da in Italia a dell'Italia, una cosa che avevamo faticosamente fatto all'inverso. Almeno questa cosa pare che si sia riuscita a scongiurarla e a bloccarla. Per i file facciamocene una ragione; se ti toccano troppo i nervi (come a me), allora guarda dall'altra parte. Alla fin dei conti si tratta solo di files. Pensa se applicasse questo sistema ai nomi delle categorie...! Ci sarebbe solo da spararsi! Comunque grazie per la segnalazione. --DenghiùComm (talk) 18:43, 17 April 2011 (UTC)
Sì, ho letto, un altro punto a sfavore per Commons. Alle volte gli admin (alcuni) fanno i puntigliosi su cose al limite dell'assurdo e poi non fanno nulla se uno si sveglia alla mattina e fa quel cavolo che gli pare. Sono sempre più convinto che o si evolve con progetti o si evolve verso l'anarchia. Guarda, dato che le regole non ci sono sarei tentato di caricare un nomefila che contenga più informazioni che la descrizione dello stesso, giusto per vedere l'effetto che fa (vengo anch'io, no tu no) però alla fine basta che non mi faccia casino nelle categorie o pianto una grana che o mi bannano o mi ascoltano. Se poi preferiscono tenersi uno che pessa del tempo invece di dare una mano concretamente allora vuol proprio dire che questo progetto è e rimarrà una barzelletta ;-)--Threecharlie (talk) 22:08, 17 April 2011 (UTC)
Suvvia, non ti arrabbiare! In genere l' 80-90% delle richieste si ottengono, se si ha alla base buon senso e ragionevolezza. Se poi non si ottiene sempre tutto, pazienza. Vogliamo per questo buttare tutto per aria, sbattere la porta ed andarcene via per sempre? Si può; ma io personalmente non lo faccio. Poi ti dirò un'altra cosa: certe volte cose che sono impossibili ottenerle in un certo momento, poi lo diventano improvvisamente e senza problemi passato un po' di tempo. Puoi sempre fra un anno richiedere il rename di quei files il cui nome oggi non ti piace proprio e che a me fanno rizzare i capelli. Fra un anno nessuno si ricorderà o interesserà o importerà più del nome di questi files. E forse neppure a noi... Sorridi alla vita... e a Commons! E a me. Resta fra noi, tranquillo e pacifico. Dai!, il nostro gruppetto è così simpatico e lavoriamo davvero bene insieme! E tu, come gli altri, stai facendo un lavoro eccellente. Ciao da --DenghiùComm (talk) 07:22, 19 April 2011 (UTC)

Lynching is hanging[edit]

"Category:Lynchings" is a subcategory of "Category:Hangings"; no need to add redundant category. Cheers, Infrogmation (talk) 22:11, 17 April 2011 (UTC)

I don't know if this is correct. Lynching is a hasty execution, that often is hanging, but not always. It can be burning, or to kill somebody to givig them beatings, or to trampling it, or to drown it, or to trow it. This is the reason because I gave the category "Hanging" where the lynching was made in this manner. --DenghiùComm (talk) 22:41, 17 April 2011 (UTC)
I largely agree with DenghiùComm here: lynching does not imply any particular method of execution. It does imply mob action and (not merely haste but) lack of legal process. - Jmabel ! talk 00:06, 18 April 2011 (UTC)
In that case, Category:Lynchings needs to be removed from Category:Hanging. Possibly we should create a new category of the intersection of the two, perhaps something like Category:Lynching by hanging? Infrogmation (talk) 19:24, 18 April 2011 (UTC)
I think it's better to find / create a generic category like "Killing" (or "Killing of people") where it's possible to put all the different manners for these crimes, and then to put "Lynching" and other categories of killing methods (applied to people; not to animals) there. But my english is too poor: please find you a correct word for the generic category. Thank you very much! --DenghiùComm (talk) 20:42, 18 April 2011 (UTC)

Categorie "in Trentino" → "in the province of Trento"[edit]

Ciao, volevo solo informarti che (per corerenza col resto) ho rinominato le categorie per provincia sottostanti da "... in Trentino" a "... in the province of Trento" (ovvero ho creato le nuove categorie, ho spostato i contenuti, e ho messo un {{category redirect}} in quelle precedenti):

Tuttavia non mi è sembrato il caso di "rinominare" le categorie geografiche (lakes, rivers, mountains, etc.), visto che, dopotutto, il Trentino è una regione geografica. --Ianezz (talk) 09:33, 19 April 2011 (UTC)

Ben fatto! Avevo notato la non uniformità, e questa è sicuramente la dizione corretta. C'è - se ricordo bene - una situazione analoga per il South Tyrol. Per la parte geografica, mi sembra una scelta oculata. Grazie! --DenghiùComm (talk) 09:49, 19 April 2011 (UTC)
Non posso che essere soddisfatto del lavoro. Ribadisco, semmai ce ne fosse bisogno, l'appunto segnalato da DenghiùComm per la "questione South Tyrol". IMHO c'è una eccessiva tendenza a diversificare i contenuti multimediali e ho il fondato sospetto che sia un atteggiamento (se fossimo in una WP ad esempio) al limite della problematicità. Per fare un parallelismo è come dare la leicità di fare una categoria per il Friuli ed una diversa per la Venezia Giulia, o che qualche nostalgico tedesco voglia creare una categoria Prussia quando storicamente ha anche ragione d'essere ma che per contenuti (se non rigorosamente storici) mi guarderei bene da appoggiare. Un simile problema potrebbe prendere piede per tutti coloro che per scelte ideologiche non si riconoscono in una nazionalità statale ma che pretendono una categoria ad hoc (Catalogna, Paesi Baschi, Tripolitania, Cirenaica... continuo?). restando in tema, che possa piacere o meno ai collaboratori altoatesini qui non si fa politica, né irredentismo, si seguono le suddivisioni istituzionali che decretano che la provincia di Bolzano sia, per venire incontro alla (probabile) maggioranza in lingua tedesca, province of Bozen ma quel Sud Tirolo è al massimo un'opinabile indicazione da geografia fisica. Sperando che in Commons non si risolva tutto con un "fate quello che vi pare" che alimenta solo l'entropia, mi piacerebbe che qualche admin si prendesse a cuore questo aspetto, in caso contrario mi verrebbe la voglia di creare una categoria Polesine "appropriandomi" di parte della provincia di Venezia :-P--Threecharlie (talk) 16:58, 19 April 2011 (UTC)

Sarebbe importante però di non lasciare il lavoro a metà, di non limitarsi alle sole categorie architettoniche e monumentali, ma di applicare la stessa dizione (e lo stesso metodo, creando cioè per l'altra dizione una redirect) anche per le altre categorie della Provincia di Trento. E poi di fare la stessa cosa per la Provincia del South Tyrol. Altrimenti avremo due modi differenti di dire, che diventeranno difficili da ricordare e da gestire.

@Threecharlie: guarda che la Category:Polesine già esiste! ; - D --DenghiùComm (talk) 06:34, 20 April 2011 (UTC)

Cancellare un'immagine[edit]

Ciao. Tutto bene? Innanzi tutto auguri di buona Pasqua. Seconda cosa, volevo chiederti, mi sapresti dire come richhiedere la cancellazione di una immagine? Sistemando qua e là, mi sono accorto che ci sono 3 o 4 immagini uguali, di uno stesso utente, caricate più volte. Come potrei chiederne la cancellazione? Ciao, stammi bene.--o'Sistemonetell me 22:53, 23 April 2011 (UTC)

Buona Pasqua![edit]

Ciao Denghiù!!! Come te la passi? Io non sono scomparso, come poteva far credere la mia inattività, solo mi sono preso una lunga pausa causa esami e trasloco! Ma come puoi vedere è da un paio di giorni che ho ricominciato! Ho fatto la Puglia e sto finendo la mia Sicilia... ;-) Ne approfitto per farti tantissimi auguri di buona Pasqua! Un abbraccio e buona pastiera (che mamma, napoletana DOC, ha preparato in quantità qui a casa! ;-) Ciao! -- Vonvikken (talk) 00:01, 24 April 2011 (UTC)

Canosa[edit]

Guarda, i dati del british si possono controllare anche online.. le didascalie sono giuste, sono vasi canosini ma trovati a Cuma.. un po' come la ceramica attica trovata spesso in etruria.. non credo ci sia da cambiare niente, cmq semmai spiegami meglio. --Sailko (talk) 14:51, 26 April 2011 (UTC)

Sì effettimanete l'aggettivo "etrusco" è un errore mio mi sa... per gli oggetti ora ti cerco le pagine.. ne ho trovato solo uno e lì mette proveniente da Calvi, non Cuma.. quando sono a casa guardo le foto alle didascalie a tramite il numero provo a cercare gli altri. Mi pare che avessero uan diascalia comune x tutti e quattro, posso aver fatto confusione.. --Sailko (talk) 19:43, 26 April 2011 (UTC)
Allora ho trovato le foto delle didascalie e da lì sn risalito ai numeri di catalogo per trovare la scheda online. Le tre pagine sono:
  • uno (già visto)
  • due
  • La terza non la trovo, quella con la donna in piedi sulla testa, cmq ho riletto la didascalia e dice "Female head with female figure forming part of a handle, in imitaion of a vase (prochos), Made in Canosa, about 300 BC, found in a tomb near Canosa.
Scusami x le didascalie errate, ho caricato una valanga di immagini di ritorno da londra, si vede che ero un po' stanco.. tra l'altro, con le migliaia di visitatori che vanno al british ogni anno, non capisco perché debba sempre essere il primo a fotografare certe cose, haha.. una missione e una condanna ;) --Sailko 18:37, 29 April 2011 (UTC)

Re:Polesine e Porto Viro[edit]

Guarda, dopo che ti ho rotto tante volte le scatole non può che farmi piacere passare dalla parte della cattedra :-P.

Allora, cominciamo con dire che il Polesine è considerato una regione storica ma che poco ha a che fare con una suddivisione territoriale di tipo "politico", piuttosto con una di tipo "geografico". Idealmente si intende il territorio che storicamente aveva i suoi confini a nord nel fiume Adige, a sud nel ramo principale del Po ed a est nel Mare Adriatico. Tuttavia nel corso dei secoli le frequenti esondazioni continuavano a cambiare il tessuto idrologico del territorio e gli alvei principali venivano dirottati, seppur di poco, ma accorciando o allungando la fascia di territorio compresa tra i due fiumi che ancora ora non supera i 25-30 km. Morale: quando si parla di Polesine si intende anche quella parte di provincia di Venezia meridionale che, appunto, sta a sud dell'alveo dell'Adige e della quale è virtualmente capoluogo Cavarzere. Per completezza dell'informazione si identifica colloquialmente con la provincia di Rovigo, tanto che si parla di alto Polesine, medio Polesine (ma è meno usato) e basso Polesine esattamente come alto, medio e basso Nilo (quindi fa fede l'alto corso, non l'altitudine in se) e se ad un cavarzerano dai del polesano quello è capace di mandarti a quel paese...

Per Porto Viro è abbastanza facile trovare cartine che non lo riportano perché è stato rifondato abbastanza di recente. In realtà tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo il comune era già designato Porto Viro (e comprendeva anche il territorio dell'odierno comune di Loreo) ma le riforme introdotte nel ventennio hanno diviso il comune in "Donada" e "Contarina" anche se di fatto non si poteva notare una suddivisione territoriale di qualche genere.

Concludo con una richiesta: dato che il mio portatile è passato a miglior vita per un infarto all'HD ho dovuto cambiare con un nuovo modelloma ho perso gran parte dei dati contenuti nel vecchio, tra cui la possibilità di contattarti direttamente. Mi puoi rifare la cortesia di darmi la "scorciatoia" per un coordinamento vocale? Grazie :-) PS: Spero tu stia dando un'occhiata ogni tanto al mio superlavoro di categorizzazione ed inserimento immagini. Sapendo che esiste un controllo superiore mi sentirei più tranquillo :-)--Threecharlie (talk) 18:05, 4 May 2011 (UTC)

Si muove qualcosa![edit]

Ciao Denghiù, guarda qui! Vediamo se anche su it.wiki si riesce a fare qualcosa di utile per queste cartine! ;-) -- Vonvikken (talk) 10:10, 5 May 2011 (UTC)

Category:Coins of ancient Sicily[edit]

Hai ragione anche tu, cosa voglio di più ....

Secondo me specificare "Ancient Greek coins of Solus" è inutile. Solus ha coniato solo quando era una colonia greca. Come dire "Monete italiane di Milano" o Monete greche di Atene". Dovrebbero essere cassate via.

--Carlomorino (talk) 12:23, 10 May 2011 (UTC)

Faticaccia Category:Chioggia[edit]

Dato che stanotte ho portato un cliente a Chioggia e ho fatto qualche scatto (ma poi ho mollato per stanchezza... sono una cinquantina di km da casa) sto provvedendo a sottocategorizzare in quanto era zeppa di foto non adeguatamente incasellate. Puoi dare un'occhiata e metterci le mani per vedere eventuali sviluppi e/o miei errori? Grazie :-)--Threecharlie (talk) 10:43, 12 May 2011 (UTC)

Dimenticavo: in it.wiki c'è una discreta collezione di foto da caricare su Commons ma essendo ancora niubbo per usare i vari tools se puoi fare tu qualcosa...--Threecharlie (talk) 10:57, 12 May 2011 (UTC)
Mi son giusto chiesto a suo tempo se Chioggia rientri nel Polesine o no... (ce la metti tu la categoria qualora ci volesse?). Ho dato uno sguardo a Chioggia ed il lavoro non l'hai fatto bene ma benissimo !!! Ti direi che potresti ancora fare almeno due categorie: una per l'acqua alta (vedi Category:Floods in Italy) e poi un'altra per le vecchie foto in bianco e nero (per esse oltre alla categoria della località o di quello che rappresentano va realizzata ed aggiunta la sottocategoria a Category:Historical images of Italy by city). Infine semmai ancora una categoria per il porto. Riguardo poi al passaggio di foto da WP a Commons, non me ne sono mai occupato, quindi non saprei cosa dirti come si fa esattamente. Però non credo che debba essere troppo difficile, basta che segui le istruzioni su come si fa (sia sull'avviso della foto passabile, che semmai qui su Commons-it. Se hai difficoltà semmai chiedi a qualcuno che l'ha fatto quel passaggio con qualche foto. Ciao e in gamba ! --DenghiùComm (talk) 21:52, 12 May 2011 (UTC)
Scusate se m'intrometto (ho notato questa conversazione nei miei Osservati Speciali), se volete mi occupo io del passaggio su Commons, ne ho trasferite due proprio di Chioggia ieri pomeriggio. Ditemi quali sono e le sposto io, oppure vi spiego come si fa, non è difficile! :-) Buona giornata! -- Vonvikken (talk) 08:08, 13 May 2011 (UTC)
Sì, avevo notato, se vuoi dare un'occhiata non mi dispiace affatto :-) Temo però che oramai sia rimasto poco da trasferire, ero convinto ce ne fossero di più... non vorrei aver visto più foto caricate in locale in de.wiki. Comunque sappi che ogni nuova mano è cosa gradita :-). PS OT: dato che sei siculo e che da qualche regione dovrò pure cominciare, dai un'occhiata quando metterò mano alle chiese in Sicilia che ce n'è per i Beati Paoli. ;-)--Threecharlie (talk) 08:12, 13 May 2011 (UTC)
Grande Threecharlie ! Stai superando il maestro ! --DenghiùComm (talk) 14:28, 13 May 2011 (UTC)

Va bene, quando inizi avvertimi che mi renderò utile! ;-) -- Vonvikken (talk) 17:00, 13 May 2011 (UTC)

Rome, Italy ...[edit]

Scusa il ritardo, Denghiù, ma 'sto periodo ho poco tempo x wiki. La proposta mi pare discretamente ridicola, e il modello inglese di disambigua inadatto a Commons. Vado a scrivere l'Symbol oppose vote.svg Oppose :) --Lalupa (talk) 22:48, 12 May 2011 (UTC)

Re: Problemucci siciliani ...[edit]

Ciao Denghiù! La mappa di Trapani aveva la miniatura sbagliata, non capisco come mai. Ho provato a ricaricare il file, ed il problema è stato risolto! ;-) La mia cartina di Trapani purtroppo non si può rimuovere facilmente dalla categoria, in quanto, come giustamente hai pensato, è inserita lì dal template. Se vuoi posso rimuovere il template e inserire le informazioni "manualmente"... Dimmi tu! Infine, in Category:Custonaci tu hai categorizzato tutte le foto con un "| " (barretta verticale + spazio vuoto) dopo il nome della categoria. In tal modo tutti i file che hanno questa caratteristica sono spostati in prima posizione, in ordine alfabetico. Il mio ha pure quei caratteri, ma inizia con la "M", gli altri con la "E". Per provare, infatti, li ho rimossi da due dei file e questi sono stati spostati all'ultimo... A questo punto ti consiglierei di tenere "| " solo nelle mappe, ma ovviamente lascio a te la scelta su come procedere! :-) P.S.: sul file Erice Sicily Italy 03.jpg ho tolto la categoria "Erice" perché ce n'erano altre a loro volta sottocategorie di questa. Penso che sia ridondante indicarla, tu che dici? In caso la ripristino! Fammi sapere e buona serata! Ciao! :-) -- Vonvikken (talk) 19:29, 16 May 2011 (UTC)

Ah, ma io pensavo volessi la piantina antica, non quella nuova! Praticamente l'autore aveva caricato prima (forse per sbaglio) quella moderna, poi quella del 1900. La moderna la possiamo ricaricare con un altro nome, ma non so se ci sono problemi nell'indicare la licenza o la provenienza... Che ne pensi? -- Vonvikken (talk) 20:11, 16 May 2011 (UTC)
Proprio questo non penso che si possa fare, la licenza è la {{PD-old}}, e non credo che questa cartina abbia più di 70 anni... Potrei usare una licenza libera, oppure la {{PD-ineligible}}. Che dici, ha i requisiti? -- Vonvikken (talk) 20:27, 16 May 2011 (UTC)
Risolto il problema, il file già c'era: File:Trapani Via Giudecca.jpg! L'ho aggiunto alla categoria Maps of Trapani! ;-) -- Vonvikken (talk) 20:37, 16 May 2011 (UTC)
'Na bona serata pur' a tte, Paisà! ;-) P.S.: guarda questa immagine: puzza di promozionale, secondo te è idonea a rimanere su Commons? --Vonvikken (talk) 21:04, 16 May 2011 (UTC)
Lo segnalerò al nostro amico Foroa! Buonanotte! :-) -- Vonvikken (talk) 21:31, 16 May 2011 (UTC)

Come puoi vedere è stata cancellata! :-) Ciao! -- Vonvikken (talk) 19:21, 17 May 2011 (UTC)

Ancora bilinguismo...[edit]

Carissimo Denghiù, mi è venuta la malaugurata idea di ripartire con il Friuli-Venezia Giulia nella creazione delle cartine comunali con annessa sistemazione della categorie... E dato che è tardi avevo deciso di fare una provincia semplice semplice, con soli 6 comuni, quella di Trieste. Arrivo qui e cosa vedo? Tre comuni con denominazione bilingue (Monrupino/Repentabor, San Dorligo della Valle/Dolina e Sgornico/Zgornik) che hanno solo le categorie con il nome in sloveno. Va bene che questi tre comuni sono a maggioranza slovena, ma se vai a leggere sulla wikipedia è scritto che le due lingue hanno pari dignità. Non voglio far scoppiare flame pseudo-nazionalistici (non vanno più di moda da circa 70 anni... ;-) ma non sarebbe più corretta una denominazione più "egualitaria", tipo Category:Sgornico/Zgornik e magari mettere dei {{Category redirect}} alle versioni con nome singolo? -- Vonvikken (talk) 22:25, 17 May 2011 (UTC)

Scusami Von, ma in mezzo agli altri messaggi mi è sfuggito che prima degli altri c'era anche il tuo. Lo vedo adesso e ti rispondo subito. I comuni con doppio nome (nella categoria) non vanno bene! Sono fuori standard. Il nome deve essere singolo (poi decidi tu quale deve essere il criterio della tua scelta), e per il nome nell'altra lingua va creata una redirect. Questo problema l'abbiamo incontrato a suo tempo per alcuni comuni del Trentino-South Tyrol, dove la situazione era la stessa di quella che mi segnali tu ora per alcuni comuni in provincia di Trieste (allora ricordo che c'era la categoria Meran-Merano; poi per altri il nome era invece in ladino). Vatti a leggere quella situazione; poi cambia il nome alle categorie con entrambi i nomi e crea le redirect. Ciao! --DenghiùComm (talk) 19:26, 18 May 2011 (UTC)
✓ Done! ;-) -- Vonvikken (talk) 02:10, 19 May 2011 (UTC)

Ti segnalo...[edit]

...la proposta di spostamento in Category:Architecture in Italy by region by city.

Inoltre c'è un problema di omogeneità nelle categorie per villages: quando avevo cominciato il lavoro di migliore categorizzazione "dalle mie parti" avevo notato che i Villages erano categorizzati per provincia di appartenenza, vedi Category:Grignano Polesine che finisce in Category:Villages in the province of Rovigo, mentre da un po' che "bazzico il sud" sono capitato nelle "tue" che finiscono direttamente nella regione, vedi Category:Villages in Apulia dove l'unica nota stonata è ora quel Category:Villages in the province of Lecce creato da me. I casi sono due: o ritorno sui miei passi e ricategorizzo orfanizzando le "Villages in the province of..." oppure salvo/salviamo capra e cavoli creando due cat parallele, quella per province e quella per city. Che ne pensi?--Threecharlie (talk) 06:08, 18 May 2011 (UTC)

Allora, andiamo con ordine. Il cambio di nome alla categoria che hai segnalato, non mi sorprende; anche se fa parte dei miei attuali schiattamenti. Il problema delle categorie ordinate per due by si era già posto lo scorso autunno, ed allora l'avevo spuntata. Però si è evidenziato l'incongruenza fra le categorie italiane (tutte ordinate secondo l'ordine scritto) e quelle di area inglese (tutte ordinate all'inverso). La resa dei conti c'è ora, con il rompi di turno che è SJu. La discussione è ripartita da Category talk:Transport by country by city, e purtroppo la decisione è stata presa di uniformare ed adeguare tutte le categorie alla forma mentis inglese (quindi se si dice 1 - 2, è da intendere 2 - 1). Quindi o presto o tardi le nostre categorie italiane con doppio by verranno tutte invertite e capovolte. Per me una mazzata in fronte ed uno schiattamento enorme. Ma pazienza, non possiamo opporci. Ed una uniformità di sistema era indispensabile. Riguardo poi alle frazioni (Villages), vale la solita regola di non creare categorie solo per una o due sotto-categorie. I Villages li ho creati al 90% io, riordinando tutti i comuni d'Italia (perché le frazioni erano mischiate ai comuni; il che ammetterai non era corretto). Avevo creato allora le categorie regionali e le frazioni ce le mettevo lì. Del resto erano pochine, ovunque. L'unica eccezione allora riscontrata era (indovina chi?), il Trentino-South Tyrol, dove i villages erano suddivisi già fra Trentino e South Tyrol. Nel frattempo i villages sono aumentati notevolmente in certe regioni, e qualcuno si è preso la briga di suddividerli per provincia, che talora è giustificata, certe volte no (categorie provinciali con una sola frazione). Quindi ti direi di realizzare le categorie provinciali solo lì dove c'è un certo numero che giustifichi la ulteriore sotto-categorizzazione. Poi la frazione la lascerei solo nella suddivisione provinciale senza raddoppiarla anche in quella regionale. L'esempio da te citato, quello della Puglia, lo vedi tu stesso, è abnorme: le frazioni sono poche, ed un'unica è sbattuta isolata in una categorizzazione provinciale che a questo punto non ha alcun senso né valore. --DenghiùComm (talk) 10:33, 18 May 2011 (UTC)
Per la prima parte, ok, qui esiste la regola del consenso quindi se c'è da adeguarsi... pazienza, però si dovranno divertire i manovratori di bot e noi su questo poco sforzo faremo :-) (la solita conseguenza della mancanza di convenzioni). Per la seconda parte... uhmm, non vorrei essere io portatore sano di catvillagesspam avendo dalle mie parti delle cat nutrite di frazioni ma ho capito il concetto. Probabilmente mi sono fatto prendere la mano dando per scontato che prima o poi, nell'opera di ricategorizazione, ne avrei trovate ancora a decine. Prometto allora di andarci cauto. :-)--Threecharlie (talk) 07:34, 19 May 2011 (UTC)

E addentrandomi nei meandri degli elementi architettonici...[edit]

...mi sa che ho scoperchiato l'ennesimo vaso di Pandora. Mi sono incaponito nel voler sottocategorizzare l'affollatissima Category:La Spezia e dopo aver creato (ma il lavoro è ancora in corso) la Category:Churches in La Spezia ho visto che hanno fatto un book su Category:Santa Maria Assunta (La Spezia) con singole foto su vari elementi caratteristici della chiesa in questione (e che sto cercando di catalogare...). Soffermandomi sul crocefisso mi sono accorto che non era l'unico fotografato nelle chiese della città così, vedendo che già esisteva, ho creato la Category:Crucifixes in La Spezia facendo copia e incolla da Category:Crucifixes in Bologna ma...

La cat bolognese fa riferimento a Sculptures mentre la Category:Crucifixes in Genoa a Statues...

Inoltre mi sono avventurato nell'oscuro mondo delle connessioni tra categorie scoprendo che esiste una Category:Church furniture in Italy che, IMHO, già contiene crocifissi, pulpiti, fonti battesimali, acquasantiere ma che così com'è mi sembra un possibile doppione di Architectural elements... e che invece dovrebbe differenziarsi ad esempio per inserire anche elementi meno nobili come, dico una stupidaggine, le panche prodotte in serie o le candele all'interno di una chiesa (non il candelabro che in sè diventa un'opera d'arte).

Come mi devo comportare? Cosa suggerisci? Mi va bene anche un lascia perdere e continua sulle chiese se ho rischi di perderti :-D--Threecharlie (talk) 08:51, 18 May 2011 (UTC)

Allora, piccola premessa. In Commons esistono certe categorie, nate e cresciute con Commons, che andrebbero abolite perché sono solo categorie generiche, dei contenitori intermedi che rompono solo le palle, creano confusione, ed in effetti non servono a niente perché in sè insignificanti. Per quelle cronologiche abbiamo "date", per quelle architettoniche abbiamo "buildings", per quelle artistriche abbiamo "sculptures". Sono così generiche ed ambigue che "date" viene confuso con year, "buildings" con architecture, e "sculptures" con statues. Ora però esse sono così diffuse che è impensabile abolirle (sarebbe un'opera immensa; ed anche riuscendoci, verrebbero continuamente ricreate), allora quello che si può fare è solo di gestirle, sistemandole al loro giusto posto. Avevo trovato "Architecture in Italy" con le stesse categorie di "Buildings in Italy". Posta la domanda al bar italiano cosa farne, non ho avuto risposta. Infine l'idea che mi era venuta allora è stata superata da quello che poi vi ho trovato dentro, che è l'attuale ordine (anche se non è finito che al 80% : ci sono ancora molte cose da sanare e da sistemare, ma riguarda categorie problematiche e incasinate che vanno prima sistemate in sé stesse). Le sculture sono un altro casino: perché molti le confondono con statue, considerandole dei sinonimi; invece sculture sono anche rilievi, capitelli, busti (visto che sono spesso distinti dalle statue), sarcofagi, cantorie lignee, ecc. Allora nel marasma delle sculture va applicato il solito sistema: da un lato di non creare categorie inutili, ma dall'altro lato di definire correttamente le cose per quelle che sono: se una categoria di sculptures contiene solo statues, far cambiare il nome in Statues; se sono tutte statue romane, allora in "Ancient Roman statues"; oppure creare le sotto categorie di statue, rilievi, crocifissi, ecc. se vi sono le relative foto. Vatti un po' a vedere la categoria generale delle Category:Sculptures in Italy per renderti un po' conto su come è organizzata e che cosa contiene (tenendo presente che anche essa non è ancora del tutto organizzata: ci sono tutte le parti per materiale [Bronze, Wood] che andrebbero sistemate prima di tutto in sé stesse e poi relativamente alle sculture: è un grandissimo lavoro ancora da fare che ho solo assaggiato qui e là sistemando a macchia di leopardo lì dove mi capitava ed abbisognava...). Riguardo poi alla seconda domanda, non confondere gli elementi architettonici (in generale) con gli elementi architettonici delle chiese (che hanno una categoria a parte), e questi ultimi con gli arredi ecclesiastici (furniture). Hanno tutti categorie specifiche (che anche a suo tempo erano tutte abbastanza mischiate, ed io li ho infine correttamente distinti e suddivisi di modo che ora si possano capire). Tieni sempre presente che anche in queste categorie ci sono ancora delle piccole aree incongruenti che sono tanto incasinate che andrebbero affrontate con un lavoro immenso singolarmente (da fare. Lo vuoi fare tu?), per cui per intanto sono rimaste lì in attesa di essere trattate. Quindi, come vedi, da parte mia non ti aspettare mai che io ti dica Lascia perdere...! Salutoni, --DenghiùComm (talk) 11:25, 18 May 2011 (UTC)

PS : tieni presente che per le chiese alcuni suoi elementi (tipo pulpiti, altari, acquasantiere, ecc.) possono essere al tempo stesso sia degli elementi architettonici ecclesiastici (se sono costruiti in pietra o muratura), sia degli arredi ecclesiastici (se sono in legno). Quindi debbono figurare in entrambe le categorie. Cosa non vale per un'abside, un campanile, o gli scanni lignei di una cantoria.

Mi propongo per la politica dei piccoli passi, ovvero non vorrei prendermi un onere così impegnativo da dedicarmici completamente (già la categorizzazione delle chiese mi sta assorbendo quasi totalmente) ma vedo di provare a sperimentare quando avrò la giusta concentrazione. Naturalmente appena mi appresto a fare qualche prova verrò a riferire per un controllo incrociato. :-)--Threecharlie (talk) 19:02, 20 May 2011 (UTC)
Ok. Séntiti comunque sempre libero. Io mi permetto di segnalarti e proporti le cose non perché voglio scaricare a te lavori che io non voglio fare, ma perché tu sappia che lì c'è un problema che - se ti piace l'area - puoi occupartene tu; difatti io non me ne dimentico di questi "luoghi" rimasti in sospeso e se non se ne occuperà qualcun'altro o prima o poi li farò senz'altro io. Buona serata a te. --DenghiùComm (talk) 19:19, 20 May 2011 (UTC)

...porta pazienza...[edit]

Sono ancora qui per vedere un esempio concreto. mettendo mano alla Category:Churches in Fara Novarese ho riunito per chiesa di appartenenza un'interessante chiesetta sperduta tra i campi (vedi le immagini satellitari/aeree), la Category:Beata Vergine Addolorata Madonna dei Campi (Fara Novarese). Questa è un esempio tipico di interni decorati con affreschi che se non adeguatamente categorizzati rischiano di non essere ritrovati da nessuno e benché meno visti dai curiosi che navigano tra categorie. Tu come risolveresti la cosa? Si fa una sottocategoria "Frescos in Beata Vergine Addolorata Madonna dei Campi (Fara Novarese)"?--Threecharlie (talk) 07:28, 22 May 2011 (UTC)

Che meraviglia ! Sì, fai la categoria che hai proposto e quella agganciala agli affreschi regionali; se poi conosci anche la cronologia di questi affreschi, allora agganciala anche all'appropriata sottocattegoria degli affreschi by period. E non ti dimenticare di segnalare questo piccolo gioiellino al FAI. Ciao e buona domenica. --DenghiùComm (talk) 10:51, 22 May 2011 (UTC)

Che esista una cat dedicata?[edit]

Sono capitato in Category:San Pietro (Lingueglietta), che in it.wiki si definisce una chiesa-fortezza, termine che tra l'altro ho già sentito usare. Purtroppo qui in Commons non riesco a venire a capo se esista una categoria specifica dove inserire queste architetture (non edifici vero? ;-P ) che hanno una sorta di utilizzo misto eppure sono abbastanza certo che nel medioevo fossero una regola più che un'eccezione. Inoltre, pensando ai film sul tibet ed a certi film che vanno dallo storico puro al fantasy direi che sono anche nell'immaginario popolare. Che ne dici?--Threecharlie (talk) 19:46, 22 May 2011 (UTC)

Non conosco altri esempi. O me ne puoi indicare? Di monasteri fortificati quanti ne vuoi...! Ma chiese? Io la lascerei semplicemente fra le chiese; poi se ne trovi tante altre - come al solito - allora fai una categoria di "Chiese fortificate". Comunque è interessante... Ma poi la fortificazione consiste solo in quelle torrette o garitte? Mi sembra ben poca cosa... Più uno spauracchio che una vera difesa...! Saluti, --DenghiùComm (talk) 20:54, 22 May 2011 (UTC)

E se si tratta di Cattedrali o Duomi (inteso come chiesa)?[edit]

Altro dubbio, altro quesito: nel voler categorizzare più correttamente una chiesa che ha un titolo come Duomo, Cattedrale, Concattedrale, ad esempio it:Cattedrale di Santa Maria Assunta (Vittorio Veneto) (sempre che abbia più di una sola foto per categoria), secondo te sarebbe meglio creare quale delle seguenti cat?

  1. Cattedrale di Santa Maria Assunta (Vittorio Veneto)
  2. Santa Maria Assunta cathedral (Vittorio Veneto)
  3. Santa Maria Assunta (Vittorio Veneto)
  4. Cattedrale (Vittorio Veneto)
  5. Altre opzioni
  6. Varie ed eventuali
  7. Non so - non risponde

Eh, mi sa che prima o poi mi manderai al diavolo. :-)))--Threecharlie (talk) 21:34, 22 May 2011 (UTC)

Lo faccio subito. Bella domanda mi fai! Ho sempre notato questo marasma "italiano" fra duomo, cattedrale, e cathedral (e persino ho incontrato qualche volta l'erroneo Dome ...!). Non c'è uniformità. Che dirti? Penso che valga la solita regola di adattarsi a come viene indicato nella en:WP. Naturalmente mi rendo conto che per i luoghi famosi o di una certa rilevanza vi puoi trovare le indicazioni; e per i piccoli comuni? Puoi anche non trovarci niente. Allora che fare? La soluzione più facile ed immediata è quella di usare la dizione comune italiana (tipo tua soluzione 1; che poi si usi Duomo o Cattedrale. Che fra l'altro neppure nell'uso comune di queste parole c'è uniformità, vedi il Duomo di Napoli chiamato anche Cattedrale di Napoli). E ce ne sono moltissime di categorie indicate in questo modo. Però so pure che Dall'Orto non gradisce (ed in genere ci siamo tutti abbastanza adeguati a questa regola) ad usare per una chiesa l'uso della parola Chiesa nel nome della categoria; posso pensare che ciò valga anche per le cattedrali, anche se poi un duomo è cosa ben diversa da una qualunque altra chiesa; anche se poi in un paesino semmai il duomo corrisponde alla sua unica chiesa. Ti direi: vatti a vedere la en:WP che cosa dice; diversamente io (ripeto: IO) userei la tua soluzione 2, che mi sembra la più equilibrata e corretta (a differenza delle soluzioni 3 e 4 troppo scarne da rasentare la scorrettezza. Ti sei scelto una bella giungla, quella delle chiese...! (Io non sono da meno; solo mi scelgo altri àmbiti...!) Allora auguri e buon lavoro! --DenghiùComm (talk) 14:42, 23 May 2011 (UTC)


Cari amici. Mi prendo una piccola vacanza. Tornerò il 6 giugno. A risentirci dopo quella data.
Ciao a tutti. --DenghiùComm (talk) 07:07, 26 May 2011 (UTC)

Suggerimento e nuove riflessioni[edit]

Ciao, dato che sei in commonspause ti lascio qualche riflessione ed un suggerimento per quando ti rimetterai davanti ad un computer.

Il suggerimento non è in realtà mio ma è frutto del mio safari sul web e si tratta di una bella e nutrita serie di categorie per architettura che puoi trovare qui nel menù a tendina delle "tipologie di edificio". Ringraziando sentitamente potremmo attenerci, prendere spunto o semplicemente discutere se e quale cat far nostra per una più corretta e completa categorizzazione in Commons.

Le riflessioni... quelle non mancano mai e riguardano (per ora) ciò che è relativo agli edifici religiosi. Oggi mi sono scontrato nuovamente con categorie di conventi, pievi, monasteri ed abbazie categorizzate, secondo me erroneamente, in quelle delle diocesi e in quelle per santo patrono.

Per quel poco che sto capendo facendomi una cultura sul campo ciò che è in una suddivisione territoriale della chiesa cattolica (diocesi) non rispecchia la stessa suddivisione di ordini monastici (frati e suore) o forse viaggiano parallele, tuttavia se per la chiesa fa fede la parrocchia, che ha la sua sede nella chiesa parrocchiale (e se non ho capito male al meridione è identificata con chiesa madre), e che fa capo a chiese "minori" ed oratori, anche quelli "privati" fatti costruire dai nobili e possidenti per avere la possibilità di partecipare alla messa in casa e quindi consacrati dalla chiesa e che permettevano anche la devozione degli abitanti del luogo (oratori da orazione). In Commons ho infatti trovato, ma non ricordo quando e a cosa sia riferita purtroppo, una cat specifica per chiese francescane e secondo me è la più corretta se invece di ritrarre un intero convento è specifica per quel solo edificio dedicato al culto (quindi ad esempio staccato dai chiostri). Per chiudere il cerchio restano i capitelli, le edicole e via giù andare fino alla semplice immagine sacra (direi rarissima) senza che ci sia alcun altarino votivo. Questi ultimi vedo sono categorizzati nella cat "Vocation in" che IMHO non significa nulla e ci può andare la qualunque, anche la foto del feticcio di "Quelo". Morale, vedo di riunirti qui tutte le tipologie relativi a edifici religiosi e/o luoghi di culto relativi all'Italia:

  • Edifici religiosi della chiesa (oltre alle chiese protestanti, chiese minori ---> altre cat)
    • chiese
    • oratori
    • chiesette e/o capitelli (quelli chiusi)
    • abbazie
    • monasteri
    • pievi

tutte che hanno correlate le già citate cat di elementi architettonici tipici (sculture in genere, esempio statue in particolare, campanili), esterni (timpani, rosoni, colonne capitelli, etc) ed interni (altari, pulpiti, acquasantiere, fonti battesimali, etc). Per le strutture monastiche anche chiostri, vere da pozzo (o è più corretto vere DI pozzo?) e chissà cos'altro... e tutte sottocaterizzazbili per stile architettonico, autore, periodo storico, data quando certa.

  • Edifici non religiosi correlati
    • palazzi vescovili, sedi di diocesi.
    • seminari.
    • ???

tutte poi categorizzabili per zona (comune) per stile architettonico, autore, periodo storico, data di costruzione, inaugurazione/consacrazione quando certa.

Casi particolari:

  • chiese sconsacrate, ovvero chiese complete ma che non sono più usate per il culto.[1]
  • chiese scomparse
    • chiese delle quali rimangono elementi architettonici integrati in mura, edifici laici, musei, etc...
    • chiese del tutto scomparse perché abbattute per far posto ad altre, per far posto ad edifici civili, distrutte da cause naturali, guerre o attentati ma delle quali è conservata una pianta, un disegno, sono presenti in dipinti ed altre forme d'arte, in foto...

cat correlate:

  • Vocation in Italy
dove vedo capitelli, edicole et similaria.
  • Religion in Italy
cat confusa... non capisco se sia un doppione o come armonizzarla con altre
  • processioni[2]
  • feste religiose[2]

Note[edit]

  1. mi domando se siano o meno da categorizzare nelle diocesi, IMHO no ma dovrei chiedere ad un sacerdote...
  2. a b cat molto correlate, una una sottocat dell'altra?

Riesci a darmi una tua controriflessione per armonizzare ed integrare alla bisogna queste cat? Riusciamo a coinvolgere altri utenti, italiani per semplicità di dialogo ma anche no, nella cosa? Grazie ancora per la pazienza. :-)--Threecharlie (talk) 09:26, 28 May 2011 (UTC)


Rispondo ai vari punti (dove in grado, e non travolto dalla tua maggiore conoscenza dell'àmbito):
  • il link dei Beni Culturali della Lombardia è interessante. La sua tipologia di edifici può essere tenuta in considerazione. Adottarla però in toto oppure adattare tutte le nostre categorie a quella tipologia non mi sembra né il caso né corretto: la Lombardia possiede edifici molto particolari che non si trovano in altre regioni; e così è per le altre regioni fra di loro. Per fare il solito banale esempio: che cosa hanno in comune l'architettura della Lombardia con quella della Sicilia?
  • Categorie tipo "Vocation in Italy" o "Devotion in Italy" mi creano un po' di problemi, perché dicono tutto e non dicono niente. In campo religioso qualsiasi opera d'arte o di architettura può essere frutto di vocazione o di devozione. Da parte mia io non le uso quelle cat.
  • La Category:Religion in Italy è una categoria madre: attualmente ha un aspetto un po' ibrido e disordinato, ma diciamo che dovrebbe contenere le diverse religioni presenti in Italia (quindi non solo cattolicesimo, ma anche protestantesimo, islam, ebraismo, induismo, buddismo, ecc.), poi le diverse architetture, personalità, festività, espressioni artistiche, e quant'altro. Diciamo che attualmente ha un aspetto alquanto disordinato perché molte delle caratterizzazioni si trovano un po' "nascoste" o "sommerse" in un livello inferiore, p.es. in quello architettonico; oppure in quello delle diverse confessioni cristiane (cattolici, protestanti, ortodossi, anglicani, copti, ecc.). Andrebbero tutte rese visibili creando le sovracategorie corrette (p.es. Mosques in Italy non dovrebbe figurarvi, ma essere una sottocategoria di "Islam in Italy" o di "Muslims in Italy" e questa categoria poi figurare in Religions in Italy).

Ti auguro una buona serata. --DenghiùComm (talk) 19:50, 6 June 2011 (UTC)

Nuova riflessione[edit]

Addentrandomi in una nuova branca delle categorie di chiese (e non solo) per stile architettonico, o meglio per periodo, ho scoperto alcuni link rossi che ho provveduto a bluificare però ho notato una certa confusione: se tu guardi Category:Categories of Italy by period alcune sono "impilate" per periodo storico successivo, altre in ordine alfabetico, alcune sono sovrabbondanti, altre scarne. A parte che abbiamo già discusso che categorizzare una chiesa per periodo si dovrebbe, IMHO, farlo solo per data di edificazione e/o inaugurazione mentre una chiesa costruita negli anni sessanta potrebbe avere elementi architettonici romanici per essere meglio integrata in un contesto architettonico generale della cittadina in cui è edificata. Morale, ci inventiamo noi un sistema più razionale o almeno standardizziamo le cat relative all'Italia, regioni e province italiane se e quando esistono?--Threecharlie (talk) 07:46, 4 June 2011 (UTC)

Non credo di aver capito che cosa intendi. Le differenti Categories of Italy by ... sono una specie di flat list per categorie madri. --DenghiùComm (talk) 18:17, 6 June 2011 (UTC)

PS: il neo-romanico lo trovi in Category:Romanesque revival architecture in Italy. --DenghiùComm (talk) 22:16, 6 June 2011 (UTC)

Riunificazione?[edit]

Andando a categorizzare stemmi familiari e non fotografati sulle facciate, timpani, arcate e quant'altro mi sono accorto che la Category:Reliefs of coats of arms in Italy non è direttamente collegata con Category:Coats of arms of families of Italy, vedi File:Medici stemma1.jpg, mentre se fossero meglio integrate in una categoria comune si potrebbe passare velocemente con HotCat da una all'altra risparmiando tempo. Che ne pensi?--Threecharlie (talk) 11:38, 6 June 2011 (UTC)

Hai ragione: è una categoria che va aggiunta. Non può mancare. I Reliefs debbono essere sottocategoria di Families. Anche se la cat è generica e potrebbe contenere stemmi di comuni, in realtà contiene il 90% (se non di più) di stemmi nobiliari. Le due categorie non vanno unite in una sola, ma collegate. --DenghiùComm (talk) 17:34, 6 June 2011 (UTC)

Nuova scoperta...[edit]

Data la mia azione di forza su chiese ed oratori ho scoperto e ritirato dalla biblioteca della mia città una specie di "ultimates of churches and oratories in Diocese of Adria" (quando ancora non si chiamava Adria-Rovigo) dove sto scoprendo date, utili per le categorie "datate" (che ho scoperto con le datazioni delle plaques), ma anche che alcuni edifici sacri sono nati chiese e sono stati declassati ad oratori, ma anche il contrario, che le chiese e/o oratori hanno cambiato negli anni il santo patrono a loro dedicato, che oltre ad esserci quelle sconsacrate ci sono gli oratori privati diventati pubblici, poi di nuovo privati, che le chiese sono state iniziate in un anno, finite anni dopo, aperte al culto ma non consacrate, quindi consacrate anche diodo decine d'anni... insomma un casino...

Esempio concreto è questa Category:Oratorio di San Gaetano Thiene (Ariano nel Polesine) che tra l'altro ho toppato nello standard di categorizzazione perché, appunto, stavo riflettendo se chiamarla Chiesa di San Gaetano od Oratorio di San Giacomo (di) Thiene (dalle mia parti ho scoperto lo chiamano San Giacomo Thiene come se fosse un cognome...), costruita tra il 1689 ed il 1690, ricostruita nel 1789-90 e consacrata con il nome di Chiesa di San Gaetano Thiene nel 1791 dal Vescovo di Adria Arnaldo Speroni. Questa è suffraganea dell'Arcipretale Category:Santa Maria della Neve (Ariano nel Polesine) che però negli anni è stata citata come Santa Maria, nel 1603, San Biagio, nel 1656, per tornare citata come Sancta Maria ad Nives nel 1718 quando si scopre che precedentemente era chiamata Santa Maria delle Grazie o della Salute... la cosa è interessante ma risulta caotica tanto più che più leggo e più pare questa fosse la norma per quelle più grandi mentre per le più piccole, oratori pubblici o privati non avevano questo problema perché non era la chiesa che decideva il patrono ma il committente (dato che ci metteva i soldi). Spero che la favoletta ti sia di concilio (Vaticano) al sonno... ;-)--Threecharlie (talk) 19:52, 14 June 2011 (UTC)

Che casino! Ma pure interessante...! Visto che accedi a tanta conoscenza, perchè non la rendi disponibile per tutti facendone un bel incipit? Queste cose anziché dirle a me le scrivi in cima alla corrispondente categoria, inserendo il testo in {{it|Tuo testo}}. Se poi le vuoi anche tradurre in inglese o altra lingua, fallo; ma so che è faticosissimo. Ma sarebbe già molto prezioso che tu offrissi queste informazioni almeno in italiano (poi càpita che improvvisamente ti ritrovi che qualcuno, di passaggio, ha tradotto il tuo testo in una qualche altra lingua...). Ciao e buon lavoro ! --DenghiùComm (talk) 05:51, 15 June 2011 (UTC)
Mah, volevo scrivere la cosa sulla voce it.wiki di Ariano nel Polesine ma è talmente fuori dalle convenzioni di stile del progetto che non saprei esattamente dove inserirle mentre qui dovrei creare una voce collegata alla categoria e non è detto che non lo faccia prima o poi a titolo sperimentale. Scriverlo nella categoria è una soluzione sicuramente temporanea e credo sia deprecata tanto quanto lo facessimo su it.wiki.--Threecharlie (talk) 08:08, 18 June 2011 (UTC)

Giusto per capire...[edit]

Avendo caricato File:Giardini Scarpari, scultura (Adria, Italy).jpg, una delle sculture ad arredo del giardino, non essendo né antropomorfica né dedicata ad un soggetto tipicamente artistico (se vedi è un semplice otre o vaso se preferisci) è ancora da considerarsi statue o semplicemente sculpture? La mia ignoranza si evince anche da queste domandine stupide... --Threecharlie (talk) 08:12, 18 June 2011 (UTC)

La definirei "scultura". In genere la parola "statua" la si usa per persone e animali. --DenghiùComm (talk) 08:28, 18 June 2011 (UTC)

Nuovo appello[edit]

Secondo te, sempre non siano dei falsi ma storicamente è credibile, le iscrizioni in File:Santa Lucia dettaglio graffiti (Cornè, Arquà Polesine).jpg sono categorizzate correttamente? Per la cronaca ritengo sia plausibile quel riferimento al 1918 perché ho scoperto che durante la prima guerra mondiale tutto il territorio nei dintorni di Rovigo era stato adibito a mega seconda linea con ospedali da campo e campi di prigionia. Plausibile dunque che qualcuno abbia voluto così "graffitare" la sua presenza in quel luogo.--Threecharlie (talk) 08:51, 19 June 2011 (UTC)

Le Iscrizioni sono un'altra mega-categoria da risistemare in toto. Ci inciampo continuamente. Ed ora pure tu. Le Inscriptions in Italy dovrebbe essere una categoria-madre dalla quale si dipartono le categorie-figlie prima di tutto dei tipi di iscrizioni (capirai che una cosa sono le epigrafi su marmo o su bronzo; altro i graffiti; altro quelle su papiri o pergamene; ecc.). Oggi tutto è indistintamente mischiato o - a seconda delle sotto-categorie - ci trovi ora un tipo, ora un altro di iscrizioni, a seconda di chi ha creato la categoria cittadina cosa ci intendeva con questa parola. La categoria corretta per la tua foto sarebbe "Graffiti in Italy". Purtroppo oggi per graffiti si intende l'arte muraria con bombolette spray, quindi metterla lì ci starebbe come i cavoli a merenda. Una categoria che si avvicina un po' alla tua immagine è Category:Ancient graffiti (e ti direi di metterla anche lì), benché pure questa cat non è del tutto corretta, perché per ancient si intendono cose pre-medievali; invece qui hai graffiti che arrivano fino al XIX secolo; poi è una cat generica che vale per il mondo intero e non specificamente per l'Itala, quindi cerchiamo di non disperdere le foto che riguardano il nostro paese. Perciò ti dico: mettila anche lì, ma non solo lì; lasciala anche in Inscriptions in Italy. In attesa che io - o qualcun altro - si prenderà la briga di risistemare il tutto organicamente e correttamente. Ciao. --DenghiùComm (talk) 06:05, 20 June 2011 (UTC)

Via Appia Antica (a Roma)[edit]

Ciao Denghiù. Vedo il tuo msg solo ora, appena rientrata da una vacanza trascorsa deliberatamente fuori rete. Ora vado a vedere la Category:Via Appia Antica (Rome) e domani ti so dire. Ti abbraccio. --Lalupa (talk) 20:11, 22 June 2011 (UTC)

Elemento architettonico delle chiese?[edit]

Eccomi qui a condividere una nuova scoperta, benché sia probabile che tu già l'abbia incontrata: si tratta di Category:Parvises che corrisponde alla voce (IMHO poco precisa) parvis o parvise di en.wiki. Secondo me loro fanno di ogni erba un fascio, forse per le minori sfumature linguistiche, quindi temo che per loro sagrato equivalga a qualsiasi piazza, piazzetta, piazzale che si trova davanti ad una chiesa. Andando a caccia nella finestra di ricerca però si scopre che esistono sagrati laici, o ammettendo la mia ignoranza di sagrati di ex edifici religiosi (vedi File:Villa Durazzo Centurione-sagrato.jpg)? Per caso sono io o è la lingua italiana che fa confusione? Comunque sia la cat in questione è inserita nella Category:Courtyards che vedendolo mi viene in mente un tormentone dei it:Trettré di DriveIniana memoria (leggere la seconda citazione. please). Che ne pensi? A chi lo possiamo esternare di madrelingua inglese? Intanto, non sapendo né leggere né scrivere, ne ho messo qualcuno di italiano, giusto per ricordarmi un prossimo lavoro di caccia grossa come quello che sto facendo per santo patrono...--Threecharlie (talk) 21:40, 24 June 2011 (UTC)

Ho letto la voce su en:WP ed ho l'impressione che per parvis si intenda qualcosa che sia tipico delle chiese inglesi, normanne in particolare. Come che sia, gli inglesi ci intendono anche la piazza davanti ad una chiesa il che non corrisponde assolutamente al concetto italiano. Per noi sagrato è la parte "consacrata" davanti ad una chiesa, un luogo generalmente libero che fa parte integrante di una chiesa, dunque va rispettato in quanto tale (difatti quando c'è non viene usato per negozi, parcheggi e quant'altro, ma solo per cose legate alla religiosità, dunque un altarino o cappellina, un monumento, una croce, o [molto diffuso nel nord] un cimiterino). Il sagrato è sempre ben riconoscibile, perché delimitato da una scala oppure da una balaustrata o un muretto. Corrisponde per certi versi alla zona consacrata che stava intorno ai templi greci, chiamata temenos. Che fare allora? Io direi che per i "Parvises in Italy" di attenerci al concetto italiano e semplicemente di togliere la categoria a tutte quelle foto che non mostrano sagrati ma semplicemente lo spiazzo davanti ad una chiesa. Per me piazza Duomo a Milano non è un sagrato. Poi per le chiese delle altre nazioni e nel resto del mondo per me possono metterci tutto quello che vogliono, anche la casetta di Biancaneve e i sette nani. Che poi i sagrati li considerino facenti parte anche dei cortili, non so che dirti, sarà sempre per la comprensione inglese di questa parola, ma secondo me non c'entrano proprio un bel niente! Ciao e buon lavoro ! --DenghiùComm (talk) 18:29, 25 June 2011 (UTC)
Allora, fase uno, controllo se esiste un termine più specifico per quello che intendiamo noi in Italia su più vocabolari Italiano-Inglese, fase due, ma non necessariamente in quest'ordine, vedo intanto di scorporare in Category:Parvises in Italy almeno ci troviamo solo quello che intendiamo noi, a parte quello "laico" dell'esempio di prima ma che potrebbe anche essere messo in Courtyards... mah, ci penso...--Threecharlie (talk) 06:59, 26 June 2011 (UTC)
Sunset at Huntington Beach.jpg
DenghiùComm/ Archiv 4 (2011) is taking a short break and he will be back at Commons soon.
Cari amici. Anticipo adesso le due settimane di ferie estive che mi toccano.
In questi 14 gg. sarò presente qui su Commons solo sporadicamente e quando mi sarà possibile.
Arrivederci a tutti a dopo il 10 luglio! --DenghiùComm (talk) 18:29, 25 June 2011 (UTC)

Bentornato[edit]

Adesso che sei tornato però mi sa che ricomincio a stressarti... dai un'occhiata al Village Pump che ho postato una cosa sulle chiese sconsacrate, servirebbe un commento :-)--Threecharlie (talk) 17:38, 5 July 2011 (UTC)

Non sono ancora tornato...! Sono da mio fratello in Svizzera, e in questo momento al settimo cielo: mio nipote mi ha appena caricato Commonist che permette di caricare gruppi di foto su Commons. Ho fatto un piccolo tentativo riuscito perfettamente! Per una capra informatica come me è come aver messo il piede sulla luna...! Darò uno sguardo al Village Pump. Speriamo che non sia troppo difficile... Saluti, --DenghiùComm (talk) 18:06, 5 July 2011 (UTC)
Affittami tuo nipote.,.. ho delle difficoltà anche io con simili marchingegni. Meno male che hanno caricato l'"Upload Wizard" sennò ero ancora con l'HD pieno zeppo. Ah, mi sa che dovremo inventarci qualcosa per la Category:Church interiors in Italy che se va avanti così la riempio in un mese... Buona vacanze novi... ah no, sfizzere. ;-)--Threecharlie (talk) 19:08, 5 July 2011 (UTC)
Io non mi spaventerei, se fossi in te. Il primo grado di soluzione possibile lo si riconosce alla prima occhiata: è la sottocategoria by region (poi più in là si vedrà quali altre sottocategorie fare...). Se non lo fai tu, lo farò io. Ciao. --DenghiùComm (talk) 07:26, 6 July 2011 (UTC) ✓ Done --DenghiùComm (talk) 07:53, 6 July 2011 (UTC)
Ok, vada per la soluzione più semplice, quella by region e la successiva by province alla bisogna, pensavo però anche se avventurarmi/ci ad esempio con gli apses benché mi sia poco chiaro se un abside lo si debba considerare dall'interno o dall'esterno e se una vista della chiesa dall'interno nella sua interezza perché presa appoggiato al portone (o quando cerco un'immagine più ferma sfruttando la qualunque nei sui pressi) sia da tenere a se perché oltre all'abside include altare maggiore, altari laterali, colonne, pulpiti, panche, candelabri etc etc.-----Threecharlie (talk) 10:30, 6 July 2011 (UTC)
Gli apses sono un altro degli innumerevoli problemi da affrontare in Commons. E' sotto gli occhi di tutti che non c'è chiarezza fra le absidi esterne e quelle interne. Difatti attualmente nella stessa categoria ci trovi ora gli uni ora gli altri. Bisognerebbe mettere ordine cominciando proprio dalla categoria madre, e poi via via in giù fino a sistemare quelle delle chiese italiane. Non è un capriccio, come ben noti tu: distinguere le absidi è di fondamentale importanza perchè in genere l'esterno delle absidi riguarda l'architettura, mentre l'interno, per lo più riguarda l'arte. --DenghiùComm (talk) 07:22, 7 July 2011 (UTC)

Löschregeln[edit]

Hallo DenghiùComm,

wenn du etwas schnelllöschen lassen willst, nimm bitte {{speedydelete}} (oder ggfs. eine der spezifischeren Schnelllöschvorlagen), aber nicht delete. {{Delete}} bewirkt einen ausführlichen Löschvorgang mit Diskussion, zu dem du auch noch eine Unterseite anlegen und diese dann im Deletion request log eintragen musst (geht am einfachsten über Löschung vorschlagen in der Spalte Werkzeuge links im Browserfenster). Einfach {{delete}} reinschreiben ohne diese weiteren Schritte führt dazu, dass das ganze in einer Fehlerkategorie landet. Gruß --Rosenzweig δ 11:09, 16 July 2011 (UTC)

Herzlichen Dank für den nützlichen Hinweis. Best regards, --DenghiùComm (talk) 12:15, 16 July 2011 (UTC)

Regarding File:Boats, Europe - scan10.jpg and the others[edit]

Thanks very much for identifying the location! Green Lane (talk) 20:27, 19 July 2011 (UTC)

Re: tirata d'orecchie[edit]

Temo di non aver capito cosa ho fatto (o non ho fatto), suppongo però che la cosa riguardi la categorizzazione dei villages. Ti dirò che dopo aver inizialmente adottato lo schema classico

  • Pincopalla Calabro
    • Villages in Reggio Calabria ---> Reggio Calabria
      • Villages in the province of Reggio Calabria
        • Villages in Calabria

mi sono scontrato una volta con una sequenza alternativa e che, ricordando una nostra chiacchierata nel dare uno schema ancora più comodo al navigatore per categorie che volesse andare alla ricerca di un paesino-frazione che non si ricorda bene dove sia, mi sembra più adatta allo scopo ovvero:

  • Pincopalla Calabro
    • Villages in Reggio Calabria + Villages in the province of Reggio Calabria (allo stesso "piano" per trovarli sia nel ricorarsi che erano in quella provincia ma non in quel comune)
      • Villages in Calabria

Se invece dimentico qualcosa di essenziale... illuminami o temo che continuerò a fare lo stesso errore...--Threecharlie (talk) 14:28, 21 July 2011 (UTC)

Re: via Romana[edit]

Mi sa che dovremmo chiedere a qualcuno di metterci mano perché temo che it:Via Popilia-Annia sia tutt'altro che precisa.--Threecharlie (talk) 17:23, 23 July 2011 (UTC)

La miniera[edit]

Ciao Denghiù, è sempre un piacere trovarti:).
Hai ragione: la localizzazione delle pitture di paesaggio è un buco tutto da tappare. Io stessa ci sono cascata dentro, ogni tanto, e ho integrato e in qualche caso modificato la categoria "geografica". Contribuirò molto volentieri a questo lavoro, nel non molto tempo di cui dispongo in questo periodo. Lavoro che, per inciso, è anche divertente, quando si riesce a fare il raffronto del "com'era / com'è". Giusto sulla spinta del tuo msg ho appena caricato questo armadio di sagrestia che era già rappresentato in un quadro dell'800 al Victoria & Albert :).
Ti abbraccio e ti auguro buona estate, quand'anche senza più ferie! --Lalupa (talk) 15:46, 24 July 2011 (UTC)

Giorgio Sommer[edit]

Ciao DenghiùComm, grazie per il tuo avvertimento. Non posso prometterti di farlo fra due settimane. (Andrò a Haifa, anche tu, mi pare?) Ma dopo di certo. Saluti Catfisheye (talk) 15:08, 25 July 2011 (UTC)

Ciao, può darsi che hai già sistemato tutto? Saluti Catfisheye (talk) 20:29, 10 August 2011 (UTC)

Ti segnalo un problema di categorizzazione[edit]

Non ho la più pallida idea di come si dovrebbero chiamare in lingua inglese (ma ho un buon aggancio in questo periodo di persona a me cara in vacanza nella perfida Albione) ma comunque la Category:Pluteus ora raggruppa un genere di fungo oltre all'elemento architettonico it:pluteo. Non volermene se ti carico di un nuovo lavoro, se non altro si tratta di pochi files :-)--Threecharlie (talk) 22:13, 26 July 2011 (UTC)

✓ Done Vossignoria clementissima è stata esaudita. Grazie per la segnalazione ! --DenghiùComm (talk) 14:57, 27 July 2011 (UTC)
Grazie a te: quando mi sentirò un po' meno insicuro eviterò di caricarti di questi lavori aggiuntivi (cerco di fare tesoro dei tuoi insegnamenti).--Threecharlie (talk) 09:58, 28 July 2011 (UTC)

Conrad[edit]

La spiegazione più probabile è che stavo caricando una serie di foto col copia-incolla per il testo, ed ho dimenticato di cambiare nome al cambiare dell'autore. Quindi correggi pure. --User:G.dallorto (talk) 17:59, 27 July 2011 (UTC)

E questo dove lo metto?[edit]

Altro dubbio sulla corretta categorizzazione in modo che possa essere più facilmente trovato ed utilizzato. Si tratta di File:Cippo Repubblica di Venezia (Cavanella d'Adige, Chioggia).jpg, un bel cippo della Serenissima che proponeva un qualche tariffario (?) basato sulle once (di trasporto?) su quella che era la vecchia bocca della conca ora interrata. Per Altinum ti tocca aspettare perché ho altre circa 1 300 foto da caricare... mi sa che mi ha preso la mano... :-)--Threecharlie (talk) 09:56, 28 July 2011 (UTC)

Guarda che questo cippo è molto interessante, e per niente comune. E' un rilievo (leone di San Marco) ed anche iscrizione, datati al 17(leone)85 (cioè al 1785). La particolarità di questo cippo è che si tratta di un indicatore delle piene dell'Adige. La scala è espressa in once (una misura di lunghezza dell'epoca che qui da noi - nel Regno delle Due Sicilie - corrispondeva a cm. 2,20). L'indicatore parte da 13 once (scritto oncie), ed arriva in cima a 40, o ancora a 41 (quindi a quasi 90 cm.). L'iscrizione "SOPRA LA COMUNE DEL MARE" io la intendo (ma posso sbagliarmi) "al di sopra della linea comune (cioè media) del mare" cioè "al di sopra del livello del mare". Io ti direi di mettere questa immagine anche fra le iscrizioni del Veneto (se esiste la categoria), e certamente in Category:Floods in Veneto o meglio ancora in Floods in Chioggia. C'è anche la Category:Flood level signs in Italy : il tuo sarebbe il più antico ! (Anche se credo che Floods significhi più "alluvioni" che non "piene"...) Ti saluto ! --DenghiùComm (talk) 16:51, 28 July 2011 (UTC)
Interessante, vedrò di andare a cercare nuove informazioni per dare lustro alla foto (ed alla frazione, chissà che il negozio di alimentari abbia modo di vendere qualche panino in più grazie al turismo wikipediano ;-) ).--Threecharlie (talk) 10:25, 29 July 2011 (UTC)

Tu che sai il tedesco...[edit]

Ciao Denghiù :)
Trafficando sulla geografia pittorica di cui si discorreva, sto facendo una piccola deviazione, consistente nel tentativo di classificare i pittori italiani (almeno quelli indicati nella categoria di it.wiki) con le immagini delle loro opere che si trovano sparse e sciolte su Commons. Così sono capitata su it:Raffaele Armenise, e ho trovato un suo quadro molto divertente, col quale ho prontamente "arredato" la scarsa voce italiana. Però la descrizione è in tedesco, e l'immagine su it.wiki mi è rimasta senza didascalia. Non vorresti mettercela tu? Grazie! --Lalupa (talk) 11:45, 28 July 2011 (UTC)

Appia antica[edit]

Me lo avevano già fatto notare. Mi ci applico. --EH101 (talk) 14:59, 28 July 2011 (UTC)

E questo dove lo metto bis[edit]

Si tratta di File:San Giovanni in Triario, portal (San Giovanni in Triario, Minerbio) .jpg. Anche qui mi trovo perplesso essendo un'architettura religiosa che ho trovato per la prima volta (anche se mi ha fatto ricordare di aver visto foto di "questa roba qua", o i portali messicani negli storici telefilm di "Zorro"). Nei semplici church portals no, nei portals temo vadano dispersi per relativa affinità... Dimmi (o fai, tanto controllo...) tu. :-)--Threecharlie (talk) 10:29, 29 July 2011 (UTC)

Io la metterei in una qualche sottocategoria di Category:Gates in Italy o di Category:Portals in Italy... Almeno in attesa di individuare una categoria più precisa. --DenghiùComm (talk) 18:14, 31 July 2011 (UTC)

Dacci un'occhiata[edit]

Nuova categoria di tua competenza inserita da qualche giorno: Category:Telesia. :-)--Threecharlie (talk) 23:26, 30 July 2011 (UTC)

Sei attentissimo! Come ti sei accorto della sua esistenza? E' una categoria "freschissima" ...! Sono contento che sia stata creata. Mancava; perché mancavano le immagini. Ora almeno qualcosina c'è, anche se è abbastanza un mischia-francesca. Ma fin tanto che sono poche le foto, va bene così. Speriamo che vengano incrementate. Io personalmente non ho mai visto questo sito. Sarà una buona ragione per andarci e farci qualche foto. Ciao. --DenghiùComm (talk) 08:43, 31 July 2011 (UTC)

Categorizzazione[edit]

Ciao Denghiù, come te la passi? Io ancora non ho finito di fare esami all'università, ne avrò fino a mercoledì! In un momento di pausa ho spostato alcuni file da it.wiki a Commons appartenenti alla categoria del mio paese. Mi daresti una mano a categorizzare almeno quelle su chiese e castello? Non saprei cosa fare, invece so che questo è il tuo campo! :-) Nel frattempo ti auguro una buona estate, ciao! -- Vonvikken (talk) 16:05, 31 July 2011 (UTC)

Ciao Von. Molto piacere di risentirti. Tutto bene? Ma il tuo paese non era Venetico? L'hai tradito...! : - D Riguardo alla categorizzazione richiesta, mi sembra che sia ancora un po' prematura. Sono ancora un po' pochine le foto. Non è bene aprire una categoria per una o due foto. Dovrebbero essere almeno 4 o 5 le immagini. Sicuramente è opportuno però categorizzare le singole foto, di modo che poi figurino nelle categorie (superiori) che le riguardano, da dove potranno essere ripescate quando sarà il momento di creare una categoria loro propria. Le categorie superiori in questo caso sono quella provinciale, o se manca questa allora quella regionale. Te lo faccio io un attimo; tu però vattele poi a vedere di modo che la prossima volta saprai come regolarti. Ciao, auguroni per i tuoi esami e un'ottima estate anche a te! --DenghiùComm (talk) 17:04, 31 July 2011 (UTC)
Ebbene sì, era Venetico fino al 27 maggio (ricordi il famoso trasloco di cui ti parlavo? ;-) poi mi sono trasferito! In effetti intendevo proprio inserirle in categorie esistenti, ma non avevo ben chiaro come fare! :-) Spero di potermi godere finalmente l'estate con una materia in meno, dopo mercoledì! :-) Un abbraccio, ciao! -- Vonvikken (talk) 23:00, 31 July 2011 (UTC)

La demenza senile avanza...[edit]

Convinto di averti postato un quesito mi sono accorto ora di averlo scritto nella mia talk... brutto segno, non trovi? Intanto ne apro un altro prima di copiaincollare qui sotto il precedente: dato che tu credo abbia occhio oramai, secondo te File:Sant'Andrea Apostolo, gravestone (Favaro Veneto, Venice).jpg è una lapide funeraria come ho scritto nel nomefile o gli assomiglia soltanto? Tieni presente che la chiesa si trova nei pressi del cimitero però credo non sia anteriore al XIX secolo quindi la probabilità che avesse un cimitero attorno del periodo pre napoleonico sono poche. Confido nella tua conoscenza del latino :-P--Threecharlie (talk) 22:29, 1 August 2011 (UTC)

Certamente è una lapide funeraria. Di un tizio morto il 21 dicembre 1812. E credo sia pure la sua tomba (quello sportellino in basso con le quattro borchie perdute). Quanto alla demenza senile, quella avanza da me, non credo da te che sei ancora giovane. Tutt'al più talora puoi essere stanco o distratto... Poi più in là toccherà anche a te...  ;-D Saluti --DenghiùComm (talk) 06:19, 2 August 2011 (UTC)

Categorie di statue di Santi (copia conforme di quello che ho scritto da me)[edit]

Ciao, domanda veloce: la Category:Statues of saints in Italy contiene anche Category:Statues of Christian saints in Italy. Presumo che la cosa nasca dal fatto che nel mondo ci sono altre chiese che hanno elevato a santo personaggi che nella chiesa cattolica non lo sono e viceversa ma la prima secondo te può essere trasferita interamente (o con un minimo di controllo) nella seconda? Sarebbe il caso di fare un incipit per guidare i volenterosi a fare la cosa giusta?--Threecharlie (talk) 22:29, 1 August 2011 (UTC) (originariamente 09:59, 1 August 2011 (UTC))

Mi era capitato di incontrarla quella categoria strana, ma non me ne sono mai occupato. Mi ha sempre dato l'impressione di una categoria ridondante, eccessiva. E' vero che anche in qualche altra religione (se non erro l'induismo) vi sono dei santi e corrispondenti statue, ma dove li incontriamo in Italia? Ora però, andando ad aprire queste categorie e la rispettive categorie madri, mi accorgo che si sono nominate così perché si basano su di un concetto ed una formulazione errata. L'idea (che capisco da quello che vedo) era di mettere in "Statue di santi" le statue di santi per nazioni, e in "Statue di santi cristiani" quelle per nome. Formulazione errata. I nomi corretti di queste categorie dovrebbero essere "Statues of Saints by country" e "Statues of Saints by name". Ti pare? Si dovrebbe avviare una discussione per cambiare e risistemare il tutto. Te ne vuoi / puoi occupare tu ? Salutoni, --DenghiùComm (talk) 06:43, 2 August 2011 (UTC)
Provo a farmene carico io, prima suggerendola al CommonsBar in italiano e poi se serve anche al Village Pump. Se non vi sono obiezioni, magari sollecitando qualche commento più avanti per essere certo se non del consenso almeno del "silenzio assenso" comincio l'opera.--Threecharlie (talk) 08:36, 2 August 2011 (UTC)
Se vuoi. Però più che in Village Pump la discussione va avviata in CFD. Segui pedissequamente le istruzioni per la procedura. Per la prima categoria "Statues of Saints", quella va conservata e semplicemente creata la sub-cat by country e spostate le relative categorie. Quello che va discusso è il cambiamento della categoria "... Cristian...". Ti consiglio di sistemare prima quanto è sistemabile, e poi di fare la richiesta per la categoria sballata. Sarà più facile così che il tutto venga accettato senza problemi, perché diventa palese l'incongruenza. Grazie e buon lavoro! --DenghiùComm (talk) 08:52, 2 August 2011 (UTC)
Comincerò alla chetichella come dici, in modo che chi vuole capire cosa sto facendo abbia modo di "provare sul campo" la "by country", e solo dopo averci lavorato un po' proporrò la cosa del Cristian... per ora, dato che nessuno credo venga ad obiettare, sposterei tutte le statue di santi nella Cristian, almeno le si trovano tutte in un unico posto e si scongiura la creazione di una doppia sui due livelli. Metterò anche un incipit risicato a informazione degli utenti italiani (quelli in lingua estera di solito si adeguano) in modo di andare in quella successiva. :-)--Threecharlie (talk) 18:50, 4 August 2011 (UTC)
Ok. La cat dei " Cristian Saints in Italy" è veramente un eccesso di precisione inutile. Fai bene a mettere prima ordine, e poi procedere al cambio di questa cat "Cristian". Nel frattempo ho visto che la categoria è stata creata da Dall'Orto e non da qualche inglese o americano. A questo punto forse non c'è neppure bisogno di intraprendere un CFD, perchè Dall'Orto è il primo a volere uniformità e coerenza. Quindi credo che basterà che tu gli faccia notare l'eccesso e gli proponi il cambio di nome; poi si procederà con il Delinker. Che ne pensi? --DenghiùComm (talk) 08:35, 5 August 2011 (UTC)

Giusto per fartelo sapere (Altinum)[edit]

Ho provveduto a creare qualche giorno fa la Category:Altino (Quarto d'Altino), quella relativa alla frazione del comune di Category:Quarto d'Altino, ma che è anche area archeologica in quanto vi sorgeva Altinum. Ho visto facendo Commonszapping che alcuni siti archeologici (forse sei stato proprio tu a farlo) sono indicati con l'antico nome il latino probabilmente per identificare il sito archeologico dall'attuale agglomerato urbano (nel primo ad esempio non c'entra la chiesa edificata nel XX secolo) ma dato che sei tu l'esperto non mi dispiacerebbe che fossi tu a verificare e alla bisogna variare le categorie in modo che il tutto sia più omogeneo. Inoltre ti prego di dare un'occhiata ogni tanto per categorizzare opportunamente le foto dei reperti che inserirò di volta in volta (ne ho fatte 62) e anche se sono praticamente tutte steli funerarie mi basterà vedere come ne tratti qualcuna per poi copiare diligentemente. Oltre alle steli però ci sono cippi, basi di colonne, colonne, bassorilievi e, soprattutto, pezzi della Via Annia, della quale ho trovato già una foto inserita precedentemente. :-)--Threecharlie (talk) 08:45, 2 August 2011 (UTC)

Sì, pian piano, quando mi càpita, sistemo le categorie archeologiche così. Lo vorrei fare a tappeto, ma non ci sono ancora riuscito perché sono sempre troppo preso da altre emergenze. Il fatto è che dei siti archeologici non se ne occupa praticamente nessuno e tutto è abbastanza disordinato ed incongruente. Quello in cui incappavo continuamente era come rendere le zone archeologiche o le parti antiche delle città in modo da distinguerle nettamente dalle attuali (che molto spesso hanno lo stesso nome). Il problema era cominciato con Pompei, che però ho trovato già sistemato in "Pompei" (comune) e "Pompeii" (area archeologica). Per Ercolano l'ho risolto dando il nome antico "Herculaneum". E quella era la soluzione. Così poi "Neapolis", "Augusta Praetoria" (Aosta), "Minturnae", ecc. Il fatto è che vi erano in giro cose pazzesche, di ogni genere, per distinguere l'antico dal nuovo: specificazioni tipo "ancient town", "old city", "archaeological site", ecc. Molte le ho sanate, dando appunto semplicemente il nome antico; ma ci sono ancora di quelle follie in giro (p. es. qui, che andranno sistemate prima o poi. Ti sono quindi molto grato se, realizzando categorie per siti archeologici o città antiche, tu dessi loro il nome antico. Questo rende giustizia anche alle categorie "Archaeological sites in NomeRegione", dove capitava (e càpita ancora) che cliccando una città, tu vi trovi la città attuale e non le sue antichità. Questo capitava per Napoli; ora non più perché appunto esiste la cat "Neapolis". Per il resto vedrò di dare uno sguardo alle tue immagini quando avrai caricato il malloppone. Ciao. --DenghiùComm (talk) 09:24, 2 August 2011 (UTC)
Però vedi, mi sorge un dubbio: la zona archeologica di Altino, o se preferisci Altinum, è piuttosto estesa ed i reperti che sono esposti all'esterno, le solite steli funerarie che, ora capisco, ce ne sono talmente tante che la loro importanza storica è relativa (sempre non siano di qualche personaggio famoso, un po' come fare foto di odierne tombe di un personaggio illustre o dei propri cari...) e quindi se le espongono all'esterno dubito ci sia qualche idiota che pensi di rubarle per farci i soldi... uff, scusa mi dilungo... dicevo che i reperti all'esterno provengono dalla necropoli fuori dal tessuto urbano. Credo di non poter caricare la cartina che ricostruisce il sito ma se dici te la mando via mail giusto per renderti conto (magari sono io che vedo la cosa più estesa del reale abituato a ben altri e recenti agglomerati urbani). Morale, è giusto inserire nella categoria Altinum i reperti? O è più corretto metterli all'interno della categoria del museo? Per i pezzi di Via Annia invece credo che si possa effettivamente parlare di Altinum ma, ti prego, spendi 5 minuti del tuo tempo per dare una veloce occhiata e mettere le cat che ritieni idonee, magari anche lasciandole rosse, poi ci penso io a capire come correlarle e fare il necessario lavoro sporco. Tra massimo 10 minuti (è una faticaccia per me dare una descrizione decente) te ne trovi una nuova decina e inserisco anche le targhette a supporto del reperto sperando che non lo considerino copyviol e le mettano in cancellazione (almeno ti che sei esperto leggi di che si tratta e iserisci l'inseribile). PS se riesci ad avere dei contatti con LaLupa prova a coinvolgere anche lei se ne ha voglia/tempo.--Threecharlie (talk) 10:01, 2 August 2011 (UTC)
Non ti perdere in un bicchiere d'acqua. Se tu realizzi la cat "Altinum" (o come si chiama esattamente), vi metti dentro tutto quello che riguarda l'antica città, che può essere la chiesa che si è inserita in un suo antico tempio, la colonna inglobata in una casa medievale, la strada romana in mezzo alla campagna, il rudere di una tomba, il museo che raccoglie i suoi reperti, e le epigrafi sepolcrali, ecc. Queste ultime, come al solito, se sono tante, ci fai una sotto categoria che le raccolga tutte (tipo "Inscription of Altinum" oppure se sono tutte romane, allora "Ancient Roman inscription of Altinum"; se sono tutte al museo, allora la categoria sarà di questo genere ma con un riferimento al museo e ne farai una sua sottocategoria. Ho dato le categorie alle due immagini del Museo. Riguardo a Lalupa, attualmente lei è molto poco presente perché impegnata. Ti saluto perché sto andando al lavoro. --DenghiùComm (talk) 10:51, 2 August 2011 (UTC)
Acc, ho appena scoperto che Category:Altinum è sottocategorizzata in Category:Limes Pannonicus... io qui mi fermo perché non capisco...--Threecharlie (talk) 10:28, 2 August 2011 (UTC)
Aggiungici le tue categorie (comune, ecc.) e quant'altro. Tanto è lo stesso sito. --DenghiùComm (talk) 10:51, 2 August 2011 (UTC)
Mi correggo. E' una categoria sbagliata. Ho controllato sull'atlante storico. Il limes Pannonicum correva lungo il Danubio, quindi Altinum non c'entra niente. A meno che non vi fosse su quel limes un altro castrum chiamato pure esso Altinum (ma l'atlante storico non me lo dà; ed io ne ho uno ottimo!). Le foto comunque mi sembrano della tua zona. O sbaglio? --DenghiùComm (talk) 11:00, 2 August 2011 (UTC)
Ancora: la seconda foto parla (in tedesco) di un fortino "Altinum" presso la città ungherese di "Kölked". Allora ti prego di realizzare la categoria "Altinum (Kölked)" e di metterci la seconda foto, e a questa cat dare la categoria del Limes Pannonicum. La categoria "Altinum" così ripulita utilizzala per ... i tuoi sporchi comodi! : - P --DenghiùComm (talk) 11:11, 2 August 2011 (UTC)
Bene, ho disambiguato (o meglio ho creato Category:Altinum (Kölked)) e ho cominciato a ragionare e a lavorare sulla "nostra" Altinum: credo sia più corretto che sia correlata a Museums in the province of Venice, Altino (Quarto d'Altino) perché lì localizzata, Archaeological museums in Italy come categoria madre ed Altinum in quanto i reperti sono praticamente tutti collocati dentro e fuori del muso, con la sola eccezione della Via Annia che, anche se in effetti sempre lì si trova, è meno vicina al concetto di reperto. Se poi dovessi trovare, come mi hai suggerito, qualche altro elemento architettonico relativo ad Altinum distante dal museo, che ne so, una colonna davanti al municipio di Altino, un altorilievo conservato nella chiesa di Altino e, soprattutto, reperti esposti in mostre nazionali e mondiali provenienti da sito, trafugate negli anni o prestate temporaneamente, allora finiranno nella categoria del (dico una stupidata) British Museum e in quella di Altinum. A fare gli spocchiosi in quei casi sarebbe da dedicare una sottocategoria per luogo di provenienza del reperto ma mi sembra prematuro, semmai ci penseremo quando un qualche museo mondiale o qualche mecenate concederà l'uso delle immagini dei pripri reperti ed allora che ne saranno da categorizzare migliaia...--Threecharlie (talk) 12:04, 3 August 2011 (UTC)

Giusto per fartelo sapere bis[edit]

Tempo fa si chiacchierava sulla necessità di spostare la gran parte delle immagini relative alle cupole delle chiese presenti nelle cat generaliste di Domes per città, provincie e/o regioni d'Italia. Ho cominciato in punta di piedi in tal senso dopo aver creato anche quella relativa ai Church portals (creata tempo fa alla chetichella ma che si sta ingrandendo). Credo ci sia da fare un ragionamento come standardizzare le varie cat simili inserendo quelli che sono gli elementi architettonici delle chiese come una sottocat degli elementi architettonici per città, provincie e/o regioni d'Italia. Anche qui ti chiedo di buttare una veloce occhiata alla mia cronologia per vedere se per te può andare o se è il caso di aggiungere, integrare o spostare. Per facilitarti il compito mi sono andato ad agganciare alla Campania, magari mettendo solo poche immagini ma giusto per evitare che potessero essere cancellate perché vuote. Aspetto news :-)--Threecharlie (talk) 12:04, 3 August 2011 (UTC)

Mi sembra che le categorie che hai assegnato a "Church domes in NomeRegione" siano corrette. Un'unica cosa: quando alla categoria "Domes in NomeRegione" crei la sottocategoria "Church domes in NomeRegione", non ti dimenticare di cancellare nella cat superiore la categoria di riferimento ai "Church elements" che se andava bene prima, ora non più. Il ripulisti che stai facendo, infine deve essere completo e preciso: una cosa è l'architettura ed i suoi elementi architettonici, un'altra cosa è il sotto-ramo delle chiese ed architettura ecclesiastica con i suoi elementi ecclesiastici. Comunque penso che stai facendo un lavoro immenso, importante, preciso e veramente esemplare! Comlimenti ! --DenghiùComm (talk) 04:01, 4 August 2011 (UTC)

Continuavano a chiamarlo "Giusto per fartelo sapere"[edit]

Volendo categorizzare correttamente un soffitto affrescato di una chiesa sono andato a caccia in Commons scoprendo Category:Frescoed ceilings. Ora, dato che ho fatto i ragionamenti qui sopra un "ceiling" è tanto un soffitto per appartamento che quello di una chiesa, credo abbia senso quindi inserire anche questo tra gli elementi architettonici di una chiesa facendone l'ovvia sottocat.

Ceilings in Italy (by region, by province)

  • Church ceilings in Italy ---> by period
    • Frescoed church ceilings in Italy (sia mai che ce ne siano anche non affrescate)

Che ne dici? Altre idee? :-)--Threecharlie (talk) 11:16, 7 August 2011 (UTC)

Ah, questo File:San Giorgio, interior, ceiling (Carmignano, Sant'Urbano).jpg la foto che mi ha fatto rimuginare e, ancora rimunginando bisognerebbe collegarlo alle voults che se non ho capito male sono quelle gotiche.--Threecharlie (talk) 11:19, 7 August 2011 (UTC)
Sì, è assolutamente corretta la formulazione e la scaletta delle tue categorizzazioni. Vedo che la tua forma mentis sta perfezionando la sua Commons-corruzione. Sei a buon punto per perdere la tua personalità e divenire un perfetto ingranaggio di Commons...! : - D

Riguardo alla differenza ceiling / voult, mi astengo. Per me sono soffitti e volte... Poi se per le chiese uno è più basso e barocco e l'altro più alto e gotico, forse sarà vero; ma io mi astengo. Saluti e baci --DenghiùComm (talk) 15:22, 7 August 2011 (UTC)

Nella mia opera di controllo ho trovato anche File:Carro-chiesa san Lorenzo-altare soffitto.jpg, IMHO un finto soffitto a cassettoni dipinto "a fresco". Secondo te ci ho preso? Sarebbe forse il caso di pensare ad una sottocat specifica e collegarla alla Category:Trompe l'oeil?--Threecharlie (talk) 18:46, 7 August 2011 (UTC)
Non so. Fai tu. Credo che è una soluzione più diffusa di quanto non si creda. A Napoli mi viene in mente la cupola del Gesù Nuovo. Ma mi sembra di ricordare che ce ne sono altre a Napoli (altrove non saprei...). Bisognerebbe dare una controllatina alle cupole. --DenghiùComm (talk) 08:03, 8 August 2011 (UTC)

Consiglio[edit]

Usa http://commons.wikimedia.org/w/index.php?limit=100&user=Threecharlie&title=Special%3AListFiles (naturalmente cambiando l'impostazione dell'utente) :-)--Threecharlie (talk) 16:27, 12 August 2011 (UTC)

Grazie per il consiglio. Avevo dimenticato che c'era anche questa possibilità. Anche se poi non mi è utile più di tanto: prima di tutto non va indietro più di 500 files; e poi non mi mostra le categorie assegnate (che è poi quello che voglio velocemente verificare quando vado a consultare la galleria di qualche utente). Comunque grazie ancora per questa indicazione che è già qualcosa nell'attuale "deserto". Ciao, --DenghiùComm (talk) 17:48, 12 August 2011 (UTC)

Zeit für ein Treffen[edit]

Moin Denghiù, da meine Urlaubsplanung etwas problematisch war, jetzt erst die Frage an Dich, hat Du Zeit für ein Besuch von zwei alten Bekannten, Pippo und ich würden gerne wieder vorbei kommen. Tschüß -- Ra Boe watt?? 20:25, 18 August 2011 (UTC)

Re:STOP to remove CFD notice ![edit]

It's a joke or you really have nothing better to do? There are lots of other categories witch need attention! There's deffinitely no need to make order in the two categories of "art lost" and "art destroyed" in Poland !!!!!!!! BurgererSF (talk) 17:30, 20 August 2011 (UTC)

We are all working at the Commons project, not only you. We are all users, and nobody is owner of no one category. Now we are discuss about two categories. I wish to discuss; you wish perhaps an edit war. Me not. Please respect the discussion and the rules of Commons. Best regards, --DenghiùComm (talk) 17:52, 20 August 2011 (UTC)

Guarda un po' qua...[edit]

Da un centro qualsiasi della bolla di calore, buongiorno Denghiù :)
Senti, aiutami a capire: da un po' di tempo trovo su alcune immagini questa manomissione: il numero compreso nel titolo viene trasformato in un numero Skype, non sono riuscita a capire da chi e come. Tu ne sai qualcosa? Grazie -- --Lalupa (talk) 09:53, 23 August 2011 (UTC)

Ti segnalo...[edit]

Utente estremamente prolifico nelle foto della zona ma che è un po' "Be Bold" nella creazione di categorie non concordate come Category:Churches by name (Prato and his Province). Puoi provare anche tu a dirgli come meglio fare dato che una categoria di "chiese per nome" proprio non ha senso? Semmai, sempre con il dovuto tatto, prova a segnalare la cosa a qualche admim che possa comprendere il tedesco, io in inglese non saprei forse articolare al meglio la richiesta. PS: causa errati inserimenti di template "move, rename, bad name, etc" in file e categorie (ho sempre fatto confusione) mi hanno tolto dalla lista degli utenti autoconfirmed, non so se questo sia un bene o un male (nel senso che se ora un admin mi controlla, male certo non fa, ma non sono sicuro di essere tra gli osservati speciali per evitare casini). Puoi chiedere ad un admin info su quest'ultimo aspetto? Grazie :-)--Threecharlie (talk) 07:38, 3 September 2011 (UTC)

Ti rispondo in due volte.

  • Allora, ho dato uno sguardo all'utente in questione. E' molto volenteroso, ha voglia di fare e ce la mette tutta. Diciamo che è un po' precipitoso, perché procede come un bulldozer e poi invece deve correre ai ripari, anziché andare un attimino più cauto, informarsi meglio prima, e poi procedere. Vabbè, vedrò di scrivergli due righe. Riguardo alla categoria che mi hai segnalato, anch'io ho subito storto il naso. Ma poi sono andato a vedere un po' in giro cosa c'è. Pensavo fosse la Category:Churches in the province of Prato o un suo duplicato, invece quella c'è ed è organizzata (come del resto tutte quelle parallele) per comuni. Non vi era agganciata tuttavia, e l'ho fatto subito, rendendo questa una sottocategoria di quella, cui ho tolto le categorie date, non corrette (p.es. risultava che questa categoria provinciale era sottocategoria della città di Prato...! Semmai (se mai !) sarebbe vero l'inverso...! e non lo è neppure! le chiese di una provincia non stanno in una città di quella provincia! e neppure la provincia di Prato può stare nelle chiese della provincia di Prato!). Mi sono andato a vedere la Category:Categories by name, e lì categorie di chiese per nome non vi figurano proprio. Invece nell'elenco completo ve ne sono alcune, ma son tutte per nazione. Allora tutto questo sproloquio per giungere a quale conclusione? Sicuramente la categoria è fuori ogni standard. Ciò nonostante - che ci piaccia o no - ha diritto di esistere, visto che quell'altra è per comuni, e questa qui sarà per nomi. Sicuramente le andrà cambiato il nome che a mio avviso dovrà essere Category:Churches in the province of Prato by name. Ti trovi ? Salutoni, --DenghiùComm (talk) 15:44, 4 September 2011 (UTC)
  • Rispondo alla seconda parte della tua domanda. Non so bene se io o tu abbiamo capito male la parola autoconfirmed. A me era sembrato di capire che intendeva chi si fosse iscritto, aprendo una propria page (create account) e prima ancora che qualcuno degli admin gli potesse dare il benvenuto, già si era presentato. Non so a che serve una "definizione" o un "titolo" del genere; probabilmente indica che non sei del tutto un principiante ed uno sprovveduto, e che già sai bene o male come ti devi muovere. Questo io ho capito dalla parola autoconfirmed. Anche io sono autoconfirmed e a suo tempo questo ho fatto: ho aperto la mia page in Commons e subito mi sono presentato, ho messo i babel, ecc.. Ma ti ripeto, potrei anche sbagliarmi nella comprensione di questa parola. Diverso è il discorso del autopatroller che mi sembra, da quanto mi scrivi, è quello che tu intendi. L' autopatroller è un "titolo" che ti danno, che invece è una cosa molto serie e concreta. Ogni intervento che viene fatto in Commons viene controllato da i "patroller", che così verificano se si tratta di qualcosa di costruttivo o solo di un vandalismo. Quando si accorgono che un utente fa solo interventi buoni ("di alta qualità" viene detto qui), allora ad un certo punto ti "definiscono" (o "eleggono") "autopatroller" e tutto quello che tu fai non viene più controllato da nessuno, partendosi dall'idea-convinzione che qualsiasi cosa tu faccia comunque è fatto bene e/o è ragionevole. In genere avvisano l'utente quando viene "trasformato" in autopatroller: credo che a te t'hanno avvisato; a me mai, e io l'ho scoperto solo per caso e ben un anno dopo il fatto, né ho mai capito chi m'abbia fatto autopatroller. Ora a te: che ti definiscono o meno autoconfirmed, (sempre che io abbia capito bene che cosa ciò significhi) che te ne importa? Per l' autopatroller è diverso: se hai fatto troppi errori per cui ti hanno tolto dalla categoria, vuol dire che controlleranno di nuovo tutti i tuoi interventi. Questo non vuol dire che ti perseguiteranno. Ma se tu continui a fare bene il tuo lavoro, che te ne importa? Improvvisamente si stancheranno di controllare interventi tutti fatti bene e ti rinomineranno "autopatroller". Ma o così o così a te che cosa ti aggiunge? che cosa ti toglie? Spero di aver capito cosa mi chiedevi; altrimenti fammi sapere. Ciao! --DenghiùComm (talk) 11:02, 8 September 2011 (UTC)

PS: scopro solo ora qui la definizione di autoconfirmed che è un po' diversa da quello che io avevo capito. Comunque l' autoconfirmed è un diritto acquisito automaticamente "per anzianità": è impossibile che te l'abbiano tolto !

Re: Chiarezza nelle notti[edit]

Bene, grazie delle informazioni e buona fine 2011 (e anni successivi) anche a te! :) Al momento sto inserendo su it.wiki le cartine dei comuni che un altro utente sta aggiungendo, quindi non posso, ma vedsrò dui costruirmi la categoria Night in Fiumalbo e di riempirla un po' quando ho finito, spostandoci le vecchie immagini e mettendone di nuove. Le hai divise anche per provincia o solo per City? -- Massic80 Contattami 14:41, 4 September 2011 (UTC)
P.S.:ah, ma l'hai già fatto tu! Grazie! :) Non capisco però questo qui... perché l'hanno fatto? Mica tutte le chiese di Fiumalbo sono di San Rocco! A chi devo chiedere di questa modifica? A HotCat o all'autore? -- Massic80 Contattami 14:59, 4 September 2011 (UTC)

Sono io il colpevole perché ad una ricerca incrociata sul web avevo capito che quella chiesa (o la sola) di Fiumalbo è la chiesa di San Rocco. Se invece ho sbagliato e San Rocco è il nome sia della località-frazione del comune allora fate gli opportuni cambiamenti. IMHO comunque la chiesa raffigurata in quella cat è sempre la stessa, sia o meno San Rocco. :-)--Threecharlie (talk) 19:30, 5 September 2011 (UTC)
Ti fischiavano le orecchie, visto che si parlava di te? :) Vabè, capita di sbagliarsi, e come si dice bisogna be bold ;)
Ti è andata male perché Fiumalbo, nonostante sia un paese minuscolo, è pieno di chiese in quanto fino a qualche decina di anni fa aveva un seminario :) In quella categoria, in particolare, come vedi dai nomi di file ci sono:
La chiesa parrocchiale in
e l'oratorio di San Rocco in
Guardale bene, sono molto diverse (per quanto riguarda San Rocco, poi, soprattutto in dimensioni)! :)
Torno a metterle tutte in Category:Churches in Fiumalbo (credo che per il momento basti), tranne quella di San Rocco, che ho visto che hai fatto Category:Saint Roch churches in Emilia-Romagna :) -- Massic80 Contattami 12:46, 6 September 2011 (UTC)

Categoria dei Santi? OK[edit]

Ciao, figurati se non puoi permetterti di fare delle modifiche data la tua esperienza. Sinceramente all'inizio un by name mi suonava male ma ripensandoci così facendo si potrebbe eliminare a priori l'esigenza dei christian o non christian. Mi rimetto comunque al parere degli esperti e se qualcuno dal progetto Santi it.wiki protesterà si fa anche relativamente presto a richiedere una nuova ridesignazione.

Approfitto dell'argomento madre per chiederti un parere su Category:Churches in Diocese of Bergamo che dopo i miei numerosi interventi è diventata fuori standard (dato che la regola è che non necessariamente le chiese sono tutte all'interno di una provincia o di uno stesso comune). Buona cosa sarebbe far lavorare un bot, estraendo le chiese dalle cat e sostituendo (o integrando) la cat madre ma io non credo di essere molto in gamba con le spiegazioni in lingua inglese. Potresti farmi gentilmente da tramite?--Threecharlie (talk) 19:09, 5 September 2011 (UTC)

Chiedi un prestito a chi non c'ha i soldi... : - ) Dimentichi che il mio inglese è bassissimo (vedi i miei babel) ed ogni volta che debbo intervenire, ci impiego un sacco di tempo a formulare la frase con tanto di vocabolari per mano... Mi dispiace. Buona serata. --DenghiùComm (talk) 19:15, 5 September 2011 (UTC) PS : hai visto qua sopra la richiesta di Massic80 ? Ti riguarda...
Occhio, hai creato Category:Reliefs of Christian saints in the Italy invece che Category:Reliefs of Christian saints in Italy ;-)--Threecharlie (talk) 22:43, 5 September 2011 (UTC)

Stavolta il tedesco è la lingua ufficiale :-P[edit]

Chiedo cortesemente il tuo intervento per spiegare nella User talk:NeverDoING quello che è uscito nella discussione it:Discussioni_progetto:Santi#Ancora_sui_santi_patroni_delle_chiese. Se vedi i suoi interventi circa le chiese di San Salvatore capisci :-)--Threecharlie (talk) 20:44, 6 September 2011 (UTC)

Ma riferito a quale evento, quale fatto (o misfatto)? --DenghiùComm (talk) 20:59, 6 September 2011 (UTC)
Allora, per categorizzare le chiese, pensando che San Salvatore fosse Category:Salvator of Horta, avevo creato le apposite categorie per regione d'Italia spostandole lì da una cat generica Category:Saint Salvator ma ho fatto un erroraccio perché con San Salvatore intendevano Gesù Cristo. Ora succede che gli admin hanno seguito la mia errata intuizione e stanno facendo quello che vedi in Category:Saint Salvator churches in Apulia. Insomma ho messo in moto un casino :-/--Threecharlie (talk) 21:25, 6 September 2011 (UTC)
Io ti direi di ricreare le corrette categorie semmai scusandoti nell'Oggetto; ma senza fare tante discussioni con loro. Siamo esseri umani, non santi infallibili, e possiamo sbagliare. Anche io ho chiesto una volta un cambio di nome e l'ho fatto in modo sbagliato; poi poco dopo, accortomi dell'errore, ho dovuto fare una nuova richiesta per la stessa categoria appena cambiata. Mi sono vergognato fin sotto al pavimento. Ma infine nessuno mi ha detto niente. Se tu fai un lavoro eccellente, ed una volta tanto sbagli, pazienza! Può capitare. Non per questo stai prendendo in giro nessuno. --DenghiùComm (talk) 06:48, 7 September 2011 (UTC)

Quando puoi...[edit]

Cercando di mettere ordine tra le chiese campane sono finito nella sottocat Category:Our Lady of Pompei che messa così mi è di difficile comprensione (è per caso una cat che raggruppa tutte le immagini della Madonna di Pompei?). Dato che sei della zona potresti vedere cosa si riesce ad estrarre? (ed inserire le chiese nella Category:Churches in Archdiocese of Sorrento-Castellammare di Stabia?) Grazie :-)--Threecharlie (talk) 05:41, 11 September 2011 (UTC)

No; come tu ben hai notato, la categoria così non va. La cat "Our Lady of Pompei" dovrebbe contenere (a mio avviso) solo il quadro della Madonna di Pompei, ed altre repliche o riproduzioni di esso. Per le chiese io farei una cat "Our Lady of Pompei churches" opp. "Churches of Our Lady of Pompei". Fai tu, che sei l'esperto. Salutoni, --DenghiùComm (talk) 07:49, 12 September 2011 (UTC) PS: ma poi per quel problema autoconfirmed / autopatroller non m'hai detto più niente. Io poi ho pensato: ma sei proprio sicuro che ti hanno tolto? Controlla nella tua pagina cosa è segnato nella opzione "Preferenze" nel campo "Membro dei gruppi". Io non posso vedere questa tua pagina... of course.
Mah, sono autoconfirmed ma non più autopatroller... poco male.--Threecharlie (talk) 23:11, 12 September 2011 (UTC)

Rename requests[edit]

Hello DenghiùComm, I've declined some rename requests of you today, because they didn't meet the criteria. "More precision." is not a valid reason for renaming a file. Please read the rename guidelines. Thanks, Mathonius (talk) 21:56, 14 September 2011 (UTC)

Hi Mathonius. My rename requests are not a joke. These are all very old pictures. The most part of them was uploaded by Giovanni Dall'Orto, which gave consistency in all theyr names in this manner: Full name of the photographer (with date of his life) - number of the picture written on the photo - title of the picture written on the photo. So are ordered photographs of Sommer, Behles, Anderson, Brogi, Naya, Rive, etc. Now for these photographs which I request the rename, these are all at the end of the Catalogue of Giorgio Sommer's pictures, they have no number and some times no title, because it's very difficult to read them. Now I worked on each of them with brightness, darkness, contrast and was able finally to read was it is written. So, for the point 6. of the the rename guidelines i will request again the rename of these files. Best regards, --DenghiùComm (talk) 05:13, 15 September 2011 (UTC)
I take your requests very serious, but I simply don't see how they would fit the criteria. If you'd like the images to appear in a certain order in a category (in which case point 6 - "harmonize file names of a set of images to ease their usage in templates" - doesn't apply), I'd advise to use a sort key instead. It's even easier in galleries, then you can manually move images to the right place. Could you explain why harmonization of these file names is essential? Kind regards, Mathonius (talk) 06:00, 15 September 2011 (UTC)
Ciao, da un lato capisco il tuo intento, dato che sono stato io stesso, dopo aver caricato un certo numero di foto alla rinfusa e con i titoli come venivano, a pormi il problema di standardizzare i titoli per renderne più facile la gestione (in quel modo fra l'altro le foto si ordinano da sole anche nelle cartelle del nostro computer). Dall'altro non vedo la gran differenza una volta che sono su Commons, dato che per ordinarle cronologicamente si possono usare le gallerie. Nelle quali il titolo non si vede. Se vuoi forzare la mano, crea un doppione col titolo giusto, e chiedi la cancellazione di quella col titolo sbagliato usando il template {{speedy|Duplicate item}}. A quel punto una delle due foto va cancellata per forza e per regolamento. Ma non so quanto bene la prenderà Mathonius, che palesemente sta cercando di risparmiare lavoro non indispensabile... --User:G.dallorto (talk) 20:05, 15 September 2011 (UTC)
PS Sono contento che qualcuno abbia preso in carico quelle gallerie... io ormai le ho abbandonate... :-)
Ciao, Denghiù, perchè non cerchi di ottenere il diritto filemover? è molto semplice. Si possa fare qui Commons:Requests_for_rights#Filemover Viel Glück und lieben Gruß Catfisheye (talk) 00:58, 17 September 2011 (UTC) p.s. Un certo "declinatore" ne ha solo da una settima. (Guardavo solo se l'hai già richiesto e lì ho visto la sua richiesta. Casomai tengo anche il diritto e non risulta in tanto lavoro.)
Non sarebbe male, anche se poi ti ritrovi la talk piena di richieste ;-)--Threecharlie (talk) 07:25, 17 September 2011 (UTC)

Grazie a tutti per i vostri interventi ed i preziosissimi consigli che seguirò al più presto. Come postilla: di tutte le mie richieste ne sono state esaudite solo due, fatte da altri. Ma se il signor M. non vuole farle, perché non le lascia fare ad altri anziché osteggiarle? O andasse a mare a farsi un bagno...! Quanto a Threecharlie: attento tu! Ogni tua richiesta verrà esaudita "a modo mio", tipo questo file (che tu conosci bene...!). Quindi régolati...! : - D Saluti a tutti, --DenghiùComm (talk) 10:45, 17 September 2011 (UTC)

...come fosse la prima volta che mi rinominano un file diversamente da come richiesto :-P Ti dirò che 1) un po' di umiltà non fa mai male, sia per chi fa la richiesta pensando di essere sempre totalmente nel giusto, sia di chi la esegue sostanzialmente per lo stesso motivo e 2) che l'esperienza non dev'essere assolutamente sottovalutata (sempre nei due casi). :-)--Threecharlie (talk) 07:51, 18 September 2011 (UTC)

Mamma mia[edit]

Che storia! Fortunatamente stai bene. :D

Ne völlig andere Geschichte: Momentan verfüge ich nur über Paint... Kannst Du hier und hier erkennen, wie die Nummern lauten?


Allora:

Saluti, e grazie ancora per i tuoi bellissimi uploads ! Al teatro di Ercolano avevo già assegnato nuove categorie, avrai notato... --DenghiùComm (talk) 16:33, 17 September 2011 (UTC)

Ciao Denghiù, allora cercherò la prossima volta di non dimenticare la cosa con la bis! :) Ho visto il tuo commento sulla talk di Giovanni dall'Orto per le richieste. Grazie dell'aiuto colle categorie! Catfisheye (talk) 21:22, 17 September 2011 (UTC)

Per conoscenza, i soffitti delle chiese[edit]

Dato che ogni tanto scappo per la tangente, dopo aver cercato e trovato qualche buona immagine di chiese a Procida, cat dopo cat ho deciso che era ora di categorizzare più efficacemente i soffitti in base alla loro struttura, composizione, scelta stilistica o come altro diavolo si dice in linguaggio tecnico-architettonico. Il risultato lo trovi in Category:Coffered church ceilings in Italy che affianca la già creata Category:Frescoed church ceilings in Italy così se dovessi trovare uno di questi due sai dove inserirlo (togliendo anche i vari e generici Coffered ceilings, church ceilings etc etc.) Data la tua esperienza nel collegare le cat hai qualche suggerimento anche su questa? Io pensavo al collegamento con la lavorazione del legno ma non vorrei scrivere delle stupidaggini...--Threecharlie (talk) 09:27, 24 September 2011 (UTC)

Accidenti, mi sa che sto facendo confusione... ho probabilmente inserito dei soffitti "semplicemente in legno lavorato" tra quelli a cassettoni solo che non riesco, data la mia pessima preparazione nello specifico, a decidere dove sta il confine tra i due... Aspetto news e mi fermo per non combinare altri guai. :-(--Threecharlie (talk) 10:40, 24 September 2011 (UTC)

Parti di pavimenti di epoca romana?[edit]

Potresti dare un'occhiata a File:Duomo, interior, plaques (Piove di Sacco).jpg per categorizzarli adeguatamente (ed eventualmente farne dei singoli files)?--Threecharlie (talk) 09:42, 28 September 2011 (UTC)

Un suggerimento per sottocategorizzare[edit]

La Category:Church portals in Veneto comincia ad essere abbastanza piena quindi ho provveduto a sottocategorizzare per provincia iniziando con Padova però non riesco a trovare altre categorie... Hai qualche suggerimento? Inoltre secondo te un portale è un Church element? So che ne avevamo già discusso ma è solo per capire se posso percorrere quella strada di sottocategorizzazione...--Threecharlie (talk) 09:42, 28 September 2011 (UTC)

Ciao Threecharlie. Scusami il mio silenzio. Non è per cattiva volontà. E' che sto passando un periodo pesantissimo, pieno di problemi, difficoltà e di guai che mi assorbono completamente e mi tengono lontano da Commons (dove ci sono altri problemi, del resto), per cui posso fare solo sporadiche e fugaci apparizioni. Allora, andiamo con ordine e molto telegraficamente. 1) Dei soffitti in legno non so cosa dirti, non me ne sono mai occupato e non ne so niente. Agganciali però in qualche modo alla categoria "Wood in Italy" o ad una delle sue sottocategorie, vedi un po' tu. Per inciso: tieni presente la categoria "Materials in Italy" e le sue sottocategorie. Ti possono essere utili. Ricordo p.es. che esistono le categorie delle chiese in mattoni, dei portoni in bronzo, ecc. 2) Il file di Piove di Sacco mostra due pannelli realizzati con frammenti di mosaico che (come recita la soprastante iscrizione) sono "desumptum" (cioè presi, derivati) da un antico pavime(n)to in vermiculatum (in realtà si tratta di un tessellatum). Per questa ragione io non ne farei due foto distinte perchè iscrizione e mosaici sono in relazione. Le categorie da assegnare sono come al solito quella delle Inscriptions in Italy o delle Plaques in Italy (sempre in attesa di un loro riordino globale), e poi quella dei Mosaics in Italy, scegli tu quale sotto-cat più appropriata di regione o provincia ci vuoi dare. I mosaici non mi sembrano romani, ma paleocristiani, quindi semmai romanici. Il fatto è che anche i Mosaics sono abbastanza disordinati; ogni tanto ho sanato qualche pezzo di essi, quando mi capitava, ma è un'altra di quelle categorie che andrebbe risistemata globalmente partendo da quella madre e finendo in quella in Italy, per poi sistemare tutte le immagini e le sue sottocat a tappeto. 3) Il portale di una chiesa è un (architectural) church element, certamente. La cat non mi sembra affollata. Io (ripeto: IO) le considero affollate quando superano le 50-70 immagini. Comunque se le vuoi ulteriormente suddividere, io lo farei per stili (romanico, gotico, barocco, neoclassico, ecc.) Appòggiati alla datazione della chiesa o alla sua ristrutturazione radicale. Stammi bene. --DenghiùComm (talk) 13:20, 28 September 2011 (UTC)
Non devi scusarti, se non ci sono risposte un motivo ci deve pur essere. Sospettavo un ritorno lavorativo più pesante, mi dispiace per gli insospettati i guai & affini. Ti auguro di uscirci quanto prima :-)--Threecharlie (talk) 16:32, 28 September 2011 (UTC)

Autopatrolled[edit]

Ciao Denghiù..da quanto tempo! grazie per avermi avvisato. Bellissimo! Sono contentissimo, anche perchè lo sono pure su wikipedia! :D. Come faccio a vedere il log? Insomma, chi mi ha proposto come utente autopatrolled? Stammi benissimo :)--o'Sistemonetell me 20:16, 28 September 2011 (UTC)

Ok, rettifico..ho trovato il log :D. Buon proseguimento Den, e grazie per avermi avvisato :).--o'Sistemonetell me 11:50, 29 September 2011 (UTC)

Il Galata[edit]

Buongiorno Denghiù. Arrivo con qualche ritardo, ma arrivo sempre :).
Dunque, ho anch'io frugato in giro e il Galata morente sembra che sia sempre stato al museo Capitolino (x il quale era stato espressamente comprato, pare) salvo la breve vacanza a Parigi a inizio '800. Fra l'altro ho trovato qui una bella pagina molto dettagliata anche sulle vicende proprietarie. L'unico luogo dove ho trovato una connessione con i Vaticani è questo: trattasi di un rivenditore di stampe a rotocalco, che lo attribuisce appunto ai Vaticani. Così, già che passavo di là gli ho lasciato il seguente msg:

Buongiorno. La scultura - il Galata morente - da cui è tratta la stampa è da sempre ai Musei Capitolini di Roma, e a mia conoscenza non è mai passata per i Musei Vaticani. Mi chiedevo in base a quale fonte lo avete collocato ai Vaticani. Grazie x l'attenzione.

Magari ci dà qualche dritta, che ne sai? :) Un abbraccio.. --Lalupa (talk) 15:17, 4 October 2011 (UTC)

Numéros d'inventaire au MANN[edit]

Bonjour ! Merci d'avoir complété et corrigé mes descriptions d'images prises au MANN. Aurais-tu par hasard les numéros d'inventaire de ces œuvres :

  • une statue assise d'Auguste (?) en marbre blanc, provenant d'Herculanum (dans l'atrium du musée)
  • une statue en bronze d'Antonia Minor provenant du théâtre d'Herculanum
  • un buste en bronze représentant L. Calpurnius Piso Pontifex, provenant du tablinum de la Villa des Papyrus
  • un buste en bronze connu comme le Jeune Général, représentant Eumène II, provenant du péristyle carré de la Villa des Papyrus (NM 5588)
  • un buste en bronze connu comme Ptolémée Alexandre, représentant Nicomède Ier de Bithynie, provenant de l'atrium de la Villa des Papyrus (NM 5596)

Merci d'avance ! Jastrow (Λέγετε) 19:49, 8 October 2011 (UTC)

Bonjour Jastrow ! Merci pour ton message. Je suis en ce moment en vacance à l'étranger. Donc je n'ai pas les instruments pour contrôler ces objects. Mais je t'assure que à peine je retourne chez moi, je veux me rendere au Musée pour contrôler directement sur place ou dans les répertoires de la Surentendance ces bustes et statues. A bientôt donc ! --DenghiùComm (talk) 08:49, 11 October 2011 (UTC)
Bonnes vacances alors ! Les numéros d'inventaire ne figurent pas dans le musée (sauf peut-être directement sur les statues), il faut donc regarder le catalogue. J'ai voulu acheter celui de la collection Farnèse quand j'étais à Naples, mais ça pesait trop lourd... Jastrow (Λέγετε) 15:45, 12 October 2011 (UTC)

Alors:

  • Statue en marbre blanc d'Auguste assis (avec couronne de laurier): de Herculaneum, Augusteum (dit Basilica), h. 2,15 m. inv. nr. 6040. Il y a une statue pareille, pas couronnè de laurier: il s'agit de Claudius, de la m^eme provenance, h. 2,22 m. inv. nr. 6056.
  • Statue en bronze d'Antonia Minor provenant du théâtre d'Herculanum: h. 2,16 m inv. nr. 5599.
  • Buste en bronze de L. Calpurnius Piso Pontifex, du tablinum de la Villa des Papyrus: h. cm 46 inv. nr. 5601.

Merci ! Jastrow (Λέγετε) 22:07, 27 October 2011 (UTC)

Di cat in cat, come le matrioske[edit]

Condivido la creazione di una nuova categoria che spero prende presto piede tra quelle relative alle chiese ed ai loro elementi aerchiettonici nel mondo, la Category:Church dome interiors in Italy. Ho cercato di agganciarla il più possibile alle altre categorie simili in modo da rintracciare e sotto o sovracategorizzare velocemente qualsiasi immagine fosse più pertinente altrove, data però la tua esperienza te le propongo anche per scovare ciò che avessi eventualmente dimenticato. Spero che la cosa ti faccia piacere dato che tempo fa si era discusso circa le cupole e la loro categorizzazione piuttosto generica. Attendo news :-)--Threecharlie (talk) 09:50, 15 October 2011 (UTC)

Accidenti... guarda che ho trovato: Category:Cupolas con tanto di wikilink a en.wiki... ma che esista veramente il lemma in lingua inglese?--Threecharlie (talk) 11:39, 15 October 2011 (UTC)
Ciao carissimo. Grazie infinite per il tuo impegno a mettere ordine nei Domes e Church domes in Italia. E' da tempo una spina nel mio fianco. Per la categoria "Cupolas", non so se è inglese; probabilmente si, se mi dici che vi è in en:WP. Bisognerebbe vedere cosa si usa di piu' in inglese. Io credo domes. In questo caso svuoterei la cat (sono poche immagini) e ne farei una redirect di "Domes". Attualmente sono all'estero e mi sento molto limitato nel tempo ed uso del PC. A presto. Ciao, --DenghiùComm (talk) 15:10, 15 October 2011 (UTC)

Graffiti[edit]

A me non sembra corretto eliminare il "graffiti" dalle iscrizioni. (File:2487(Admiror_paries).jpg) A meno che ovviamente la scritta in questione sia stata effettuata con altra tecnica. (bomboletta spray, scalpello, dipinto etc.) --Carlomorino (talk) 20:24, 23 October 2011 (UTC)

Infatti, in sé non sarebbe sbagliata; ma è che la Category:Ancient Roman inscriptions in Pompeii è già una sottocategoria di Category:Ancient graffiti in Italy, quindi il file risultava in entrambe le categorie, e quindi sovracategorizzato. Io credo che presto o tardi bisognerebbe creare la categoria Category:Ancient graffiti in Pompeii o Category:Ancient Roman graffiti in Pompeii, e metterci tutti quelli che ora stanno nelle "Ancient Roman inscriptions in Pompeii" frammisti a iscrizioni su marmo, su mosaico, o dipinte su parete (quelle elettorali). Ciao ! --DenghiùComm (talk) 21:16, 23 October 2011 (UTC)

PS : in effetti c'è un problema a monte che è la risistemazione globale delle "Inscriptions in Italy". E' da tempo che ci penso, perché ci inciampo periodicamente: si trovano in un casino immane. La categoria madre dovrebbe essere le "Iscrizioni" e poi le sottocategorie quelle delle lapidi commemorative ("Plaques"), quelle funerarie, quelle monumentali, quelle dipinte su affreschi, i bolli e marchi, e semmai anche i papiri, le tavolette cerate, ecc. E pure i graffiti. Ma qui c'è un problema in più, nel senso che la categoria madre oggi si riferisce al concetto di arte realizzata con bombolette spray, il che è ben lontano dal concetto tradizionale di graffito (ma è purtroppo attualmente quello predominante...). Poi i graffiti antichi non sono solo iscrizioni, ma anche talora (solo) dei disegni; e poi non sono solo romani ma anche medievali e moderni. E poi alle Iscrizioni ci sarebbe da aggiungere anche la categoria parallela per materiale (iscrizioni su marmo, su bronzo, su stucco, su mosaico, su legno, su ceramica, su vetro, su papiro o pergamena, ecc.). Insomma, come vedi, un bel casino da risolvere ! Questo per dirti che - in quest'ottica - p.es. la Category:Ancient graffiti in Italy non può avere come sotto-categoria le "Inscriptions in XYZ" : semmai è vero il contrario. Però appunto, bisogna creare prima le sovra- e le sotto-categorie corrette mancanti, e poi concatenare il tutto nel modo giusto, sia verticalmente che orizzontalmente. A ri-ciao !

Mi sembrerebbe più opportuno che "Graffiti di Pompei" siano sotto-categoria di "Iscrizioni" e non viceversa. Infatti tra le iscrizioni di Pompei ci sono mosaici, che sono appunto mosaici e non graffiti. Oppure ho sbagliato facoltà. --Carlomorino (talk) 14:30, 24 October 2011 (UTC)

E' esattamente così come tu dici (e come sostenevo anche io). Ma per fare questo bisogna prima creare la categoria dei "Graffiti a Pompeii" e questa farla diventare una sottocategoria dei "Graffiti in Italia" e delle "Iscrizioni a Pompeii". Chi lo fa? --DenghiùComm (talk) 15:37, 24 October 2011 (UTC)
Ho fatto un primo passaggio. --Carlomorino (talk) 15:51, 24 October 2011 (UTC)
Grazie infinite! (almeno un tassello in meno nel casino generale delle iscrizioni...!). Sei stato velocissimo ! Beato te che sai usare questi strumenti (cat-a-lot ; hot cat; ecc.) che io non ho mai capito come funzionano e come si fa... --DenghiùComm (talk) 16:05, 24 October 2011 (UTC)
Se ci riesco io che sono semi incapace.... Allora hot cat... vai su preferenze, clic su accessori e selezioni entrambe. Hot cat è facile, l'altro leggermente meno intuitivo. Se non riesci fai un fischio. --Carlomorino (talk) 21:04, 24 October 2011 (UTC)
Grazie ! Appena mi si presenterà l'occasione che ne ho bisogno, ci proverò. Poi ti farò sapere (o ti romperò le scatole...). Ancora grazie. --DenghiùComm (talk) 19:40, 25 October 2011 (UTC)
Evviva ! Qualche piccola cosa sono riuscito a farla con hot cat. Poi spero di spratichirmi con l'uso (ed errando...). Se proprio vado in pallone verrò a te. Ciao! --DenghiùComm (talk) 16:15, 26 October 2011 (UTC)

Wikisource books‎[edit]

Non sono mica tutti "from Italy" (ma anche dalla Svizzera dalla Germania...). E neanche necessariamente "Italian" (ci sono testi in dialetto o in più lingue) . Sono semplicemente books utilizzati su it.wikisource.

Buona giornata. --Carlomorino (talk) 08:22, 26 October 2011 (UTC)

Category:World Heritage Sites in Italy[edit]

Chiedo scusa dell'errore ma sono stato tratto in inganno dalla presenza di due siti categorizzati direttamente in Category:World Heritage Sites in Italy. Procedo, quindi, alla cancellazione di tutti i siti erroneamente categorizzati?--FranzK (talk) 18:04, 30 October 2011 (UTC)

Inventaire homérique[edit]

Salut,

Tu as changé le numéro d'inventaire de l'original sur File:Homeros MFA Munich 51.jpg et File:Homeros Naples 5113 copy MFA Munich.jpg, or :

  1. D'après File:Brogi, Giacomo (1822-1881) - 5113 - Napoli, Museo nazionale. Omero. il miglior busto di questo poeta (Ercolano).jpg, le numéro d'inventaire est bien le 5113 (pour le premier buste, identique à celui de la photo) ;
  2. Pour le second buste (File:Homeros Naples 5113 copy MFA Munich.jpg), sur quelle source te bases-tu ?

Merci. Bibi Saint-Pol (sprechen) 21:12, 2 November 2011 (UTC)


Alors, il faut distinguer entre le numéro d'inventaire de la photo, et le numéro d'inventaire de l'object. 5113 c'est le numéro d'inventaire de la photo de Brogi comme tu peux vérifier sur la même photo et puis sur le Catalogue de Giacomo Brogi. Tandis que le numéro d'inventaire du buste de Homer au MANN c'est 6023. Je connaisse très bien les inventaires du MANN puisque j'ai y ai travaillé plusieurs années. J'ai mis les numéros de l'inventaire (pris directement des volumes) au debut du Catalogue du MANN que j'ai réalisé il y a deux ans. Là tu peux vérifier (voir le § 2 CATALOGUE) que en tous cas c'est impossible que le buste en marbre de Homer ait le numéro 5113 puisque le numéros entre 4885 et 5635 sont assignées aux statues en bronze. J'éspère que cette explication soit suffisante. En tous cas merci beaucoup à toi pour tout le travail que tu fais sur les files et les catégories romaines ! Saluti, --DenghiùComm (talk) 21:57, 2 November 2011 (UTC)

Ah oui, effectivement, je n'avais pas fait attention au numéro d'inventaire de la photo...
Autre question : j'ai l'impression que ce buste et celui-ci présentent des variantes significatives, et je ne suis pas sûr qu'il s'agisse de la même oeuvre au MANN. Peux-tu me confirmer qu'il y a bien un seul et unique buste d'Homère ? Merci ! Bibi Saint-Pol (sprechen) 16:37, 3 November 2011 (UTC)
Oui, après ton message, je me suis posé la même question. Mais qu'il est attribué au Musée de Naples, quelle est ta source? Que je sache, le buste de Homer c'est le seul que nous avons au MANN; mais je veux vérifier cette chose. Je te dirai... Saluti, --DenghiùComm (talk) 16:46, 3 November 2011 (UTC)

Pushkin Museum[edit]

Hi, DenghiùComm. Yes, I think it is the same sculpture. You see, in Pushkin museum are a lot of castings of statues from Pompeii. What is exactly a problem? You can't find it in the Museum? I haven't another picture of it with label... As it is in the corner between Agrippina and August it should be from that century. And as I didn't shoot it, it means that person was nameless (I did only emperors and people with indification). When I'll be in Pushkin museum next time I'll read the label for you. But it goes after info when casting was made (1900s) and since then the statue can be moved in other museum. Shakko (talk) 13:08, 3 November 2011 (UTC)

ah, I see. You did a lot of work with categorization! Merci. Shakko (talk) 13:13, 3 November 2011 (UTC)
  • Hi! I did it for you.

Dresden, and it seems not temporary. --Shakko (talk) 14:28, 26 November 2011 (UTC)

File:Claudia Miseno.jpg[edit]

Segnalata con {{Out of scope}}. A volte non e' facile questo tipo di giudizio, alcune immagini sembrano inutili ma possono essere usate per illustrare voci in modo inaspettato. Comunque, di solito se sei incerto puoi usare il template di cui sopra, altrimenti richiedi pure l'immediata. Ciao--Trixt (talk) 08:54, 12 November 2011 (UTC)

Ciao. File:Roman galers fresco from Naples.jpg: e' stata cancellata su richiesta, e la motivazione era la seguente: http://www.flickr.com/photos/78889382@N00/243492416/in/set-72157594280998364/ No evidence this image was ever free as this is kwbill's only image on Commons. In pratica, e' stata caricata qui su Commons nel 2006 come cc-by-2.0. Quando, nel 2007, ha iniziato a girare il bot di controllo delle immagini da Flickr, nel 2007, ha rilevato che era su Flickr con una licenza diversa e non compatibile, e anche successivi controlli. Da qui la cancellazione (anche se solo un paio d'anni dopo).--Trixt (talk) 19:28, 15 November 2011 (UTC)

Baia-Bacoli/Ischia[edit]

Molto grazie. Li trasmetterò all'approssima opportunita'. Feste felici! :-) Nightscream (talk) 22:01, 24 November 2011 (UTC)

The photos with the fixed file names have been uploaded. Hope everything is okay now. Happy Holidays! Nightscream (talk) 23:55, 28 November 2011 (UTC)

Ancora grazie ![edit]

prego.

Però il caffè ancora non l'ho visto... ;-)

--Carlomorino (talk) 12:08, 26 November 2011 (UTC)

Potrei avere la domanda di riserva?
Io faccio così: ci provo e se funziona va bene altrimenti annullo.
--Carlomorino (talk) 14:24, 27 November 2011 (UTC)

Erreurs d'identification[edit]

Salve ! Merci de corriger mes erreurs d'identification. Pourtant j'essaie de faire attention ! Quand tu en vois, est-ce que tu pourrais me prévenir ou signaler en commentaire « à renommer » ? Comme les images ne sont pas encore très utilisées, on peut les renommer sans problème je pense, et en tant qu'administrateur j'ai la possibilité de le faire. Jastrow (Λέγετε) 13:10, 26 November 2011 (UTC)

Bien sûr je te signalerai à l'avenir les erreurs de file-nom! Moi aussi je n'ai pas les volumes du catalogue de la collection Farnese, mais quand je vais en Surentendence à Naples, je passe (si j'ai encore du temps) à la bibliothèque, pour contrôler certaines oeuvres. E le trois catalogues sont vraiment "la Bible" ! Certes fois je reconnaisse même des erreurs sur les didascalies des objects exposées au musée! Enfin personne n'est parfait, et il arrivait que je devait aussi corriger moi-même ! Bon travail ! --DenghiùComm (talk) 16:15, 27 November 2011 (UTC)
PS: à propos du pouvoir de renommer les files, j'avais demandé ce pouvoir en septembre (Commons:Requests for rights), mais la situation est bloqué, et c'est desormais un scandale! Peut-tu débloquer cette situation? Seulement si ça ne te fait pas des problèmes, naturellement. Je ne veux pas te obliger à rien, ni te mettre en situations embarassantes ! Merci en tous cas.

Un pezzo che non ci si sentire eh?[edit]

Come avrai notato ho ridotto l'attività di lavoro sporco in Commons per reindirizzarla in it.wiki dove se ne aveva altrettanto bisogno, tuttavia ho ancora centinaia di foto da caricare e con l'occasione vado a fare un po' del mio vecchio lavoro commonaro facendo proseliti nella (sovra)categorizzazione ad ogni cosa possibile delle foto (da una scala si può estrarre una buona quantità di cat ho notato :-D ). Sono qui a chiederti una cortesia: ho fotografato File:Cippo chilometrico (Runzi, Bagnolo di Po).jpg perché pensavo avesse qualche rilevanza storica avendo scritto "confine" tuttavia non riesco a capire se sia qualcosa di legato al Lombardo Veneto o meno, in ogni caso non so esattamente dove collocarlo come categoria dato che non è esattamente (o non sembra esserla) una pietra miliare "moderna" ma solo un'indicazione chilometrica a località vicine. In base alla tua esperienza mi farebbe piacere lo inserissi tu in quella che ritieni più idonea :-)--Threecharlie (talk) 16:11, 27 November 2011 (UTC)

Ciao Threecharlie. Si vede che la telepatia funziona ancora! Ti pensavo in questi giorni e mi dicevo: non so più niente di lui, debbo chiamarlo una sera di queste. Poi mi sono andato a vedere i tuoi contributi e ho notato che eri un po' meno presente-attivo su Commons, e che ti stavi rioccupando di mezzi militari, l'altra tua passione. Va benissimo. Allora, il cippo di confine. Prima di tutto sei sicuro che la foto è ok? La foto mi viene data, ma se la voglio ingrandire ("Versione ad alta risoluzione") me ne dà solo un pezzo poi si blocca dicendo che non può aprirla perché c'é un errore nel file. Puoi verificare questa cosa, e se succede anche a te, semmai ricaricarla? Dunque l'iscrizione non l'ho potuta leggere per bene ma solo quel poco che intuisco dall'immagine non ingrandita. So che c'è una categoria per questi cippi, l'ho incontrata molto tempo fa, e non ricordo più come era detta. Lasciami il tempo di ritrovarla e te la inserirò. Ciao, stammi bene e a presto ! --DenghiùComm (talk) 16:37, 27 November 2011 (UTC)
Ti confermo che me la carica anche alla sua risoluzione massima. Grazie per l'attenzione e per il pensiero :-)--Threecharlie (talk) 16:58, 27 November 2011 (UTC)
Allora, se si tratta di un cippo di confine, la cat è Category:Boundary stones in Italy. Se invece indica una distanza chilometrica, allora sarà Category:Kilometer stones in Italy. Ciao! --DenghiùComm (talk) 17:01, 27 November 2011 (UTC)

Allora, con molta fatica l'ho potuta ingrandire e leggere per bene. Senti, le due categorie ce le ho messe entrambe perché il cippo parla sia del confine fra due località che della distanza. --DenghiùComm (talk) 17:16, 27 November 2011 (UTC)

Rilassati[edit]

Insegnami come fare a togliere le categorie di troppo (che aggiunge il tool autonomamente, io gli dò solo nome comune e nome autore) che lo faccio. Ho smesso di caricare giorni fa apposta. --Elitre (talk) 10:48, 30 November 2011 (UTC)

In realtà pensavo ci fosse qualche altro metodo, ma adesso ho abilitato quello e mi ci cimenterò. Comunque, per il momento, quello che vorrei fare è togliere da tutti i file qualunque categoria che non sia di servizio, nome del comune e nome autore. Va bene così? --Elitre (talk) 12:24, 30 November 2011 (UTC)
Lo avevo notato, perché nella cat corretta (ad esempio quella del comune) non ho l'opzione per rimuovere quelle sbagliate, che sono presenti solo nelle singole immagini. Ti segnalo, se dovesse interessarti, che avevo dovuto creare più di una categoria di comune, puoi vedere nei miei contributi per capire se bisogna aggiustare qualcosa (ad esempio aggiungere l'incipit in inglese). --Elitre (talk) 12:43, 30 November 2011 (UTC)
Certo, ma quando posso. Il mio tempo è limitato, per cui non posso fare diversamente. --Elitre (talk) 22:10, 30 November 2011 (UTC)
Che poi se si impara ad usarlo al contrario, cioè deselezionando nelle cat affollate, non ci vuole niente, visto che l'amico è stato bravo a scegliere nomi omogenei. --Elitre (talk) 12:35, 4 December 2011 (UTC)
No che non c'è, dato che quella del comune e quella di Barbato sono le sole che io dò in automatico, le altre se le inventa lui. --Elitre (talk) 12:45, 4 December 2011 (UTC)
Lo so, ma questo non penso di farlo, almeno non nel breve termine. La ragione è molto semplice e sono certa che la comprendi, ognuno contribuisce nella misura che preferisce. Su Commons io faccio la uploader di contenuti soprattutto di terzi, uno ad uno e con una certa ratio. In questo caso, trattandosi di una donazione corposa che ho cercato di ottenere io stessa, ho provato un procedimento più automatico solo a fini dimostrativi, infatti ho preso solo foto richieste su Wikipedia. Poiché ho creato confusione, rimedierò fin dove posso, ma per il resto, e anche per i successivi upload (mi sono fermata ad un ottavo circa di quanto si può prelevare), confido nel lavoro comunitario. --Elitre (talk) 13:01, 4 December 2011 (UTC)

San Pellegrino, un santo diuretico?[edit]

Si tratta di San Pellegrino martire detto anche San Pellegrino da Roma, vedi in it:San Pellegrino e qui; in questo casi ho imparato ad andare a verificare la data in cui si celebra e le "caratteristiche" della sua santificazione. Comunque dato che in en.wiki non c'è bisognerebbe trovare l'equivalente del nome Pellegrino in latino e chiamare la cat "Saint Pellegrinus of Rome" (se è Pellegrinus...)--Threecharlie (talk) 11:57, 30 November 2011 (UTC)

Sì, uno dei San Pellegrino canonizzati. Sai lavorando sulle chiese mi sono reso conto che chi non è credente e/o praticante da per scontato che ci siano solo i santi del calendario ma se ci si riflette è un po' strano ce ne siano solo 365 così è anche probabile che vi siano santi omonimi. Il fatto che in it.wiki o in altre wiki non abbiano ancora scritto la voce è ininfluente almeno per Commons, però si può sempre chiedere che stubbino la voce al bar di progetto L'Aureola. :-)--Threecharlie (talk) 12:12, 30 November 2011 (UTC)
Confermo e sottoscrivo vedi anche qui :-)--Threecharlie (talk) 12:51, 30 November 2011 (UTC)

Un controllo per cortesia[edit]

Incuriosito dalla tua discussione qui sopra ho fatto un giro tra le voci campane ed ho trovato Category:San Gennaro alla Solfatara (Napoli) che è anche categorizzata sotto Pozzuoli. Dato che quest'ultimo è comune e che dovrebbe avere la struttura classica delle cat per comune d'Italia (ed è un casino invece) non capisco la confusione nella chiesa. O è errato il nomefile o è errata la categorizzazione a Pozzuoli (e se il riferimento è la solfatara allora dovrebbe arrivarci per altre vie). Che ne pensi?--Threecharlie (talk) 14:58, 4 December 2011 (UTC)

Grazie per la segnalazione. La chiesetta di San Gennaro alla Solfatara, famosa perché si trova sul luogo ove il santo è stato decapitato insieme ai suoi compagni, si trova a due passi dall'ingresso al vulcano Solfatara, nel comune di Pozzuoli. L'errore dunque c'era, nel mettere la chiesetta fra le "Churches in Naples". L'ho corretto dunque ("Churches in Pozzuoli"), benché la cat non esista ancora. Comunque figura nel comune di Pozzuoli. E tanto - per ora - basta, mi sembra. Non capisco come mai, per un comune popoloso come Pozzuoli, che ne ha di chiese, nessuno mai si sia preso la briga di scattare qualche foto ad esse. Màh...! misteri wikipediani...! --DenghiùComm (talk) 15:18, 4 December 2011 (UTC) PS: se ti interessa la storia di it:San Gennaro e quella delle sue reliquie, su it:WP l'ho scritta io (i primi 5 paragrafi del capitolo Storia); il resto della voce no.

Re: NomeCittà in art (& Co.)[edit]

Ti ringrazio per l'avviso di lavoro e per le spiegazioni; sai che apprezzo sempre e non posso che attingere alla tua competenza per una più corretta interpretazione dell'albero delle categorie. In realtà non avevo fatto altro che fare un pathwork di quanto avevo visto in altri ambiti non sforzandomi troppo nel ragionamento ma dando modo a te (e a chiunque altro ci avesse provato) di arrivare comunque all'informazione che esistevano delle immagini relative a quel tema. Come ben saprai esistono ancora oggi centinaia e forse migliaia di immagini presenti solamente nella categoria del comune di appartenenza e che quindi sono difficili da raggiungere per altre vie m da te ho imparato a diversificare il più possibile e vedo di impegnarmi sempre a cercare più piani di lettura nella stessa. Tutto questo bagaglio mi sta aiutando a vedere in modo più aperto anche le categorie in it.wiki e la categorizzazione di immagini relative all'aviazione. :-)--Threecharlie (talk) 23:18, 6 December 2011 (UTC)

Giusto perché incuriosito dalla mancanza di immagini di Pozzuoli che non ricadano in panorami, Solfatara ed Anfiteatro Flavio ho iniziato a caricare qualche foto di elementi diversi che credo possano ricadere nella tua competenza specifica come File:Villa Avellino, fontana (Pozzuoli).jpg (fonte Flickr, poi tento anche con Panoramio anche se è meno sensibile alla licenza libera). Purtroppo mi sono fidato della descrizione originale ma se tu hai conoscenze più specifiche (e sai dove e cosa cercare) non farti riguardi nel rinominarle o ricategorizzarle. Ora continuo la caccia alla chiesa puteolana, tanto più che ho scoperto che Pozzuoli fa diocesi... mi sembra strano non riuscire a trovarne qualcuna ;-)--Threecharlie (talk) 23:45, 6 December 2011 (UTC)

Vandalo[edit]

Sicuramente sì, è un omofobo. Domanda: vale la pena di lottare contro i mulini a vento, o forse sarebbe meglio farci una gaypedia in cui abbiamo il controllo? io ed altri amici ci siatmo pensando. Secondo me qui è come lottare contro i mulini a vento... --User:G.dallorto (talk) 16:04, 11 December 2011 (UTC)

OK, accetto il tuo punto di vista. La apri tu o la apro io? Se la apri tu dimmelo che intervengo --User:G.dallorto (talk) 16:10, 11 December 2011 (UTC)
Fatto Commons:Categories for discussion/2011/12/Category:LGBT people --User:G.dallorto (talk) 16:31, 11 December 2011 (UTC)

Che cosa vuol dire?[edit]

What does that mean? --Botaurus (talk) 14:00, 12 December 2011 (UTC)

Why do you continue to delete the template of "Authority control" ? These are bibliography and biography links. Your action is vandalism ! Tell me please your reason ! --DenghiùComm (talk) 17:26, 12 December 2011 (UTC)

I would ask you to be with the vandalism charges a little more cautious. Moreover; who is writing bold screams. The "Authority control" is in the Creator box, which is embedded on the page. --Botaurus (talk) 18:15, 12 December 2011 (UTC)

Ok. I apologize. --DenghiùComm (talk) 20:34, 12 December 2011 (UTC)

File:Zygmunt Szczotkowski we Wloszech.jpg[edit]

Thank you for identification! Julo (talk) 21:55, 13 December 2011 (UTC)

Ciao[edit]

Ciao Denghù. Senti mi aiuti qua? Volevo creare la categoria ed invece ho creato la pagina. Adesso voglio cancellarla ma non riesco a farlo con il solito -bad name|Nome categoria giusto-. Come devo fare?--o'Sistemonetell me 13:04, 15 December 2011 (UTC)

Non ti preoccupare. Hai fatto tutto giusto. Devi solo pazientare che cancellino la "galleria". In genere entro le 24 ore succede. Ciao. --DenghiùComm (talk) 13:14, 15 December 2011 (UTC)

Re: Comune nel nome[edit]

Ciao Denghiù! Hai ragione, è da un sacco di tempo che non ci sentiamo... A dire il vero ho ricominciato a collegarmi a Wikipedia da un paio di giorni, dopo qualche mese. Per ora sto facendo la tesi di laurea e ho ben poco tempo libero, per cui approfitto delle vacanze!

Riguardo a "comune", è una sorta di seconda disambiguazione dopo "Italy". Ad esempio "Norma" può essere confusa con l'omonima opera di Bellini, ed essendo anch'essa italiana forse solo "Italy" non sarebbe bastato... Lo so, in questo caso forse, osservando a posteriori, il discorso è un po' "tirato", ma guarda ad esempio Category:Aprilia (comune, Italy), che potrebbe essere confusa con l'omonima fabbrica italiana... Dici forse che il nome "comune" di per sé, anziché ad esempio "municipality", possa essere fuori standard? Io avevo inteso "comune" come un'entità specifica dello Stato Italiano, non nel senso generico; se ci fai caso è così che viene indicato nella wikipedia inglese. Alla fine si tratta solo di un'interpretazione semantica, non so, tu cosa mi suggerisci? :-)

Grazie mille per gli auguri, auguro un felice 2012 anche a te! A presto! -- Vonvikken (talk) 17:19, 28 December 2011 (UTC)

Infatti quella che mi hai illustrato tu è la convenzione che adotto di solito, solo che a volte intendo in modo "più ampio", diciamo così, il concetto di "Italy". Comunque le categorie con "comune, Italy" non sono molte, al limite si rinominano. Invece, per mancanza di tempo, non ho potuto rinominare alcune categorie di comuni in provincia di Roma che avevano la convenzione "xxx, Italy" anziché "xxx (Italy)", troppi elementi per poterlo fare manualmente... Credi che il caro vecchio Delinker possa farlo per noi? ;-) Ancora auguri, e grazie, ciao! -- Vonvikken (talk) 11:41, 31 December 2011 (UTC)
Allora provvederò! ;-) Grazie ancora, buon anno! -- Vonvikken (talk) 17:34, 31 December 2011 (UTC)