Commons:Richieste di cancellazione

From Wikimedia Commons, the free media repository
Jump to: navigation, search
This page is a translated version of a page Commons:Deletion requests and the translation is 100% complete. Changes to the translation template, respectively the source language can be submitted through Commons:Deletion requests and have to be approved by a translation administrator.

Shortcut: COM:DR · COM:DEL · COM:RFD

Other languages:
als • ‎العربية • ‎مصرى • ‎asturianu • ‎বাংলা • ‎brezhoneg • ‎català • ‎čeština • ‎Deutsch • ‎Zazaki • ‎Ελληνικά • ‎English • ‎Esperanto • ‎español • ‎فارسی • ‎suomi • ‎français • ‎galego • ‎magyar • ‎italiano • ‎日本語 • ‎한국어 • ‎Ripoarisch • ‎नेपाली • ‎Nederlands • ‎polski • ‎português • ‎русский • ‎sicilianu • ‎svenska • ‎Türkçe • ‎українська • ‎中文 • ‎中文(简体)‎ • ‎中文(繁體)‎
Cancellazione (Regole per la cancellazione)


La presente pagina riguarda le richieste di cancellazione tramite le quali gli utenti possono richiedere la cancellazione di media o gallerie. Le richieste di cancellazione categorie sono altresì gestite tramite la pagina Commons:Categories for discussion. Al contrario, la presente linea guida riguarda le richieste che necessitino esame degli aspetti legali e aderenza alle linee guida con relativa discussione comunitaria al fine di stabilire se i file debbano essere cancellati o mantenuti. Le palesi violazioni del diritto d’autore, le immagini duplicate o con nome errato non vanno gestite tramite le istruzioni contenute in questa pagina; si rimanda, per tali casi, alle regole di cancellazione rapida.

NOTA BENE. Su Commons le richieste di cancellazione seguono procedure differenti da quelle adottate da altri progetti Wikimedia come per esempio Wikipedia in inglese oppure in italiano. Quindi chiunque è pregato di leggere con estrema cura le raccomandazioni qui contenute..

Panoramica[edit]

Chiunque può intervenire nelle proposte di cancellazione elencate in calce ed esprimere la propria opinione al fine di stabilire se un file o una pagina debba o meno essere cancellato. Chiunque esprima un parere favorevole o contrario alla cancellazione di un file è caldamente invitato a motivarlo alla luce della propria conoscenza di:

Quando un amministratore avrà sufficienti elementi per pervenire a una decisione, la proposta di cancellazione sarà chiusa qualunque sia l’esito del file oggetto della proposta. Laddove la decisione di cancellare sia palese (vedi i casi di cancellazione rapida citati in precedenza), si può chiudere la proposta in immediata. Casi meno ovvii dovrebbero rimanere in discussione per almeno sette giorni. Casi più complicati possono rimanere aperti per settimane se non mesi.

Si tenga presente che la discussione sulla cancellazione non è una votazione e l’amministratore che chiuderà la discussione è tenuto a osservare in via prioritaria le vigenti leggi sul diritto d’autore e le linee guida di Commons al meglio delle proprie capacità per valutare se un file debba essere mantenuto oppure cancellato. Si tenga quindi presente che qualsiasi consenso raggiunto sarà tenuto in considerazione nei limiti del legalmente possibile perché nessun consenso può violare le leggi sul diritto d’autore né contraddire le linee guida di Commons. In base al principio di precauzione, se l’amministratore che chiude la proposta è impossibilitato a stabilire oltre ogni ragionevole dubbio che il file possa rimanere, dovrebbe procedere alla sua cancellazione.

Si rammenta, a tal proposito, che non essendo richiesto agli amministratori di essere degli esperti di diritto, non è loro compito addentrarsi in sottigliezze legali o ricerche giuridiche per trovare giustificazioni al mantenimento di un file non palesemente idoneo a stare su Commons. In base alle linee guida di ammissibilità qui osservate, l’onere di dimostrare che un file va mantenuto ricade sull’utenza che l’ha caricato su Commons e su qualsiasi altra utenza che ne propugni il mantenimento.

Le proposte di cancellazione non sono né la sede idonea per ridiscutere le linee guida di Commons né casi-pilota per dimostrarne l’eventuale incongruenza. Non bisogna aprire, quindi, una proposta di cancellazione per qualsiasi scopo diverso da quello proprio di servizio. Qualsiasi proposta aperta per ragioni personali, di ripicca o di sfida alle linee guida sarà quindi chiusa senza ulteriore discussione. Eventuali proposte di modifica alle linee guida vanno fatte al village pump o, per chi avesse problemi con la lingua, al bar italiano, oppure ancora nella pagina di discussione della linea guida stessa.

Apertura di una segnalazione[edit]

noborder
  • Per segnalare un singolo file o galleria si può ricorrere alla procedura automatizzata cliccando su Nominate for deletion nel menu di sinistra della pagina di descrizione; istruzioni più dettagliate su come procedere sono fornite nell’apposita pagina d’aiuto.
Qualora invece si preferisca segnalare manualmente un file per la cancellazione, sono disponibili le presenti istruzioni.

Se il file è un evidente duplicato esso va segnalato con il template {{duplicate}}; parimenti, se è stato caricato su Commons con un nome inappropriato o errato, ne va chiesta la rinomina con il template {{rename}}.

Chiusura di una segnalazione[edit]

Di massima una segnalazione, qualsiasi sia l’esito, può essere chiusa da un amministratore dopo sette giorni dalla sua apertura. Ovviamente se il caso è chiaro, per esempio una palese violazione del diritto d’autore, la segnalazione può essere chiusa anche prima, perfino subito. Richieste elaborate, controverse e problematiche richiedono più tempo (per esempio la proposta di cancellazione di un template molto usato). Segnalazioni del genere possono durare anche mesi, se necessario. Gli utenti non amministratori possono chiudere le segnalazioni in cui ci sia un chiaro consenso a mantenere il file o la pagina; tuttavia è caldamente raccomandabile che tali utenti abbiano una perfetta conoscenza dei meccanismi decisionali e che la chiusura della segnalazione sia indiscutibile. In caso di dubbio ci si dovrebbe astenere e lasciare che sia un amministratore ad affrontare la questione.

All’amministratore che chiude una segnalazione è richiesta una coerente motivazione per la decisione presa, qualsiasi essa sia. In molti casi in cui la situazione sia chiara e vi siano pareri concordi verso un determinato esito non sono necessarie molte spiegazioni; tuttavia maggiore è la complessità della discussione e il numero dei partecipanti alla stessa, più chiara e dettagliata dovrà essere la motivazione della decisione presa. In qualsiasi momento, comunque, l’amministratore deve essere pronto a richiesta a spiegare o a rendere conto della decisione presa.

L’utenza che ha avviato una procedura di segnalazione può chiederne la chiusura anticipata o l’annullamento lasciando una nota nella segnalazione stessa; tra le possibili ragioni per chiedere ciò figurano la sopraggiunta fornitura di informazioni sul file, la risoluzione di alcuni problemi che avevano reso il file passibile di cancellazione, il chiarimento di dettagli riguardanti la licenza di pubblicazione, e via elencando. Le segnalazioni non vanno mai chiuse da chi le ha create a meno che la chiusura avvenga prima che chicchessia sia intervenuto nella discussione.

Gli amministratori sono invitati a controllare che nella pagina discussioni dell’utenza che ha caricato il file sia stato pubblicato l’avviso della proposta della sua cancellazione (sempreché l’utenza stessa sia ancora attiva nel progetto o il file sia in palese violazione del diritto d’autore, cosa che rende superflua qualsiasi notifica).

Completamento della segnalazione[edit]

  1. Aggiungere {{delh}} in testa alla sottopagina di segnalazione relativa al file del quale si è proposta la cancellazione.
  2. Aggiungere una linea (----) e, dopo di essa, la propria decisione (Kept per mantenere il file; Deleted per cancellarlo), un commento facoltativo, la propria firma (~~~~), e il template {{delf}} in fondo alla sottopagina, a chiusura della stessa.
  3. Qualora la discussione si sia conclusa per il mantenimento:
    1. aggiungere {{Kept}} nella pagina di discussione del file
    2. rimuovere il template di segnalazione cancellazione dalla pagina di descrizione file o dalla galleria.

Nota: i punti 1. e 2. sono facilmente realizzabili tramite il gadget DelReqHandler (non attivabile se si usa Internet Explorer), disponibile agli amministratori nella sezione Preferenze.


Ricorsi[edit]

In caso di disaccordo con la decisione di un amministratore, è consigliabile rappresentargli il proprio dissenso nella sua pagina utente, invitandolo a ripensarci. In caso l’amministratore decida comunque di non ritornare sulla decisione presa, è possibile sollecitare ulteriori pareri nella pagina Richieste di ripristino (se cancellato), oppure segnalare di nuovo il file se mantenuto. Si noti, comunque, che gli amministratori non possono ignorare né le linee guida di Commons né qualsiasi legge sul diritto d’autore anche se la maggioranza degli intervenuti in una discussione lo invita a farlo.

Archivio segnalazioni[edit]

Qualora la presente sezione risultasse obsoleta, aggiornare la cache del server.

Segnalazioni archiviate
Gnome-folder-saved-search.svg
Segnalazioni aperte
Globe current.svg

Di seguito il registro mensile delle segnalazioni aperte. Quelle più vecchie di sette giorni possono essere considerate per la chiusura. I casi non controversi (per esempio le immediate) possono essere trattati prima degli altri.

  1. Si veda anche: Proposte di cancellazione.
2017



Segnalazioni aperte

Gnome-user-desktop.svg

Segnalazioni da chiudere più recenti

Le seguenti sono le più recenti segnalazioni idonee a essere considerate per la chiusura: Per saperne di più leggere Older discussions.

Segnalazioni più recenti

Le seguenti sono le più recenti segnalazioni. Possono essere chiuse prima di una settimana dalla loro apertura solamente se il consenso verso la chiusura è ovvio. Se la decisione è più controversa o non unanime oppure ancora richiede un supplemento di discussione, vanno tenute aperte almeno fino alla scadenza dei sette giorni.